Nasce a Caserta, in via Tanucci 83, la libreria indipendente per bambini “Che Storia”.L’idea è quella di fornire uno spazio dove bambini e adulti possono incontrarsi facendo rivivere i libri, coniugando apprendimento, creatività e fantasia. L’indipendenza è garanzia di qualità, e la libreria fornisce gli spazi per superare il rapporto di vendita, trasformando una bottega in un luogo dove passare ore all’insegna del divertimento e dell’intelligenza…

Nasce a Caserta, in via Tanucci 83, la libreria indipendente per bambini “Che Storia”.L’idea è quella di fornire uno spazio dove bambini e adulti possono incontrarsi facendo rivivere i libri, coniugando apprendimento, creatività e fantasia. L’indipendenza è garanzia di qualità, e la libreria fornisce gli spazi per superare il rapporto di vendita, trasformando una bottega in un luogo dove passare ore all’insegna del divertimento e dell’intelligenza…

Spazi flessibili per l'apprendimento: alcuni modelli

Spazi flessibili per l'apprendimento: alcuni modelli

Laura Sgreccia, 39 anni co-founder di Warehouse Coworking Factory, 300mq dedicati a freelance, professionisti, creativi e piccole aziende per condividere spazi e strumenti di lavoro, idee e progetti; incoraggiare contaminazioni e collaborazioni creative tra professionalità diverse; aggregare talenti. Si organizzano Barcamp, Workshop, seminari e si mettono in pratica nuovi modelli di apprendimento e formazione ispirati alla partecipazione e al confronto. http://www.warehouse.marche.it

Laura Sgreccia, 39 anni co-founder di Warehouse Coworking Factory, 300mq dedicati a freelance, professionisti, creativi e piccole aziende per condividere spazi e strumenti di lavoro, idee e progetti; incoraggiare contaminazioni e collaborazioni creative tra professionalità diverse; aggregare talenti. Si organizzano Barcamp, Workshop, seminari e si mettono in pratica nuovi modelli di apprendimento e formazione ispirati alla partecipazione e al confronto. http://www.warehouse.marche.it

AulaBlog: L'aula del XXI secolo: l'aula tra didattica, web e nuove tecnologie. pubblicato su http://gianfrancomarini.blogspot.it/ il 18 aogsto 2014. Quali spazi per una didattica basata sulle nuove tecnologie? Innovare non significa riempire le aule di LIM e Tablet; Da aula ad ambiente di apprendimento; Come deve essere l'aula per una didattica basata sulle TIC e sul WEB? E in Italia? Italia: un paese in via di sottosviluppo! E allora che fare?

AulaBlog: L'aula del XXI secolo: l'aula tra didattica, web e nuove tecnologie. pubblicato su http://gianfrancomarini.blogspot.it/ il 18 aogsto 2014. Quali spazi per una didattica basata sulle nuove tecnologie? Innovare non significa riempire le aule di LIM e Tablet; Da aula ad ambiente di apprendimento; Come deve essere l'aula per una didattica basata sulle TIC e sul WEB? E in Italia? Italia: un paese in via di sottosviluppo! E allora che fare?

Protagonisti della terza edizione - La Forma dei Sogni - sono gli spazi della casa a misura di bambino dedicati al suo riposo, al gioco, alle esperienze intellettive e di apprendimento. Dopo gli approfondimenti sui processi produttivi (USOMANO I/IV) e creativi (USOMANO II/IV), il terzo appuntamento è un'indagine sulla fase distributiva del prodotto di design, attraverso modalità e realtà innovative che mettono in relazione il creativo, il rivenditore ed il cliente finale.

Protagonisti della terza edizione - La Forma dei Sogni - sono gli spazi della casa a misura di bambino dedicati al suo riposo, al gioco, alle esperienze intellettive e di apprendimento. Dopo gli approfondimenti sui processi produttivi (USOMANO I/IV) e creativi (USOMANO II/IV), il terzo appuntamento è un'indagine sulla fase distributiva del prodotto di design, attraverso modalità e realtà innovative che mettono in relazione il creativo, il rivenditore ed il cliente finale.

Protagonisti della terza edizione - La Forma dei Sogni - sono gli spazi della casa a misura di bambino dedicati al suo riposo, al gioco, alle esperienze intellettive e di apprendimento. Dopo gli approfondimenti sui processi produttivi (USOMANO I/IV) e creativi (USOMANO II/IV), il terzo appuntamento è un'indagine sulla fase distributiva del prodotto di design, attraverso modalità e realtà innovative che mettono in relazione il creativo, il rivenditore ed il cliente finale.

Protagonisti della terza edizione - La Forma dei Sogni - sono gli spazi della casa a misura di bambino dedicati al suo riposo, al gioco, alle esperienze intellettive e di apprendimento. Dopo gli approfondimenti sui processi produttivi (USOMANO I/IV) e creativi (USOMANO II/IV), il terzo appuntamento è un'indagine sulla fase distributiva del prodotto di design, attraverso modalità e realtà innovative che mettono in relazione il creativo, il rivenditore ed il cliente finale.

Si ispira agli spazi dell’Agora dell’antica Grecia, dove l’apprendimento era soprattutto di natura sociale

Si ispira agli spazi dell’Agora dell’antica Grecia, dove l’apprendimento era soprattutto di natura sociale

6c5bc4866fd69f4c947ddd83291fea40.jpg 960×960 pixels

6c5bc4866fd69f4c947ddd83291fea40.jpg 960×960 pixels

Scuola, Avviso da 140 milioni per gli ambienti digitali Aule aumentate, laboratori mobili, spazi alternativi per l’apprendimento | Report Campania

Scuola, Avviso da 140 milioni per gli ambienti digitali Aule aumentate, laboratori mobili, spazi alternativi per l’apprendimento | Report Campania

Honfleur, a sera contenta, ma con le idee piuttosto confuse dopo aver visto tante gallerie e tanti quadri, ho scoperto che d'estate alcuni spazi espositivi sono aperti anche di notte o quantomeno chiusi, ma illuminati di tutto punto come si vede in questa foto, livegalerie.com se ho capito bene (il mio francese, infatti, è ancora in fase di apprendimento sul campo) dovrebbe chiudere verso le 23,00.

Honfleur, a sera contenta, ma con le idee piuttosto confuse dopo aver visto tante gallerie e tanti quadri, ho scoperto che d'estate alcuni spazi espositivi sono aperti anche di notte o quantomeno chiusi, ma illuminati di tutto punto come si vede in questa foto, livegalerie.com se ho capito bene (il mio francese, infatti, è ancora in fase di apprendimento sul campo) dovrebbe chiudere verso le 23,00.

Pinterest
Cerca