Pinterest • il catalogo mondiale delle immagini

Lotta fra centauri e lapiti (460-450 a.C.) Olimpia - Tempio di Zeus Sul frontone occidentale, sottoposto a importanti restauri già in epoca antica, Lapiti e Centauri combattono alle nozze di Piritoo, presiedute dalla figura centrale di Apollo. Ai suoi lati, Piritoo e Teseo guidano due gruppi di lapiti. Nell'immagine in basso a destra, un centauro tenta di rapire Ippodamia, la moglie di Piritoo, scatenando la violenta reazione dei lapiti. La rissa degenerò in una guerra fra il popolo dei…

Le origini remote Sull'area dell'attuale abbazia sorgeva anticamente un tempio dedicato alla dea Venere Conciliatrice, da cui il nome San Giovanni in Venere. Il tempio era molto vasto con un ampio portico e una solenne gradinata. Gli abitanti del luogo ne andavano orgogliosi e vi si recavano per ottenere dalla dea la pace in famiglia. Vi andavano specialmente i giovani nella imminenza delle loro nozze. Tra il 529 e il 543, vivente ancora san Benedetto, vennero da Montecassino alcuni…

Ara di Domizio Enobarbo; scultura romana tardo repubblicana; conservato in parte al Louvre di Parigi e in parte alla Gliptoteca di Monaco. Il particolare mostra il matrimonio tra Poseidon e Anfitrite, mostrando quindi un tema che si ricollega alla mitologia; i corpi, ben costruiti, presentano una buona prospettiva e profondità. Esempio di arte patrizia.

Apollo dal tempio di Zeus a Olimpia (471-456 a.C), attribuito all'anonimo Maestro di Olimpia, Museo archeologico di Olimpias. Sul frontone occidentale, sottoposto a importanti restauri già in epoca antica, Lapiti e Centauri combattono alle nozze di Piritoo, presiedute dalla figura centrale di Apollo.