Ormai è conosciuta da tutti la torta giapponese che si prepara solo con tre ingredienti. La...

Ormai è conosciuta da tutti la torta giapponese che si prepara solo con tre ingredienti. La...

500 g farina 00 500 g farina Manitoba 100 g margarina 100 g zucchero 50 g lievito di birra (oppure lievito madre) 7 g sale 400 ml acqua tiepida 2 uova 1 bustina di vanillina  Istruzioni 1. Mettere tutti gli ingredienti in un recipiente (se volete potete usare l'impastatrice! Io impasto a mano) e impastate per 15/20 min. 2. Tenere a lievitare per 2 ore al caldo (io metto il recipiente contenente l'impasto coperto con la pellicola nel forno tiepido con la lucina accesa).  3. Una volta

500 g farina 00 500 g farina Manitoba 100 g margarina 100 g zucchero 50 g lievito di birra (oppure lievito madre) 7 g sale 400 ml acqua tiepida 2 uova 1 bustina di vanillina Istruzioni 1. Mettere tutti gli ingredienti in un recipiente (se volete potete usare l'impastatrice! Io impasto a mano) e impastate per 15/20 min. 2. Tenere a lievitare per 2 ore al caldo (io metto il recipiente contenente l'impasto coperto con la pellicola nel forno tiepido con la lucina accesa). 3. Una volta

500 g farina 00 500 g farina Manitoba 100 g margarina 100 g zucchero 50 g lievito di birra (oppure lievito madre) 7 g sale 400 ml acqua tiepida 2 uova 1 bustina di vanillina  Istruzioni 1. Mettere tutti gli ingredienti in un recipiente (se volete potete usare l'impastatrice! Io impasto a mano) e impastate per 15/20 min. 2. Tenere a lievitare per 2 ore al caldo (io metto il recipiente contenente l'impasto coperto con la pellicola nel forno tiepido con la lucina accesa).  3. Una volta

500 g farina 00 500 g farina Manitoba 100 g margarina 100 g zucchero 50 g lievito di birra (oppure lievito madre) 7 g sale 400 ml acqua tiepida 2 uova 1 bustina di vanillina Istruzioni 1. Mettere tutti gli ingredienti in un recipiente (se volete potete usare l'impastatrice! Io impasto a mano) e impastate per 15/20 min. 2. Tenere a lievitare per 2 ore al caldo (io metto il recipiente contenente l'impasto coperto con la pellicola nel forno tiepido con la lucina accesa). 3. Una volta

500 g farina 00 500 g farina Manitoba 100 g margarina 100 g zucchero 50 g lievito di birra (oppure lievito madre) 7 g sale 400 ml acqua tiepida 2 uova 1 bustina di vanillina  Istruzioni 1. Mettere tutti gli ingredienti in un recipiente (se volete potete usare l'impastatrice! Io impasto a mano) e impastate per 15/20 min. 2. Tenere a lievitare per 2 ore al caldo (io metto il recipiente contenente l'impasto coperto con la pellicola nel forno tiepido con la lucina accesa).  3. Una volta

500 g farina 00 500 g farina Manitoba 100 g margarina 100 g zucchero 50 g lievito di birra (oppure lievito madre) 7 g sale 400 ml acqua tiepida 2 uova 1 bustina di vanillina Istruzioni 1. Mettere tutti gli ingredienti in un recipiente (se volete potete usare l'impastatrice! Io impasto a mano) e impastate per 15/20 min. 2. Tenere a lievitare per 2 ore al caldo (io metto il recipiente contenente l'impasto coperto con la pellicola nel forno tiepido con la lucina accesa). 3. Una volta

Crema diplomatica: 2/3 di crema pasticcera e 1/3 di crema chantilly.  per farcire bignè o per il millefoglie. Per la pasticcera: 6 Uova-120 g di zucchero-60 g di farina-660 ml di latte-Lasciatela raffreddare in frigo 2 ore.  Per la chantilly:300 g di panna fresca-70 g di zucchero-1 baccello di vaniglia- panna in un recipiente freddo con l'interno del baccello;quasi montata, + lo zucchero e lavorare.  pasticciera, lavorare delicatamente la chantilly.

Crema diplomatica: 2/3 di crema pasticcera e 1/3 di crema chantilly. per farcire bignè o per il millefoglie. Per la pasticcera: 6 Uova-120 g di zucchero-60 g di farina-660 ml di latte-Lasciatela raffreddare in frigo 2 ore. Per la chantilly:300 g di panna fresca-70 g di zucchero-1 baccello di vaniglia- panna in un recipiente freddo con l'interno del baccello;quasi montata, + lo zucchero e lavorare. pasticciera, lavorare delicatamente la chantilly.

