Nel “Bosco di S.Silvestro” per fare escursioni e conoscere la natura a Caserta. Un posto meraviglioso tra le colline di Montemaiulo e Montebriano, oggi oasi wwf-Italia propone molte attività naturalistiche. Si tratta di un appezzamento di 76 ettari ricoperto da lecci e piante autoctone che compongono il bosco. Propone in collaborazione con “Compagnia di teatro per le nuove generazioni – La Mansarda Teatro dell’orco” il progetto di lettura animata per bambini “Le fiabe nel bosco”.

Nel “Bosco di S.Silvestro” per fare escursioni e conoscere la natura a Caserta. Un posto meraviglioso tra le colline di Montemaiulo e Montebriano, oggi oasi wwf-Italia propone molte attività naturalistiche. Si tratta di un appezzamento di 76 ettari ricoperto da lecci e piante autoctone che compongono il bosco. Propone in collaborazione con “Compagnia di teatro per le nuove generazioni – La Mansarda Teatro dell’orco” il progetto di lettura animata per bambini “Le fiabe nel bosco”.

Per la semina del prato fiorito si consigliano delle piante autoctone che possano essere calpestabili. Ecco la guida per fare un giardino fai da te

Per la semina del prato fiorito si consigliano delle piante autoctone che possano essere calpestabili. Ecco la guida per fare un giardino fai da te

Le piscine del Lion in the Sun sono di acqua di mare e immerse in un giardino formato da piante autoctone.

Le piscine del Lion in the Sun sono di acqua di mare e immerse in un giardino formato da piante autoctone.

Masseria 4 stelle con trulli del XVI secolo, costruita con la tipica pietra calcarea e il latte di calce, circondata da terrazzamenti e piante autoctone tipiche della Valle d’Itria. Un tempo residenza e centro di lavoro, è stata ristrutt ...

Masseria 4 stelle con trulli del XVI secolo, costruita con la tipica pietra calcarea e il latte di calce, circondata da terrazzamenti e piante autoctone tipiche della Valle d’Itria. Un tempo residenza e centro di lavoro, è stata ristrutt ...

Le cure a base di erbe dimenticate dei nativi americani http://jedasupport.altervista.org/blog/sanita/salute-sanita/rimedi-naturali/cure-erbe-dimenticate-nativi-americani/

Le cure a base di erbe dimenticate dei nativi americani http://jedasupport.altervista.org/blog/sanita/salute-sanita/rimedi-naturali/cure-erbe-dimenticate-nativi-americani/

Letterpress Native Plants of the Pacific Northwest by taigapress

Native Plants of the Pacific Northwest Botanical 8x10 Letterpress Art Print

Letterpress Native Plants of the Pacific Northwest by taigapress

Biancospino  Il Crataegus monogyna (Biancospino) è una di quelle piante autoctone dell’Europa che viene impiegata per formare siepi campestri. A causa dei suoi rami spinosi queste siepi di Biancospini è praticamente impenetrabile agli animali. In passato dunque le siepi di questa specie venivano molto utilizzate come recinzioni di appezzamenti di terreno.

Biancospino Il Crataegus monogyna (Biancospino) è una di quelle piante autoctone dell’Europa che viene impiegata per formare siepi campestri. A causa dei suoi rami spinosi queste siepi di Biancospini è praticamente impenetrabile agli animali. In passato dunque le siepi di questa specie venivano molto utilizzate come recinzioni di appezzamenti di terreno.

piante autoctone della sicilia

piante autoctone della sicilia

NETTARE FRUTTA MISTA BIO 200 ml Frutta mista Biologica 70%. La frutta utilizzata da Ferrari Farm per fare questo nettare proviene da Colle Cerqueto a 700m di altezza da piante autoctone selezionate. https://www.quicibo.it/en/products/ferrari-farm-societa-agricola-srl-nettare-di-frutta-mista-biologico

NETTARE FRUTTA MISTA BIO 200 ml Frutta mista Biologica 70%. La frutta utilizzata da Ferrari Farm per fare questo nettare proviene da Colle Cerqueto a 700m di altezza da piante autoctone selezionate. https://www.quicibo.it/en/products/ferrari-farm-societa-agricola-srl-nettare-di-frutta-mista-biologico

"Ridiamo il sorriso alla Pianura Padana", ecco il nome dell’iniziativa che Veneta Sedie ha voluto supportare per difendere un ambiente più verde e più sano. Piante autoctone che aiuteranno a compensare l’inquinamento dell’aria migliorando il paesaggio della nostra comunità. Dove? Guardate sotto i nostri tracciati verdi!  #goingreen #growingtogether #CSR #VenetaSedie4all #ridiamoilsorrisoallapianurapadana#venetasedie #gogreen #treebuds #littletrees #trees #bosco #infographic #farnia #frassino…

