Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Tratti di personalità nella scrittura di Lidia Fogarolo

Image detail for -Types of Strokes in Chinese Characters

38
8

11 MINUTES Film con un ritmo così vertiginoso, sostenuti da un montaggio tanto impeccabile, una regia mai banale e una scrittura così lucida, si sono visti di rado: il risultato è che riesce a coinvolgere come un thriller, intrecciando una dozzina di storie quotidiane (e contemporanee, in un lasso di tempo ristrettissimo) che convergono in un finale a dir poco rutilante, a tratti surreale. Opera tra le più spiazzanti e originali della passata stagione. RSVP: “Babel“, “Crossing Over“. Voto…

Un susseguirsi di omaggi a personaggi del presente e del passato: che si tratti di persone care a Patti o mai conosciute poco importa, quello che ne esce è sempre frutto di una scrittura brillante, profonda e illuminata, con pochi uguali nella scena musicale contemporanea.

Cosa dice di te la tua scrittura?

Il linguaggio scelto da Federico Pastore è sintetico da sembrare a tratti una didascalia o una sceneggiatura. Siamo invitati dalle sue frasi brevi a visualizzare dei fotogrammi, davanti a una scrittura che è propria di chi si è formato nell’era delle immagini. L’autore compie questa scelta senza rinunciare a descrivere i personaggi e gli ambienti dei suoi racconti, creando anche, a volte, dialoghi minimalisti.

Il romanzo di una crescita difficile,e di un incontro salvifico. La storia è interessante, ma i personaggi sono caratterizzati un po' troppo superficialmente; la scrittura è scorrevole, ma rovinata, soprattutto nella prima parte, da diversi refusi. Il finale un po' troppo semplicistico e alcuni tratti quasi fiabeschi tolgono concretezza alla vicenda. Per chi ama i libri protagonisti può essere gradevole.

Romanzo leggero con tratti di serietà. Un romanzo per far pensare il lettore tra le sue risate... Un romanzo per far ridere il lettore tra i suoi pensieri... (http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=1135568)

1

I consigli di scrittura di Haruki Murakami

Secondo tutorial di handlettering, vi aspetto sul blogIl Castello di Zucchero

133
15