Portiamo a bollore una pentola con l'acqua poi posizioniamo dentro un recipiente vuoto per fare la cottura a bagnomaria. Uniamo in una bowl la farina,lo zucchero a velo ed il sale.   Mischiamo per bene. In un'altro recipiente sbattiamo leggermente le nostre 2 uova con una frusta, non co

Portiamo a bollore una pentola con l'acqua poi posizioniamo dentro un recipiente vuoto per fare la cottura a bagnomaria. Uniamo in una bowl la farina,lo zucchero a velo ed il sale. Mischiamo per bene. In un'altro recipiente sbattiamo leggermente le nostre 2 uova con una frusta, non co

Per preparare la maionese ci vogliono pochi minuti. A volte, però, non c’è verso di riuscire a montarla. In questo caso hai di certo fatto qualche errore senza saperlo. Ecco i più comuni: usare un recipiente tiepido, utilizzare uova fredde, versare l’olio troppo velocemente e non girare la salsa nello stesso senso. Per facilitarci il lavoro oggi la prepariamo con l’aiuto della planetaria. #gattaincucina

Maionese

Per preparare la maionese ci vogliono pochi minuti. A volte, però, non c’è verso di riuscire a montarla. In questo caso hai di certo fatto qualche errore senza saperlo. Ecco i più comuni: usare un recipiente tiepido, utilizzare uova fredde, versare l’olio troppo velocemente e non girare la salsa nello stesso senso. Per facilitarci il lavoro oggi la prepariamo con l’aiuto della planetaria. #gattaincucina

Una classica ricetta di biscotti di Natale da preparare e decorare guidati solo dalla vostra fantasia. Potete utilizzarli come regalo o addirittura come decorazione per l’albero di Natale. Preparazione Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Mettete in un recipiente farina, zucchero, uova, lievito e burro a fiocchetti e amalgamate velocemente fino ad ottenere una pasta […]

Una classica ricetta di biscotti di Natale da preparare e decorare guidati solo dalla vostra fantasia. Potete utilizzarli come regalo o addirittura come decorazione per l’albero di Natale. Preparazione Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Mettete in un recipiente farina, zucchero, uova, lievito e burro a fiocchetti e amalgamate velocemente fino ad ottenere una pasta […]

LASAGNA NAPOLETANA DI SAN GENNARO  Ingredienti per 4 persone: g. 250 di lasagne g. 250. di carne di vitella (spezzatino) macinata n. 2 uova fresche g. 100 di pecorino romano grattugiato 1 pugno di pinoli e uva passa g. 100 di mollica di pane raffermo Olio extravergine di oliva q.b. Sale e pepe q.b. 1 ciuffo di prezzemolo g. 400 di ricotta di fuscella Kg. 1,5 di pomodorini del piennolo 2 spicchi d’aglio  Preparazione Si inizia col preparare le polpettine amalgamando in un recipiente la carne…

LASAGNA NAPOLETANA DI SAN GENNARO Ingredienti per 4 persone: g. 250 di lasagne g. 250. di carne di vitella (spezzatino) macinata n. 2 uova fresche g. 100 di pecorino romano grattugiato 1 pugno di pinoli e uva passa g. 100 di mollica di pane raffermo Olio extravergine di oliva q.b. Sale e pepe q.b. 1 ciuffo di prezzemolo g. 400 di ricotta di fuscella Kg. 1,5 di pomodorini del piennolo 2 spicchi d’aglio Preparazione Si inizia col preparare le polpettine amalgamando in un recipiente la carne…

budino-amaretti5 cucchiai di zucchero mezzo litro di latte 5 uova 1 hg di amaretti 36  Sbattere le uova con lo zucchero versate il tutto in un recipiente insieme al latte bollente molto lentamente. In seguito versare gli amaretti in precedenza tritati e amalgamare. Preparate uno stampo con al suo interno lo zucchero caramellato, mettete il tutto in esso e fate cuocere per circa 3 ore a bagnomaria.

budino-amaretti5 cucchiai di zucchero mezzo litro di latte 5 uova 1 hg di amaretti 36 Sbattere le uova con lo zucchero versate il tutto in un recipiente insieme al latte bollente molto lentamente. In seguito versare gli amaretti in precedenza tritati e amalgamare. Preparate uno stampo con al suo interno lo zucchero caramellato, mettete il tutto in esso e fate cuocere per circa 3 ore a bagnomaria.

Pinterest
Cerca