Download from the Free Resource Library for music teachers.  ♫ CLICK through to read more or save for later!   ♫

Download from the Free Resource Library for music teachers. ♫ CLICK through to read more or save for later! ♫

IL LEGAME ARMONICO: Il legame armonico è quella tecnica che permette di far muovere le parti (di un accordo o di un coro) in maniera tale da spostarle il meno possibile per rendere il tutto più legato (appunto!) in funzione delle varie successioni degli accordi; si ottiene grazie alle posizioni melodiche (vedi la lezione!) di ogni accordo e quindi "ogni accordo verrà vincolato dalla posizione dell'accordo precedente"... (continua)

IL LEGAME ARMONICO: Il legame armonico è quella tecnica che permette di far muovere le parti (di un accordo o di un coro) in maniera tale da spostarle il meno possibile per rendere il tutto più legato (appunto!) in funzione delle varie successioni degli accordi; si ottiene grazie alle posizioni melodiche (vedi la lezione!) di ogni accordo e quindi "ogni accordo verrà vincolato dalla posizione dell'accordo precedente"... (continua)

Music-Worksheets-Grand-Staff-Treble-Clef-Bass-Clef

Music-Worksheets-Grand-Staff-Treble-Clef-Bass-Clef

How to count sixteenth notes

How to count sixteenth notes

LA MODULAZIONE - IL SUONO CARATTERISTICO: La modulazione è “il complesso di modificazioni apportate alla tonalità mediante lo spostamento della tonica di una o più quinte verso l'acuto o verso il grave” (è il passaggio da una tonalità all'altra!).  Si parla di quinte, quindi si parla del circolo delle quinte... (continua)

LA MODULAZIONE - IL SUONO CARATTERISTICO: La modulazione è “il complesso di modificazioni apportate alla tonalità mediante lo spostamento della tonica di una o più quinte verso l'acuto o verso il grave” (è il passaggio da una tonalità all'altra!). Si parla di quinte, quindi si parla del circolo delle quinte... (continua)

Handy basic reference, everyone should have this memorized or hanging on a wall in their room.

Handy basic reference, everyone should have this memorized or hanging on a wall in their room.

los instrumentos de percusion - Buscar con Google

los instrumentos de percusion - Buscar con Google

LE CADENZE ARMONICHE: La cadenza è quella tendenza che hanno i vari accordi a convergere verso la tonica che è il centro della tonalità.  La si trova o alla conclusione del brano musicale, o nei vari punti di sospensione di semifrasi, frasi e periodi musicali!  Che significa tutto questo???  Vuol dire in parole povere che ogni qualvolta noi ascoltiamo un brano musicale, abbiamo la sensazione di vivere all'ascolto sia delle "conclusioni intermedie", sia la conclusione del brano... (continua)

LE CADENZE ARMONICHE: La cadenza è quella tendenza che hanno i vari accordi a convergere verso la tonica che è il centro della tonalità. La si trova o alla conclusione del brano musicale, o nei vari punti di sospensione di semifrasi, frasi e periodi musicali! Che significa tutto questo??? Vuol dire in parole povere che ogni qualvolta noi ascoltiamo un brano musicale, abbiamo la sensazione di vivere all'ascolto sia delle "conclusioni intermedie", sia la conclusione del brano... (continua)

CHIAVE DI FA (O DI BASSO): Ora quello che ci rimane da fare dopo aver "sezionato" il pentagramma della chiave di SOL  è vedere come si sviluppano invece le note su un pentagramma che ha come chiave musicale la chiave di FA... (continua)

CHIAVE DI FA (O DI BASSO): Ora quello che ci rimane da fare dopo aver "sezionato" il pentagramma della chiave di SOL è vedere come si sviluppano invece le note su un pentagramma che ha come chiave musicale la chiave di FA... (continua)

POSIZIONI MELODICHE E RIVOLTI DEL BASSO: Abbiamo visto come gli accordi possono essere sia di 3 suoni (triadi) che di 4 (quadriadi).  Andiamo ad analizzare i singoli suoni che li compongono:  - nelle Triadi la nota più grave (il I grado) funge da basso e viene chiamata fondamentale appunto perchè determina il nome della tonalità ed il suono al quale tutti gli altri suoni degli altri accordi della tonalità prima o poi convergeranno... (continua)

POSIZIONI MELODICHE E RIVOLTI DEL BASSO: Abbiamo visto come gli accordi possono essere sia di 3 suoni (triadi) che di 4 (quadriadi). Andiamo ad analizzare i singoli suoni che li compongono: - nelle Triadi la nota più grave (il I grado) funge da basso e viene chiamata fondamentale appunto perchè determina il nome della tonalità ed il suono al quale tutti gli altri suoni degli altri accordi della tonalità prima o poi convergeranno... (continua)

Pinterest
Cerca