Gli scanner che solitamente conosciamo servono a digitalizzare documenti, a leggere i codici a barre al supermercato, a scoprire se abbiamo addosso qualcosa che non dovremmo avere, a intercettare frequenze radio o a scroccare connessioni wi-fi. Ah, poi ci sono gli inquietanti scanner dell'omonimo film di Cronenberg, che hanno poteri telepatici e manipolano il pensiero («Ci sono quattro miliardi di persone sulla terra. 237 sono scanner» diceva la locandina. Quattro miliardi?! Beh, era il 1...

Gli scanner che solitamente conosciamo servono a digitalizzare documenti, a leggere i codici a barre al supermercato, a scoprire se abbiamo addosso qualcosa che non dovremmo avere, a intercettare frequenze radio o a scroccare connessioni wi-fi. Ah, poi ci sono gli inquietanti scanner dell'omonimo film di Cronenberg, che hanno poteri telepatici e manipolano il pensiero («Ci sono quattro miliardi di persone sulla terra. 237 sono scanner» diceva la locandina. Quattro miliardi?! Beh, era il 1...

Come riconoscere le persone che vi manipolano

Come riconoscere le persone che vi manipolano

Gli scanner che solitamente conosciamo servono a digitalizzare documenti, a leggere i codici a barre al supermercato, a scoprire se abbiamo addosso qualcosa che non dovremmo avere, a intercettare frequenze radio o a scroccare connessioni wi-fi. Ah, poi ci sono gli inquietanti scanner dell'omonimo film di Cronenberg, che hanno poteri telepatici e manipolano il pensiero («Ci sono quattro miliardi di persone sulla terra. 237 sono scanner» diceva la locandina. Quattro miliardi?! Beh, era il 1...

Gli scanner che solitamente conosciamo servono a digitalizzare documenti, a leggere i codici a barre al supermercato, a scoprire se abbiamo addosso qualcosa che non dovremmo avere, a intercettare frequenze radio o a scroccare connessioni wi-fi. Ah, poi ci sono gli inquietanti scanner dell'omonimo film di Cronenberg, che hanno poteri telepatici e manipolano il pensiero («Ci sono quattro miliardi di persone sulla terra. 237 sono scanner» diceva la locandina. Quattro miliardi?! Beh, era il 1...

Gli scanner che solitamente conosciamo servono a digitalizzare documenti, a leggere i codici a barre al supermercato, a scoprire se abbiamo addosso qualcosa che non dovremmo avere, a intercettare frequenze radio o a scroccare connessioni wi-fi. Ah, poi ci sono gli inquietanti scanner dell'omonimo film di Cronenberg, che hanno poteri telepatici e manipolano il pensiero («Ci sono quattro miliardi di persone sulla terra. 237 sono scanner» diceva la locandina. Quattro miliardi?! Beh, era il 1...

Gli scanner che solitamente conosciamo servono a digitalizzare documenti, a leggere i codici a barre al supermercato, a scoprire se abbiamo addosso qualcosa che non dovremmo avere, a intercettare frequenze radio o a scroccare connessioni wi-fi. Ah, poi ci sono gli inquietanti scanner dell'omonimo film di Cronenberg, che hanno poteri telepatici e manipolano il pensiero («Ci sono quattro miliardi di persone sulla terra. 237 sono scanner» diceva la locandina. Quattro miliardi?! Beh, era il 1...

Vivere a stretto contatto con un narcisista può essere terribilmente frustrante. I narcisisti sminuiscono, manipolano, non sono in grado di empatizzare… tuttavia in loro c’è qualcosa di così dannatamente allettante, ma solo per chi ha problemi di bassa autostima!  E’ sorprendete che, per molte persone, un narcisista può essere al contempo avvilente e desiderabile. Se non sei pronta …

Vivere a stretto contatto con un narcisista può essere terribilmente frustrante. I narcisisti sminuiscono, manipolano, non sono in grado di empatizzare… tuttavia in loro c’è qualcosa di così dannatamente allettante, ma solo per chi ha problemi di bassa autostima! E’ sorprendete che, per molte persone, un narcisista può essere al contempo avvilente e desiderabile. Se non sei pronta …

Gli scanner che solitamente conosciamo servono a digitalizzare documenti, a leggere i codici a barre al supermercato, a scoprire se abbiamo addosso qualcosa che non dovremmo avere, a intercettare frequenze radio o a scroccare connessioni wi-fi. Ah, poi ci sono gli inquietanti scanner dell'omonimo film di Cronenberg, che hanno poteri telepatici e manipolano il pensiero («Ci sono quattro miliardi di persone sulla terra. 237 sono scanner» diceva la locandina. Quattro miliardi?! Beh, era il 1...

Gli scanner che solitamente conosciamo servono a digitalizzare documenti, a leggere i codici a barre al supermercato, a scoprire se abbiamo addosso qualcosa che non dovremmo avere, a intercettare frequenze radio o a scroccare connessioni wi-fi. Ah, poi ci sono gli inquietanti scanner dell'omonimo film di Cronenberg, che hanno poteri telepatici e manipolano il pensiero («Ci sono quattro miliardi di persone sulla terra. 237 sono scanner» diceva la locandina. Quattro miliardi?! Beh, era il 1...

Come si relazionano le persone manipolatrici? Senza rendersene conto, è possibile essere immersi in relazioni con persone manipolatrici che cambiano il nostro modo di pensare o di agire, a scopo del loro stesso bene. #

Come si relazionano le persone manipolatrici? Senza rendersene conto, è possibile essere immersi in relazioni con persone manipolatrici che cambiano il nostro modo di pensare o di agire, a scopo del loro stesso bene. #

Giuseppe Di Bella: le multinazionali manipolano la sanità e almeno il 50% dei dati medici è corrotto. E’ FINITA LA LIBERTÀ DI CURA E DI RICERCA!

Giuseppe Di Bella: le multinazionali manipolano la sanità e almeno il 50% dei dati medici è corrotto. E’ FINITA LA LIBERTÀ DI CURA E DI RICERCA!

Come si relazionano le persone manipolatrici? Avete a che fare con una di loro?

Come si relazionano le persone manipolatrici? Avete a che fare con una di loro?

"(...) senza dubbio è paradossale e difficile da credere il fatto che un milione di persone che si agitano e manipolano simboli a loro incomprensibili possano dare luogo a un essere pensante e cosciente. Ma non è più paradossale o più incredibile del fatto che ciò è esattamente quanto avviene nella nostra testa, dove miliardi di cellule nervose ignare e automatiche danno luogo, scambiandosi segnali elettrici e molecole chimiche, a una persona che pensa"    - Castelfranchi / Stock -

"(...) senza dubbio è paradossale e difficile da credere il fatto che un milione di persone che si agitano e manipolano simboli a loro incomprensibili possano dare luogo a un essere pensante e cosciente. Ma non è più paradossale o più incredibile del fatto che ciò è esattamente quanto avviene nella nostra testa, dove miliardi di cellule nervose ignare e automatiche danno luogo, scambiandosi segnali elettrici e molecole chimiche, a una persona che pensa" - Castelfranchi / Stock -

Boy smoking with chicken friend

Boy smoking with chicken friend

Bosser avec des mecs | To work with fellas | girls would say the same things, but in the back

Bosser avec des mecs | To work with fellas | girls would say the same things, but in the back

amy friend - pin pricked photos

amy friend - pin pricked photos

OBEY

OBEY

Flying on a cloud!!!! Beautiful

Flying on a cloud!!!! Beautiful

galery | via Tumblr

galery | via Tumblr

Pinterest
Cerca