CHAMOIS (VALLE D’AOSTA) – In questo paese da nemmeno cento anime, all’ombra del Cervino, le automobili sono fuorilegge. Qui si arriva solo a piedi con la mulattiera o in funivia, con partenza da Buisson, al costo di un biglietto di un tram. È un Comune pioniere nel turismo a mobilità dolce, fa parte consorzio delle Perle delle Alpi, una trentina di località sparse su sei nazioni che promuovono vacanze ecologiche. Tanti i sentieri di trekking da esplorare. Da non perdere l’escursione al…

MONTEFIASCONE (LAZIO) – La Rocca dei Papi impera sul lago di Bolsena. Ma non è l’unica attrazione di questo gioiello dell’Italia medievale. Passeggiando tra le viuzze, impossibile non notare la cupola (nella foto) della cattedrale di Santa Margherita, una delle più grandi della penisola. E, una volta seduti a tavola, non dimenticate di ordinare una bottiglia di vino bianco Doc Est! Est! Est! Info: montefiascone.artecitta.it

LAGO TRASIMENO (UMBRIA) – Natura, storia e paesaggi. Si parte da Castiglione del Lago, il borgo principale, per scoprire la Rocca del Leone, dal cui mastio alto 30 metri si gode una vista spettacolare. Poi ci si perde tra i cunicoli e i segreti del Palazzo della Corgna e di altre dimore nobiliari, per finire con una rilassante gita in barca tra le tre isole del lago. L’isola Polvese è la più grande: qui, accanto al monastero dei monaci olivetani, viene prodotto un ottimo olio biologico e si…

Lido Burrone Favignana

pin 1

FERROVIA VIGEZZINA (PIEMONTE) – Un viaggio spettacolare nelle Alpi meno note: 52.200 chilometri su ponti a strapiombo, dentro gallerie e boschi, passando accanto a pittoresche cascate. La ferrovia storica che collega Domodossola a Locarno, in Svizzera, ha un tracciato di montagna con pendenze che raggiungono il 60 per cento. Ma lo spettacolo non è solo quello che si gode dal finestrino durante il viaggio. Vale la pena fare più soste (è possibile dividere il percorso in tappe) per scoprire i…

BAGNO VIGNONI ( TOSCANA) – Un paese che è una piscina termale a cielo aperto. Peccato solo che non ci si possa immergere nella grande vasca di acqua calda, proveniente dal monte Amiata, che di fatto è la piazza centrale del borgo. Intorno, la piccola chiesa di San Giovanni Battista, bar, ristorantini e hotel con strutture termali. Da non perdere anche la Valle dei Molini, opera di ingeneria idraulica che testimonia il passato di importante centro di molitura del senese. Info…

pin 1

Sicília (ITÁLIA)!!! :-)

pin 27
heart 2

Madonna della Corona Sanctuary near Verona

pin 1,4k
heart 176

VILLA DEL BALBIANELLO A LENNO (LOMBARDIA) – “Fay ce que voudras” (fa’ ciò che vuoi) è la frase, incisa sul pavimento del porticciolo, che accoglie i visitatori di questa villa costruita alla fine del XVIII secolo per volontà del cardinale Angelo Maria Durini. Dopo aver attraversato il giardino a terrazze e la loggia a tre arcate sul punto più alto del promontorio, si entra nella costruzione principale, che ospita una ricca collezione di oggetti d’arte cinese, africana e precolombiana…

NOLI (LIGURIA) – Non tutti conoscono il passato glorioso di questo borghetto in provincia di Savona: Noli fu una delle Repubbliche Marinare, insieme alle più famose Amalfi, Pisa, Venezia e Genova, di cui fu alleata paritaria. Di quell’epoca d’oro restano segni nel centro storico, soprattutto nelle 8 torri rimaste, su 72. Da non perdere anche una gita a Varigotti, porto fortificato bizantino distrutto nel 641, oggi località di richiamo per lo splendido mare e le frequentazioni vip. Info…

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Search