Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Il Dott. Fabrizio Farris, Direttore Generale OrtoSestu, ha ripercorso il passato della cooperativa, dalla nascita, al riconoscimento di Organizzazione di Produttori, fino ad arrivare ad oggi e all'apertura e all'avvio del Progetto Casa Ortofrutta.

BOLIVIA: San Isidro, le origini. L’ACCRI ha iniziato il suo impegno in #Bolivia nel 2006 con l’avvio di una collaborazione con ASEO (Asociación Ecologica del Oriente), Ong locale, attiva nel Dipartimento di Santa Cruz (Bolivia). Una organizzazione con un’ampia esperienza di lavoro con le comunità nel settore della #tutela #ambientale, della conservazione delle #risorse #naturali, dello #sviluppo #sostenibile.

Marathon Bosco di Bitonto: uno sguardo al percorso e ultimi giorni di iscrizione a quota agevolata

La Statua di San Michele a Maddaloni per la festa patronale a cura di Antonio Casertano - http://www.vivicasagiove.it/notizie/la-statua-di-san-michele-a-maddaloni-per-la-festa-patronale/

Il Dott. Licheri e il Presidente di AgriSestu Enrico Ferru

Cristian Marras, il Presidente OrtoSestu, ha raccontato ai presenti la strada che OrtoSestu ha dovuto percorrere fino ad arrivare all'ideazione e realizzazione di Casa Ortofrutta, un progetto che intende diffondere la politica di qualità e etica adottata dal 1985, anno di fondazione della cooperativa.

Alla giornata ha partecipato anche il Dott. Vincenzo Falconi, Direttore Italia Ortofrutta, che ha presentato la situazione delle OP italiane e di come siano state colpite dalla crisi, un intervento che ha permesso ai presenti di comprendere in quale situazione negativa si trovi tutto il comparto ortofrutticolo e quanto siano necessarie iniziative che facciano comprendere al consumatore l'importanza e il valore dei prodotti ortofrutticoli.

Andrea Fois mostra ai presenti il funzionamento del sistema di tracciabilità. Attraverso il codice a barre apposto su ogni confezione: vedere il lotto di produzione tramite Google Earth, identificare il prodotto coltivato in ogni singolo lotto, verificare data di trapianto e raccolta a prova della massima freschezza, controllare i trattamenti che potrebbero essere stati usati nel rispetto dei principi della produzione integrata.

Andrea Fois, il Responsabile Scientifico e Tecnico del Progetto di Tracciabilità, ha evidenziato le peculiarità del nostro sistema di tracciabilità.

Il Professore Alberto Concu docente di Biomedica presso la Facoltà di Medicina dell'Università degli Studi di Cagliari è intervenuto per sottolineare l'importanza di un alimentazione basata sul consumo dei prodotti ortofrutticoli associata all'attività sportiva: frutta e verdura devono essere alla base della nostra alimentazione come elementi fondamentali e naturali utili per la prevenzione di malattie degenerative.