La scrittura che non prende stretto contatto con la parola parlata si dissecca come la pianta senz'acqua.(Albert Thibaudet, Riflessioni sulla critica, 1939). Quotus nutre la vostra parola

La scrittura che non prende stretto contatto con la parola parlata si dissecca come la pianta senz'acqua.(Albert Thibaudet, Riflessioni sulla critica, 1939). Quotus nutre la vostra parola

Lo stile espressivo di Terenzio è spesso sottovalutato, perché può risultare piatto e uniforme. Il linguaggio dei suoi personaggi si rispecchia in una conversazione quotidiana, tralasciando metafore ed allusioni. Maggior spazio è dato alle parole astratte; che rendano interessante l'analisi psicologica. A differenza di Plauto, ai personaggi socialmente più bassi non è concessa la parola. Il linguaggio utilizzato da Terenzio era la lingua realmente parlata.

Lo stile espressivo di Terenzio è spesso sottovalutato, perché può risultare piatto e uniforme. Il linguaggio dei suoi personaggi si rispecchia in una conversazione quotidiana, tralasciando metafore ed allusioni. Maggior spazio è dato alle parole astratte; che rendano interessante l'analisi psicologica. A differenza di Plauto, ai personaggi socialmente più bassi non è concessa la parola. Il linguaggio utilizzato da Terenzio era la lingua realmente parlata.

Nell'ambito del ciclo di conferenza  sul potere della parola mitica e archetipica, martedì 15 gennaio la poetessa sudafricana Natalia Molebatsi parlerà sul tema “La poesia parlata: fare pace con se stessi e con gli altri”, mentre mercoledì 16 gennaio, Raphael D’Abdon interverrà su “La voce poetica di partnership nel Sudafrica odierno”.

Nell'ambito del ciclo di conferenza sul potere della parola mitica e archetipica, martedì 15 gennaio la poetessa sudafricana Natalia Molebatsi parlerà sul tema “La poesia parlata: fare pace con se stessi e con gli altri”, mentre mercoledì 16 gennaio, Raphael D’Abdon interverrà su “La voce poetica di partnership nel Sudafrica odierno”.

heart 1
ORALITA’ E MAGISTERO Il problema teologico del magistero ordinario Il libro ruota attorno a due osservazioni fondamentali. La prima – che potrebbe apparire come una banale ovvietà – è che la parola è fatta per essere parlata e solo secondariamente...

ORALITA’ E MAGISTERO Il problema teologico del magistero ordinario Il libro ruota attorno a due osservazioni fondamentali. La prima – che potrebbe apparire come una banale ovvietà – è che la parola è fatta per essere parlata e solo secondariamente...

Il francese informale è radicalmente diverso dal linguaggio formale e rappresenta l'ostacolo più duro da affrontare per lo straniero alle prime armi con la lingua parlata. Questa difficoltà può essere in parte causata dall'uso eccessivo del verlan, ormai diventato comune per molte espressioni. "Verlan" è l'inversione fonetica della parola "l'envers", cioè "l'inverso", ed è il…

Il francese informale è radicalmente diverso dal linguaggio formale e rappresenta l'ostacolo più duro da affrontare per lo straniero alle prime armi con la lingua parlata. Questa difficoltà può essere in parte causata dall'uso eccessivo del verlan, ormai diventato comune per molte espressioni. "Verlan" è l'inversione fonetica della parola "l'envers", cioè "l'inverso", ed è il…

pin 1
Giovanni Pistoia: luglio 2008

Giovanni Pistoia: luglio 2008

Henry Rollins e la sua "Parola Parlata"... un nome una garanzia @  http://www.myspace.com/myspaceitalia/blog/545164512

Henry Rollins e la sua "Parola Parlata"... un nome una garanzia @ http://www.myspace.com/myspaceitalia/blog/545164512

After a stressful #cristhmas #holiday, spent having lunches and dinners with family and friends, what would be better than a #relaxing #journey?  Dopo le #feste di #natale e #capodanno ci vorrebbe proprio...un bel #viaggio per rilassarsi! :)

After a stressful #cristhmas #holiday, spent having lunches and dinners with family and friends, what would be better than a #relaxing #journey? Dopo le #feste di #natale e #capodanno ci vorrebbe proprio...un bel #viaggio per rilassarsi! :)

Quante sono le occasioni speciali in cui ci troviamo coinvolti, come protagonisti o semplici partecipanti? Cerimonie, feste, happening di lavoro, presentazioni di opere culturali, balletti, concerti, spettacoli teatrali, gare sportive…ma l’elenco potrebbe continuare ancora a lungo. Afferrare le emozioni di questi momenti, il piacere che hanno saputo regalarci è il compito del pratico taccuino Quotus Eventi, adattabile a qualsiasi borsetta, tracolla, taschino, cruscotto.

Quante sono le occasioni speciali in cui ci troviamo coinvolti, come protagonisti o semplici partecipanti? Cerimonie, feste, happening di lavoro, presentazioni di opere culturali, balletti, concerti, spettacoli teatrali, gare sportive…ma l’elenco potrebbe continuare ancora a lungo. Afferrare le emozioni di questi momenti, il piacere che hanno saputo regalarci è il compito del pratico taccuino Quotus Eventi, adattabile a qualsiasi borsetta, tracolla, taschino, cruscotto.

Ogni Quotus diventerà il vostro Quotus personale: un discreto e fedele compagno di tutti i giorni, espressione del vostro ‪#‎stile‬, a cui affidare le ‪#‎esperienze‬, le ‪#‎emozioni‬, i ‪#‎ricordi‬ più significativi.  Every Quotus becomes your personal Quotus: a discrete and faithful every day companion, an expression of your ‪#‎style‬ in which to record your ‪#‎experiences‬ , ‪#‎emotions‬ and most significant ‪#‎memories‬

Ogni Quotus diventerà il vostro Quotus personale: un discreto e fedele compagno di tutti i giorni, espressione del vostro ‪#‎stile‬, a cui affidare le ‪#‎esperienze‬, le ‪#‎emozioni‬, i ‪#‎ricordi‬ più significativi. Every Quotus becomes your personal Quotus: a discrete and faithful every day companion, an expression of your ‪#‎style‬ in which to record your ‪#‎experiences‬ , ‪#‎emotions‬ and most significant ‪#‎memories‬

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Search