Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Politici e palloni: L'allora presidente statunitense George H. Bush calcia un pallone con dei ragazzini a Montgomery, in Alabama, 24 ottobre 1992, durante un evento di campagna elettorale - Il Post

Un tempo nella mia zona si usava con un certa frequenza accendere i fuochi in campagna per bruciare gli sterpi,noi ragazzini giocavamo a catturare senza riuscirsi le faville di fuoco ancora accese(Gian) ...................................At one time in my area is used with a certain frequency to light fires in the countryside to burn the weeds, we kids were playing catch unsuccessfully the sparks of fire still burning

da l'Espresso

Christine Osinski e la stranezza dell'ordinario di provincia

Con la sua reflex al collo Christine Osinski perlustra Staten Island nei primi anni Ottanta. Si è da poco trasferita con la famiglia nel quartiere newyorkese e la working class che lo popola le appare allo stesso tempo esotica e familiare, simile cioè alla Chicago dove ha passato la sua infanzia. Realizza così centinaia di scatti dedicati quasi esclusivamente alle gente che incontra, soprattutto ragazzini persi nei giochi degli infiniti pomeriggi estivi in questa suburbia che sembra…

I #bambini sono tutti uguali, perché i loro #diritti no? Condividi questa bella foto! Sono #studenti della Scuola Elementare Bottego di Bologna Dal #reportage realizzato nell’ambito della Campagna #iocometu ©UNICEF/ITAL2011/Lombardi

2
3

Aiutateci a promuovere la non discriminazione e i diritti di #cittadinanza dei minorenni di origine straniera! Come? Diffondendo i materiali #iocometu

Alunni II B Scuola Elementare Bottego di Bologna Dal reportage realizzato nell’ambito della Campagna #iocometu @UNICEF_Italia ©UNICEF/ITAL2011/Lombardi

1

Razza di Citrulli. Promuovi il diritto alla non discriminazione dei bambini e degli adolescenti di origine straniera! #iocometu http://unicef.it/iocometu

1
1

Milioni di persone nel mondo - tra queste molti bambini - sono costrette a migrare e vivere fuori dal paese in cui sono nate. TUTELIAMO I LORO DIRITTI! #iocometu Credit della foto: ©UNICEF-NYHQ2005-1221-Roger LeMoyne ©UNICEF-NYHQ2005-1221-Roger LeMoyne

Razza di Canaglie. Promuovi il diritto alla non discriminazione dei bambini e degli adolescenti di origine straniera! #iocometu http://unicef.it/iocometu

2
1

#iocometu Ragazzi uguali, però disuguali. Con gli stessi DOVERI ma non con gli stessi DIRITTI: sono 500 mila i nati in Italia da genitori stranieri. L'UNICEF Italia richiede la riforma dell'attuale legge sull'acquisizione della CITTADINANZA ITALIANA. Tutti uguali davanti alla vita, tutti uguali di fronte alle leggi. http://unicef.it/iocometu

1