La lenticchia è il primo legume coltivato dall’uomo, più precisamente si stima che la prima coltivazione risalga al 7.000 a.C. in medio-Oriente. Oggi sappiamo che questo legume è un alimento molto nutriente, ricco di proteine, fibre, ferro, vitamine e anti-ossidanti. Nella dieta dei gruppi sanguigni è nocivo per il gruppo 0 ed il gruppo B, mentre è vivamente consigliato agli altri due, sopratutto come sostituto della pasta.

La lenticchia è il primo legume coltivato dall’uomo, più precisamente si stima che la prima coltivazione risalga al 7.000 a.C. in medio-Oriente. Oggi sappiamo che questo legume è un alimento molto nutriente, ricco di proteine, fibre, ferro, vitamine e anti-ossidanti. Nella dieta dei gruppi sanguigni è nocivo per il gruppo 0 ed il gruppo B, mentre è vivamente consigliato agli altri due, sopratutto come sostituto della pasta.

pin 7
L'erbazzone è una torta salata tipica dell'Emilia Romagna: una torta preparata con un impasto veloce senza lievito e ripiena di bieta e spinaci, con qualche variazione carnivora, per chi la gradisce, ad esempio con l'aggiunta di mortadella o salsiccia. La cosa bella di questa torta salata è l'impasto della crosta: un impasto facilissimo, veloce ed economico, con pochissimi grassi, che va benissimo come sostituto della pasta sfoglia.  Da quando ho scoperto questo impasto, infatti, non compro…

L'erbazzone è una torta salata tipica dell'Emilia Romagna: una torta preparata con un impasto veloce senza lievito e ripiena di bieta e spinaci, con qualche variazione carnivora, per chi la gradisce, ad esempio con l'aggiunta di mortadella o salsiccia. La cosa bella di questa torta salata è l'impasto della crosta: un impasto facilissimo, veloce ed economico, con pochissimi grassi, che va benissimo come sostituto della pasta sfoglia. Da quando ho scoperto questo impasto, infatti, non compro…

pin 1
Durante la stagione estiva il #farro diventa un ottimo sostituto del #riso o della #pasta per preparare le classiche insalatone! Qui ho aggiunto #verdure e #noci croccanti!

Durante la stagione estiva il #farro diventa un ottimo sostituto del #riso o della #pasta per preparare le classiche insalatone! Qui ho aggiunto #verdure e #noci croccanti!

pin 6
Pasta Frolla Milano, ricetta di Iginio Massari

Pasta Frolla Milano, ricetta di Iginio Massari

pin 127
La castagna è un frutto tipico della stagione autunnale, molto nutriente ed ottimo sostituto del pane e della pasta, motivo per cui la castagna in passato veniva citata come “pane dei poveri”. La castagna è infatti un alimento estremamente ricco di amidi, ma a differenza del comune pane non contiene glutine ed è ricco di sali minerali, vitamine e fibre. In fine il dr. Mozzi lo considera un alimento adatto a tutti i gruppi sanguigni.

La castagna è un frutto tipico della stagione autunnale, molto nutriente ed ottimo sostituto del pane e della pasta, motivo per cui la castagna in passato veniva citata come “pane dei poveri”. La castagna è infatti un alimento estremamente ricco di amidi, ma a differenza del comune pane non contiene glutine ed è ricco di sali minerali, vitamine e fibre. In fine il dr. Mozzi lo considera un alimento adatto a tutti i gruppi sanguigni.

pin 3
PASTA FROLLA SENZA GLUTINE CON FARINE NATURALI un mix perfetto per ottenere un valido sostituto della farina bianca, semplice, veloce e conveniente, provalo

PASTA FROLLA SENZA GLUTINE CON FARINE NATURALI un mix perfetto per ottenere un valido sostituto della farina bianca, semplice, veloce e conveniente, provalo

Piadina romagnola, ricetta originale, facile, veloce, ricetta con o senza lievito, all'olio, o strutto, morbida, ottimo sostituto della pizza, senza forno.

Piadina romagnola, ricetta originale, facile, veloce, ricetta con o senza lievito, all'olio, o strutto, morbida, ottimo sostituto della pizza, senza forno.

pin 39
finta pasta sfoglia, semplice e buonissima - nella cucina di laura

finta pasta sfoglia, semplice e buonissima - nella cucina di laura

pin 55
Focaccine in Padella Senza Lievito

Focaccine in Padella Senza Lievito

pin 2
LANA RICAVATA DAL LATTE: la stilista tedesca Anke Domaske ha rilanciato con il marchio Qmilk il LANITAL che per la prima volta venne prodotto in Italia nel 1937 a partire dalla lavorazione della caseina.La fibra autarchica veniva utilizzata come sostituto economico della lana durante il regime fascista.  Nella cartolina si vede il processo:si estrae la caseina dal latte per mezzo di acidi, la si purifica e la si fa coagulare. Dalla pasta ottenuta  si ricava la fibra.

LANA RICAVATA DAL LATTE: la stilista tedesca Anke Domaske ha rilanciato con il marchio Qmilk il LANITAL che per la prima volta venne prodotto in Italia nel 1937 a partire dalla lavorazione della caseina.La fibra autarchica veniva utilizzata come sostituto economico della lana durante il regime fascista. Nella cartolina si vede il processo:si estrae la caseina dal latte per mezzo di acidi, la si purifica e la si fa coagulare. Dalla pasta ottenuta si ricava la fibra.

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Cerca