Mario Sironi (Italian, 1885 – 1961)

Mario Sironi (Italian, 1885 – 1961)

Paesaggi urbani sentimentali

Paesaggi urbani sentimentali

#Areacontesaarte presenta #Adamomodesto. Modesto con i cartoni compone rilievi, assemblaggi, scatole-sculture, libri-oggetto, paesaggi urbani o composizioni astratte; irradianti, a nido d’ape, o labirintiche, a segmenti. Un #Artista #Poliedrico che ci inorgoglisce, ve lo presentiamo il 3 #Marzo sempre qui in #Viamargutta90 dalle ore 18:00 alle ore 21:00.

#Areacontesaarte presenta #Adamomodesto. Modesto con i cartoni compone rilievi, assemblaggi, scatole-sculture, libri-oggetto, paesaggi urbani o composizioni astratte; irradianti, a nido d’ape, o labirintiche, a segmenti. Un #Artista #Poliedrico che ci inorgoglisce, ve lo presentiamo il 3 #Marzo sempre qui in #Viamargutta90 dalle ore 18:00 alle ore 21:00.

Gli intricati paesaggi urbani disegnati da Mr Guil | Piacilo

Gli intricati paesaggi urbani disegnati da Mr Guil | Piacilo

Brooke Harker è un artista contemporanea americana residente a Los Angeles. I suoi dipinti di paesaggi urbani sono caratterizzati da pennellate in inchiostro, acrilico e olio su tela per rappresentare scene urbane e costiere. Il modo di dipingere di Harker, si affida al disegno e al colore e ci catapulta in una dimensione irreale ma allo stesso tempo realistica.

Brooke Harker è un artista contemporanea americana residente a Los Angeles. I suoi dipinti di paesaggi urbani sono caratterizzati da pennellate in inchiostro, acrilico e olio su tela per rappresentare scene urbane e costiere. Il modo di dipingere di Harker, si affida al disegno e al colore e ci catapulta in una dimensione irreale ma allo stesso tempo realistica.

Brooke Harker è un artista contemporanea americana residente a Los Angeles. I suoi dipinti di paesaggi urbani sono caratterizzati da pennellate in inchiostro, acrilico e olio su tela per rappresentare scene urbane e costiere. Il modo di dipingere di Harker, si affida al disegno e al colore e ci catapulta in una dimensione irreale ma allo stesso tempo realistica.

Brooke Harker è un artista contemporanea americana residente a Los Angeles. I suoi dipinti di paesaggi urbani sono caratterizzati da pennellate in inchiostro, acrilico e olio su tela per rappresentare scene urbane e costiere. Il modo di dipingere di Harker, si affida al disegno e al colore e ci catapulta in una dimensione irreale ma allo stesso tempo realistica.

Brooke Harker è un artista contemporanea americana residente a Los Angeles. I suoi dipinti di paesaggi urbani sono caratterizzati da pennellate in inchiostro, acrilico e olio su tela per rappresentare scene urbane e costiere. Il modo di dipingere di Harker, si affida al disegno e al colore e ci catapulta in una dimensione irreale ma allo stesso tempo realistica.

Brooke Harker è un artista contemporanea americana residente a Los Angeles. I suoi dipinti di paesaggi urbani sono caratterizzati da pennellate in inchiostro, acrilico e olio su tela per rappresentare scene urbane e costiere. Il modo di dipingere di Harker, si affida al disegno e al colore e ci catapulta in una dimensione irreale ma allo stesso tempo realistica.

Alejandro Quincoces                                                                                                                                                                                 More

Alejandro Quincoces More

"I paesaggi urbani, il rapporto tra la città e il clima (l'inverno e la neve come elemento trasfigurante, la metafisica dei luoghi, la solitudine e la condizione umana, la luce, la prospettiva, le automobili come volume e movimento, le auto d'epoca come design e testimonianza di passaggi storici e status sociali..."  "Summertime" di Diego Scursatone

"I paesaggi urbani, il rapporto tra la città e il clima (l'inverno e la neve come elemento trasfigurante, la metafisica dei luoghi, la solitudine e la condizione umana, la luce, la prospettiva, le automobili come volume e movimento, le auto d'epoca come design e testimonianza di passaggi storici e status sociali..." "Summertime" di Diego Scursatone

Con l’utilizzo di una Staedtler 0.05 pigment liner, l’artista Ben Sack disegna in maniera incredibilmente dettagliata dei paesaggi urbani di città inventate. Non ci vogliono solo ore, ma mesi e mesi di disegno. Strabiliante!

Gli incredibili paesaggi urbani disegnati da Ben Sack

Con l’utilizzo di una Staedtler 0.05 pigment liner, l’artista Ben Sack disegna in maniera incredibilmente dettagliata dei paesaggi urbani di città inventate. Non ci vogliono solo ore, ma mesi e mesi di disegno. Strabiliante!

Pinterest
Cerca