Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

In This House We do forgiveness Family Quote Wooden Wall Sign 12x24

In This House We do Forgiveness Family Quote Wooden Wall Sign 12x24 | eBay

592
89
2

10 Inspirational Quotes Of The Day (596)

106
17

L’alfabeto più grande del mondo lo scrive il mondo stesso. Adam Voiland, un addetto del team editoriale Nasa, ha setacciato gli archivi dell’Agenzia spaziale Usa e ha individuato tutte le 26 lettere dell’abbecedario (in versione inglese). Nuvole, montagne, fiumi e altri elementi della geografia si trasformano in segni familiari all’uomo. Anche se a volte serve un po’ di fantasia per individuarle. Ecco una “a”: un’ansa del Green River nello Utah (Olycom)

IL bacino di Nordenskjold nell’Antartide

Il 12 gennaio 2010 un devastante terremoto scuoteva e distruggeva Haiti: 230mila morti, 300mila feriti, 1 milione di sfollati. Dopo 5 anni dal terribile sisma nella isola caraibica molti bambini sono ancora in condizioni di disagio e con i segni dello stress emotivo subito; in particolare quelli orfani e senza familiari sono esposti a sfruttamento e violenza sessuale e coinvolti in lavoro domestico forzato. Lo ricorda Save the Children in una nota. Oltre 85 mila persone, di cui più della…

Family Life Begins Love Never Ends | Wall Quotes | Vinyl Wall Lettering

Family Life Begins Love Never Ends Vinyl Wall Lettering Heart Decal

222
35

L’alfabeto più grande del mondo lo scrive il mondo stesso. Adam Voiland, un addetto del team editoriale Nasa, ha setacciato gli archivi dell’Agenzia spaziale Usa e ha individuato tutte le 26 lettere dell’abbecedario (in versione inglese). Nuvole, montagne, fiumi e altri elementi della geografia si trasformano in segni familiari all’uomo. Anche se a volte serve un po’ di fantasia per individuarle. Ecco una “a”: un’ansa del Green River nello Utah (Olycom)

Sindrome di Kallmann

Il programma di OTTO luogo dell’arte continua con una mostra dedicata a due artisti italiani,Elisabetta Nencini e Livio tessandori.Artisti che hanno già collaborato in passato con Otto nei progetti di Oh! Nirica e Gadget.Qui in Duo si confrontano sulle tematiche che sono familiari nel loro lavoro:la costruzione per segni e campiture di superfici con strutture complesse.Un desiderio di confrontarci con la bidimensionalità,dopo diverse mostre in cui sono stati proposti oggetti…

1