Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Raschera PDO #Cheese #ItalianCheese #ItalianFood http://www.formaggio.it/formaggio/raschera-d-o-p/

44
4

PECORINO DEI MONTI DELLA LAGA P.A.T. Formaggio grasso, di media o lunga stagionatura, a pasta dura Formaggio prodotto nella provincia di Rieti con latte di pecora e un’inferiore dose di latte di capra. È presente fin dagli anni Settanta in tutti i negozi della zona che vendono prodotti tipici.

7

CASTELMAGNO D.O.P. Formaggio semigrasso o grasso, di breve o media stagionatura, a pasta semidura. D'importanza storica prodotto in alcuni comuni della provincia di Cuneo con latte di vacca e eventuale aggiunta di latte di pecora e capra. Molto particolare per la sua tecnologia, può provenire dall'alpeggio, a quote superiori ai 1000 metri, con una menzione aggiuntiva “di Alpeggio”. La stagionatura avviene in luoghi naturali e asciutti, o in grotte. La pasta, friabile, ha odori e aromi…

7
1

CAPRINO DELLA VAL VIGEZZO P.A.T. Formaggio grasso, fresco o di breve stagionatura, a pasta molle. Formaggio prodotto quando le capre pascolano, libere di alimentarsi con le erbe spontanee, ma anche durante tutto il periodo di lattazione. Così il tomino di capra viene consumato sul posto, perché la sua produzione non permette una vera e propria commercializzazione. Provincia di Verbano-Cusio-Ossola, territori di Craveggia, Druogno, Malesco, Re, Santa Maria Maggiore, Toceno, Villette.

7

FORMAGGELLA DEL LUINESE D.O.P. Formaggio grasso, di breve stagionatura, a pasta molle (semidura nel disciplinare). Prodotto nell'area alpina lombarda, nei territori montani di Varese, con solo latte di capra. Matura per almeno 20 giorni a temperatura controllata o in cantine naturali. Ottimo formaggio, è apprezzato per le sue caratteristiche di media intensità aromatica anche da chi non è amante dei caprini.

6

ZINCARLIN DE VARES P.A.T. Formaggio grasso, di breve o media stagionatura, a pasta molle, cremosa. Formaggi di capra a coagulazione lattica miscelati con formaggi a coagulazione presamica. In più, pepe, aglio e prezzemolo. Il tutto finisce in vasi di terracotta chiamati “ule”.

VALTELLINA SCIMUDIN P.A.T. Formaggio grasso, fresco o di breve stagionatura, a pasta molle. In passato veniva fatto con il latte di capra, oggi si utilizza quello di vacca. E’ un’alternativa ai più conosciuti formaggi a pasta semidura e dura della Valtellina, ma non per questo le sue caratteristiche sensoriali sono meno apprezzate.

5
1

SEMICOTTO DI CAPRA P.A.T. Formaggio grasso, di breve, media o lunga stagionatura, a pasta dura. Anche la capra in Sardegna ha una discreta presenza. Dal suo latte normalmente si ricavano formaggi a pasta molle, freschi, o misti con altri latti. Raramente un formaggio che può stagionare anche 18 mesi. Come questo. Prodotto sia a livello artigianale, sia industriale.

2
1

ROBIOLA DI ROCCAVERANO DOP Scegliere tra i vari formaggi piemontesi è difficile, per non dire impossibile: poche regioni vantano una tale varietà di produzioni casearie. La robiola di Roccaverano, però, merita una menzione. Il Presidio Slow Food, che prevede l'utilizzo di solo latte crudo di capra, sta aiutando a salvare dall'estinzione la capra di Roccaverano.

10
1