Pinterest • il catalogo mondiale delle immagini

#CateBlanchett nuova musa delle nevrosi di #WoodyAllen in versione #BlueJasmine (2013). Al suo fianco #SallyHawkins, #PeterSarsgaard e un poco valorizzato #AlecBaldwin.

Come un tuono - Un misterioso quanto mitico pilota di motociclette, Luke (Ryan Gosling), lascia lo spettacolo ambulante del "globo della morte" in cui si esibisce per sfrecciare a tutta velocità nelle strade secondarie di Schenectady, nello Stato di New York. Cerca la sua ex ragazza, che da poco ha partorito di nascosto suo figlio. Per provvedere alla sua nuova famiglia, Luke commette alcune rapine in banca. Ma la posta in gioco si alza quando Luke si trova ad affrontare un ambizioso…

Con le sue cinque sedi a Londra, New York, San Francisco, Austin e Berlino, Pentagram è considerato da molti (compresi quelli della concorrenza) come il più importante studio creativo indipendente al mondo—è sempre un po’ assurdo fare una classifica, in questi, casi, ma dopotutto dove c’è Michael Bierut c’è del genio. Da Pentagram soci e …

3

Nuova versione cinematografica del celebre musical Annie. Un miliardario decide di ospitare per una settimana nella propria villa, a scopo filantropico, la piccola orfana Annie. La bambina riesce a conquistare il cuore del magnate che decide di adottarla. Purtroppo, però, la perfida direttrice dell'orfanotrofio si oppone alla decisione.

1

Nuova Recensione di Paper Aeroplanes: Little Letters sulla rivista Mescalina Musica

John Hejduk: Sketches for Bovisa: “ “New York architect John Hejduk (1929-2000) was invited to submit a project for the “Nine Projects for Nine Cities” section of the XVII Triennale di Milano in 1986. Inspired by maps and photographs of Milan, his project for the city’s Bovisa district was an “apocryphal architectural vision” in which the names of streets, cemeteries, and hospitals served as the basis for an architectural hallucination. Inhabited by mythical characters performing str

18
1

La nuova casa di Taylor Swift - Condé Nast Live!

Diesel torna con la nuova campagna Be Stupid 2012: uno dei brand più irriverenti del fashion torna a comunicare con l’agenzia Anomaly di New York… e questa volta prevediamo anche qualche “piccolo” problema... http://www.pragmatiko.it/2012/04/17/be-stupid-2012-diesel-sfida-anche-la-chiesa-win-or-fail/

1
2
da SOCIALCOM

Quando United Colors of Benetton incontrò lo tsunami pubblicitario Oliviero Toscani…

Nel 1998 l’azienda italiana celebra con l’ONU il 50° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e presenta a Roma, presso la sede delle Nazioni Unite in Piazza San Marco e in contemporanea a New York, la nuova campagna internazionale di comunicazione sempre ad opera di Oliviero Toscani. Ad incorniciare alcuni dei principi fondamentali dell’uomo, volti di ragazzi e ragazze di tutto il mondo.

2