“Ragazzi che concerto!” 6 marzo  2016

“Ragazzi che concerto!” 6 marzo 2016

I ragazzi che si amano

I ragazzi che si amano

I ragazzi che si amano

I ragazzi che si amano

Piergiorgio Paterlini, "Ragazzi che amano ragazzi". Vent'anni fa questo libro raccontava per la prima volta le storie normali di adolescenti gay normali, tirandoli fuori da un fasullo, grottesco, irreale "torbido mondo degli omosessuali". Oggi ci rimanda l'immagine di tutta l'arretratezza e l'incivile crudeltà di questo immobile Paese. L'attualità di "Ragazzi che amano ragazzi" è un manifesto della vergogna italiana.

Piergiorgio Paterlini, "Ragazzi che amano ragazzi". Vent'anni fa questo libro raccontava per la prima volta le storie normali di adolescenti gay normali, tirandoli fuori da un fasullo, grottesco, irreale "torbido mondo degli omosessuali". Oggi ci rimanda l'immagine di tutta l'arretratezza e l'incivile crudeltà di questo immobile Paese. L'attualità di "Ragazzi che amano ragazzi" è un manifesto della vergogna italiana.

I Ragazzi Che Vanno Alla Guerra  -Edina Altara

I Ragazzi Che Vanno Alla Guerra -Edina Altara

Maestra Caterina: Accoglienza: BENVENUTI !!!

Maestra Caterina: Accoglienza: BENVENUTI !!!

L' Albero di Natale: I ragazzi che si amano di JACQUES PREVERT

L' Albero di Natale: I ragazzi che si amano di JACQUES PREVERT

Poesie d'amore, Jacques Prévert: "I ragazzi che si amano" e altri versi

Poesie d'amore, Jacques Prévert: "I ragazzi che si amano" e altri versi

Jacques Prévert - I ragazzi che si amano

Jacques Prévert - I ragazzi che si amano

#FrancescoFacchinetti Francesco Facchinetti: Quando mi dicono che i ragazzi sono tutti coglioni, fancazzisti e nullafacenti io mi incazzo come non mai. Lo dico perché io so che non è così. Lo dico perché vivo in mezzo ai ragazzi dalla mattina alla sera. Lo dico perché io so quanta voglia di fare hanno e quanti sogni si tengono dentro al cassetto. Vi voglio raccontare una storia per farvi capire che le cose possono succedere, basta crederci! Nel Giugno del 2014 mi arriva

#FrancescoFacchinetti Francesco Facchinetti: Quando mi dicono che i ragazzi sono tutti coglioni, fancazzisti e nullafacenti io mi incazzo come non mai. Lo dico perché io so che non è così. Lo dico perché vivo in mezzo ai ragazzi dalla mattina alla sera. Lo dico perché io so quanta voglia di fare hanno e quanti sogni si tengono dentro al cassetto. Vi voglio raccontare una storia per farvi capire che le cose possono succedere, basta crederci! Nel Giugno del 2014 mi arriva

Blog di cucina di Aria: Focaccine di ceci al rosmarino

Blog di cucina di Aria: Focaccine di ceci al rosmarino

Scopri di più sul letto Impero-Young di Cinius! In legno massello con carrelli armadio salvaspazio estraibili, è la risposta che cercavi per risparmiare spazio nella cameretta dei tuoi bambini. Soluzione con 2 carrelli armadio e 1 carrello scrivania estraibili, colore bianco rifinito legno naturale. #space-saving #bed #wood

Scopri di più sul letto Impero-Young di Cinius! In legno massello con carrelli armadio salvaspazio estraibili, è la risposta che cercavi per risparmiare spazio nella cameretta dei tuoi bambini. Soluzione con 2 carrelli armadio e 1 carrello scrivania estraibili, colore bianco rifinito legno naturale. #space-saving #bed #wood

Tutti i ragazzi che seguono la moda oggi hanno  almeno una pashmina: è possibile comprarle ormai ovunque, anche al mercato o sulle bancarelle per strada.    Costano poco e si possono mettere su ogni capo di abbigliamento

Tutti i ragazzi che seguono la moda oggi hanno almeno una pashmina: è possibile comprarle ormai ovunque, anche al mercato o sulle bancarelle per strada. Costano poco e si possono mettere su ogni capo di abbigliamento

La straordinaria avventura di tre giovani ragazzi, che a bordo di un peschereccio, sfidano le correnti del Canale d'Otranto per raggiungere le coste della Grecia, quella che sembra la terra promessa delle loro vacanze e dei loro sogni di adolescenti. Quattro storie legate strette tra loro, la luce della controra, quel lasso di tempo tra il dopo pranzo e le cinque del pomeriggi. L’ora delle cavallette, del sole cocente, dei campi di grano in fiamme e di allucinazioni infantili.

La straordinaria avventura di tre giovani ragazzi, che a bordo di un peschereccio, sfidano le correnti del Canale d'Otranto per raggiungere le coste della Grecia, quella che sembra la terra promessa delle loro vacanze e dei loro sogni di adolescenti. Quattro storie legate strette tra loro, la luce della controra, quel lasso di tempo tra il dopo pranzo e le cinque del pomeriggi. L’ora delle cavallette, del sole cocente, dei campi di grano in fiamme e di allucinazioni infantili.

Ragazzi che giornatacce ho passato! Vengo da due giorni di ricovero in ospedale dopo essere stata portata al pronto soccorso per un improvvi...

Ragazzi che giornatacce ho passato! Vengo da due giorni di ricovero in ospedale dopo essere stata portata al pronto soccorso per un improvvi...

"L'altra mattina sull'autostrada, e il giorno prima, insomma, tutte le volte che ho visto questi ragazzi, che hanno la mia età, ho pensato che è importante che ognuno abbia il diritto di dire quello che pensa. Giusto o sbagliato che sia. Purché lo faccia senza violenza. Poi, ognuno di noi saprà giudicare. O no?"

Parla il carabiniere insultato: "Figlio di operai faccio il mio dovere per 1.300 euro al mese" - Repubblica.it

"L'altra mattina sull'autostrada, e il giorno prima, insomma, tutte le volte che ho visto questi ragazzi, che hanno la mia età, ho pensato che è importante che ognuno abbia il diritto di dire quello che pensa. Giusto o sbagliato che sia. Purché lo faccia senza violenza. Poi, ognuno di noi saprà giudicare. O no?"

Pinterest
Cerca