Alessandro scioglie il nodo di Gordio, Sala Paolina, monocromi sulle pareti lunghe con storie di alessandro

Alessandro scioglie il nodo di Gordio, Sala Paolina, monocromi sulle pareti lunghe con storie di alessandro

L’arredo del soggiorno sfrutta le pareti lunghe con un mobile basso sospeso e una scaffalatura pensile. #casa #arredamento #design #home #house #arredamentocasa #living #ingresso #fritzhansen #zonagiorna #flexform

L’arredo del soggiorno sfrutta le pareti lunghe con un mobile basso sospeso e una scaffalatura pensile. #casa #arredamento #design #home #house #arredamentocasa #living #ingresso #fritzhansen #zonagiorna #flexform

pin 1
Perin del Vaga, e aiuti  (Firenze 1501 - Roma 1547) Storie di Alessandro Magno: Alessandro fa riporre in uno scrigno le opere di Omero (Sala...

Perin del Vaga, e aiuti (Firenze 1501 - Roma 1547) Storie di Alessandro Magno: Alessandro fa riporre in uno scrigno le opere di Omero (Sala...

Nel bagno rinnovato sono arredate entrambe le pareti lunghe; i pezzi – scelti con profondità contenuta – sono sistemati in modo sfalsato così da avere sempre abbastanza spazio per passare.

Nel bagno rinnovato sono arredate entrambe le pareti lunghe; i pezzi – scelti con profondità contenuta – sono sistemati in modo sfalsato così da avere sempre abbastanza spazio per passare.

pin 1
Tra il 1905 e il 1909 Gustav Klimt si occupò su invito dell’architetto Josef Hoffmann della decorazione della sala da pranzo di Palazzo Stoclet a Bruxelles.  Il pittore lavorò a diversi cartoni che vennero utilizzati per realizzare la preziosa decorazione a mosaico.  Per le due pareti lunghe della sala da pranzo che misura circa sette metri  Klimt pensò a due immagini quasi speculari dove il tema  centrale  in entrambe le pareti è  ”l’albero della vita”.

Tra il 1905 e il 1909 Gustav Klimt si occupò su invito dell’architetto Josef Hoffmann della decorazione della sala da pranzo di Palazzo Stoclet a Bruxelles. Il pittore lavorò a diversi cartoni che vennero utilizzati per realizzare la preziosa decorazione a mosaico. Per le due pareti lunghe della sala da pranzo che misura circa sette metri Klimt pensò a due immagini quasi speculari dove il tema centrale in entrambe le pareti è ”l’albero della vita”.

pin 1
Ogni impulso luminoso che viene immesso nella sezione interna (core) si propaghi su lunghe distanze, rimbalzando continuamente tra le pareti.  #FrancescoBruno http://www.blogtematico.it/?p=2542

Ogni impulso luminoso che viene immesso nella sezione interna (core) si propaghi su lunghe distanze, rimbalzando continuamente tra le pareti. #FrancescoBruno http://www.blogtematico.it/?p=2542

Le lame proiettano lunghe ombre su queste pareti irregolari

Le lame proiettano lunghe ombre su queste pareti irregolari

pin 1
heart 2
Una lampada inusuale con i suoi 2 faretti spot contrapposti, che ama le lunghe pareti e detesta gli angoli, sobria e ben piantata con il basamento in metallo verniciato, il corpo in metallo inox ed il cappello dotato di due semplici vetri sabbiati

Una lampada inusuale con i suoi 2 faretti spot contrapposti, che ama le lunghe pareti e detesta gli angoli, sobria e ben piantata con il basamento in metallo verniciato, il corpo in metallo inox ed il cappello dotato di due semplici vetri sabbiati

Kafka Franz - Una pequeña fabula    "Ahi!" disse il topo, "il mondo diventa ogni giorno più angusto. Prima era così ampio che avevo paura, continuavo a correre ed ero felice di vedere finalmente a sinistra e a destra in lontananza delle pareti, ma queste lunghe pareti si corrono incontro l'un l'altra così rapidamente che io sono già nell'ultima stanza, e lì, nell'angolo, c'è la trappola nella quale cadrò".

Kafka Franz - Una pequeña fabula "Ahi!" disse il topo, "il mondo diventa ogni giorno più angusto. Prima era così ampio che avevo paura, continuavo a correre ed ero felice di vedere finalmente a sinistra e a destra in lontananza delle pareti, ma queste lunghe pareti si corrono incontro l'un l'altra così rapidamente che io sono già nell'ultima stanza, e lì, nell'angolo, c'è la trappola nella quale cadrò".

pin 3
«L’una e l’altra» è un romanzo a specchio, composto da due lunghe novelle che si collegano e si richiamano a vicenda. Una è la storia di una ragazza che, nella Ferrara del Quattrocento, si finge maschio per portare avanti la carriera di pittore (Ali Smith la immagina come segreto alter ego di Francesco del Cossa, autore degli splendidi affreschi che adornano le pareti del Salone dei Mesi di Palazzo Schifanoia); l’altra è la storia di Georgia – detta George – una sedicenne di oggi che

«L’una e l’altra» è un romanzo a specchio, composto da due lunghe novelle che si collegano e si richiamano a vicenda. Una è la storia di una ragazza che, nella Ferrara del Quattrocento, si finge maschio per portare avanti la carriera di pittore (Ali Smith la immagina come segreto alter ego di Francesco del Cossa, autore degli splendidi affreschi che adornano le pareti del Salone dei Mesi di Palazzo Schifanoia); l’altra è la storia di Georgia – detta George – una sedicenne di oggi che

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Search