"Ridiamo il sorriso alla Pianura Padana", ecco il nome dell’iniziativa che Veneta Sedie ha voluto supportare per difendere un ambiente più verde e più sano. Piante autoctone che aiuteranno a compensare l’inquinamento dell’aria migliorando il paesaggio della nostra comunità. Dove? Guardate sotto i nostri tracciati verdi! #goingreen #growingtogether #CSR #VenetaSedie4all #ridiamoilsorrisoallapianurapadana#venetasedie #gogreen #treebuds #littletrees #trees #bosco #infographic #farnia #frassino…

Il giardino Mediterraneo a Vulcano Un raro esempio di sensibilità e passione verso le risorse naturali ed il paesaggio, è stato concepito come un fulcro autonomo per l'evoluzione delle tante specie di piante autoctone di Vulcano, alcune rare, valorizzando con fiumi aridi e roccailles di pietra locale, il territorio dell'isola. Si è creato cosi un microcosmo di alto valore naturalistico dov'è possibile ammirare e studiare una flora ben conservata ed in continua evoluzione.

Il giardino Mediterraneo a Vulcano Un raro esempio di sensibilità e passione verso le risorse naturali ed il paesaggio, è stato concepito come un fulcro autonomo per l'evoluzione delle tante specie di piante autoctone di Vulcano, alcune rare, valorizzando con fiumi aridi e roccailles di pietra locale, il territorio dell'isola. Si è creato cosi un microcosmo di alto valore naturalistico dov'è possibile ammirare e studiare una flora ben conservata ed in continua evoluzione.

LAGHETTO PIANTE PALUSTRI AUTOCTONE |

LAGHETTO PIANTE PALUSTRI AUTOCTONE

LAGHETTO PIANTE PALUSTRI AUTOCTONE |

Il giardino Mediterraneo a Vulcano Un raro esempio di sensibilità e passione verso le risorse naturali ed il paesaggio, è stato concepito come un fulcro autonomo per l'evoluzione delle tante specie di piante autoctone di Vulcano, alcune rare, valorizzando con fiumi aridi e roccailles di pietra locale, il territorio dell'isola. Si è creato cosi un microcosmo di alto valore naturalistico dov'è possibile ammirare e studiare una flora ben conservata ed in continua evoluzione.

Il giardino Mediterraneo a Vulcano Un raro esempio di sensibilità e passione verso le risorse naturali ed il paesaggio, è stato concepito come un fulcro autonomo per l'evoluzione delle tante specie di piante autoctone di Vulcano, alcune rare, valorizzando con fiumi aridi e roccailles di pietra locale, il territorio dell'isola. Si è creato cosi un microcosmo di alto valore naturalistico dov'è possibile ammirare e studiare una flora ben conservata ed in continua evoluzione.

#giardino in zona temperata nel nord Italia con piante mediterranee che convivono #ottimamente con piante autoctone o naturalizzate

#giardino in zona temperata nel nord Italia con piante mediterranee che convivono #ottimamente con piante autoctone o naturalizzate

Il giardino Mediterraneo a Vulcano Un raro esempio di sensibilità e passione verso le risorse naturali ed il paesaggio, è stato concepito come un fulcro autonomo per l'evoluzione delle tante specie di piante autoctone di Vulcano, alcune rare, valorizzando con fiumi aridi e roccailles di pietra locale, il territorio dell'isola. Si è creato cosi un microcosmo di alto valore naturalistico dov'è possibile ammirare e studiare una flora ben conservata ed in continua evoluzione.

Il giardino Mediterraneo a Vulcano Un raro esempio di sensibilità e passione verso le risorse naturali ed il paesaggio, è stato concepito come un fulcro autonomo per l'evoluzione delle tante specie di piante autoctone di Vulcano, alcune rare, valorizzando con fiumi aridi e roccailles di pietra locale, il territorio dell'isola. Si è creato cosi un microcosmo di alto valore naturalistico dov'è possibile ammirare e studiare una flora ben conservata ed in continua evoluzione.

Il giardino Mediterraneo a Vulcano Un raro esempio di sensibilità e passione verso le risorse naturali ed il paesaggio, è stato concepito come un fulcro autonomo per l'evoluzione delle tante specie di piante autoctone di Vulcano, alcune rare, valorizzando con fiumi aridi e roccailles di pietra locale, il territorio dell'isola. Si è creato cosi un microcosmo di alto valore naturalistico dov'è possibile ammirare e studiare una flora ben conservata ed in continua evoluzione.

Il giardino Mediterraneo a Vulcano Un raro esempio di sensibilità e passione verso le risorse naturali ed il paesaggio, è stato concepito come un fulcro autonomo per l'evoluzione delle tante specie di piante autoctone di Vulcano, alcune rare, valorizzando con fiumi aridi e roccailles di pietra locale, il territorio dell'isola. Si è creato cosi un microcosmo di alto valore naturalistico dov'è possibile ammirare e studiare una flora ben conservata ed in continua evoluzione.

Pinterest
Cerca