Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Luglio 1942 - Gli italiani con armi ed equipaggiamenti inadeguati non arretrarono sotto l'assalto dei carri armati e dopo l'abbandono delle truppe di Rommel in fuga. Quando finirono le munizioni gli italiani riempirono di esplosivo le scatole di pomodori e le usarono. Sconfitte le divisioni Ariete e Folgore entrarono nel mito. La presenza italiana è ricordata dal Sacrario Militare di El Alamein che raccoglie i resti di 5.200 soldati italiani e 232 ascari libici. #TuscanyAgriturismoGiratola

11
2

La Folgore combatte a Takrouna - Tunisia 1943, pin by Paolo Marzioli

6
1

Mikhail Makarov, soldier, infantryman, who came to Berlin. Before the Reichstag.

44

Regio Esercito - Campagna di Grecia – Q.1126 della stretta di Kani Delvinaki ( 18 – 19 novembre 1940), il Gruppo Bersaglieri del Capitano Antonio Monaco ( 2° Reggimento), sacrificandosi al completo, riesce ad arginare gli assalti greci

16
3

Italian soldier with his mule. The weapon he's carryng is the carbine ( Moschetto) version of the old Mannlicher-Carcano M 91 , cal. 6.5. Russia July 1942

21

Italian tank crew in front of their M13/40

16
1

Italian artillery 65-mm mountain gun cannone da 65/17 in position in North Africa.

12
2

Regio Esercito - FRONTE RUSSO - DICEMBRE 1942 - Reparti di Bersaglieri appoggiati da alcuni carri L 6/40 del LXII Battaglione Corazzato contrattaccano vittoriosamente forti nuclei nemici infiltratisi nelle nostre linee

16
1

T-34, Regio Esercito 62° Gruppo Corazzato, 120 Reggimento d'Artiglieria, Russia zona del Don, Estate 1942.

8

AB 41 a parade through the streets of Tirana (Albania). This vehicle is attached to Reggimento "Nizza Cavalleria".

8
1