Palazzo d'Accursio:Il Palazzo Comunale è costituito da un insieme di edifici che nel corso dei secoli sono stati uniti ad un nucleo più antico acquisito dal Comune alla fine del '200, comprendente fra l'altro l'abitazione di Accursio, maestro di diritto nello Studio bolognese.

Palazzo d'Accursio:Il Palazzo Comunale è costituito da un insieme di edifici che nel corso dei secoli sono stati uniti ad un nucleo più antico acquisito dal Comune alla fine del '200, comprendente fra l'altro l'abitazione di Accursio, maestro di diritto nello Studio bolognese.

E’ luogo comune identificare ed etichettare come “padre assente” il padre separato, colui che vive al di fuori del nucleo familiare. Eppure è molto più probabile trovare padri assenti all’interno di famiglie “stabili” piuttosto che tra padri separati. Un padre assente può influenzare negativamente lo sviluppo dei figli? Siamo abituati a leggere di studi e pareri di …

E’ luogo comune identificare ed etichettare come “padre assente” il padre separato, colui che vive al di fuori del nucleo familiare. Eppure è molto più probabile trovare padri assenti all’interno di famiglie “stabili” piuttosto che tra padri separati. Un padre assente può influenzare negativamente lo sviluppo dei figli? Siamo abituati a leggere di studi e pareri di …

La preziosa tavoletta era parte della collezione del conte Paolo Tosio, passata per lascito al Comune di Brescia nel 1844 e nucleo fondante della Pinacoteca Tosio Martinengo. La collezione Tosio, che il raffinato proprietario aveva allestito nel suo palazzo, facendo predisporre da Rodolfo Vantini alcune sale appositamente dedicate all’esposizione delle opere di maggiore pregio, era costituita principalmente da pitture, alle quali si accompagnavano sculture, stampe e disegni.

La preziosa tavoletta era parte della collezione del conte Paolo Tosio, passata per lascito al Comune di Brescia nel 1844 e nucleo fondante della Pinacoteca Tosio Martinengo. La collezione Tosio, che il raffinato proprietario aveva allestito nel suo palazzo, facendo predisporre da Rodolfo Vantini alcune sale appositamente dedicate all’esposizione delle opere di maggiore pregio, era costituita principalmente da pitture, alle quali si accompagnavano sculture, stampe e disegni.

Scuola: l’assessore alla Pubblica Istruzione e all’Edilizia Scolastica, Daniela Borrelli, ha incontrato i dirigenti scolastici a cura di Redazione - http://www.vivicasagiove.it/notizie/scuola-lassessore-alla-pubblica-istruzione-alledilizia-scolastica-daniela-borrelli-incontrato-dirigenti-scolastici/

Scuola: l’assessore alla Pubblica Istruzione e all’Edilizia Scolastica, Daniela Borrelli, ha incontrato i dirigenti scolastici a cura di Redazione - http://www.vivicasagiove.it/notizie/scuola-lassessore-alla-pubblica-istruzione-alledilizia-scolastica-daniela-borrelli-incontrato-dirigenti-scolastici/

C`è un`idea che pian piano si fa largo tra tutto ciò che è stato detto e che ancora si dirà su Salvador Dalí, ed è L`Espace Dalí, il museo a lui dedicato nel cuore di Montmartre a Parigi, che si fa carico di divulgarla: l`opera del genio del surrealismo e la Street Art hanno qualcosa in comune. Nello specifico, un modus operandi, una strategia di disvelamento del mondo che ha alla base la provocazione, l`anticonformismo, la ribellione. Fino al 15 marzo, 20 artisti urbani espongono accanto…

C`è un`idea che pian piano si fa largo tra tutto ciò che è stato detto e che ancora si dirà su Salvador Dalí, ed è L`Espace Dalí, il museo a lui dedicato nel cuore di Montmartre a Parigi, che si fa carico di divulgarla: l`opera del genio del surrealismo e la Street Art hanno qualcosa in comune. Nello specifico, un modus operandi, una strategia di disvelamento del mondo che ha alla base la provocazione, l`anticonformismo, la ribellione. Fino al 15 marzo, 20 artisti urbani espongono accanto…

Per me l'unica gente possibile sono i pazzi, quelli che sono pazzi di vita, pazzi per parlare, pazzi per essere salvati, vogliosi d'ogni cosa allo stesso tempo, quelli che mai sbadigliano o dicono un luogo comune, ma bruciano, bruciano, bruciano come favolosi fuochi artificiali che esplodono tra le stelle e nel mezzo si vede la luce azzurra dello scoppio centrale e tutti fanno oh! Jack Kerouac

Per me l'unica gente possibile sono i pazzi, quelli che sono pazzi di vita, pazzi per parlare, pazzi per essere salvati, vogliosi d'ogni cosa allo stesso tempo, quelli che mai sbadigliano o dicono un luogo comune, ma bruciano, bruciano, bruciano come favolosi fuochi artificiali che esplodono tra le stelle e nel mezzo si vede la luce azzurra dello scoppio centrale e tutti fanno oh! Jack Kerouac

Palazzo dell'Archiginnasio:Il Palazzo fu fatto costruire dal Cardinale Borromeo fra il 1562 e il 1563 su progetto dell'architetto Antonio Morandi detto il Terribilia come sede per le scuole dello Studio Universitario (Diritto e Arti). Fino al 1803 fu sede dell'Università e dal 1838 ospita la Biblioteca Civica. Il palazzo fu gravemente danneggiato da un bombardamento nel 1944 e ricostruito successivamente.

Palazzo dell'Archiginnasio:Il Palazzo fu fatto costruire dal Cardinale Borromeo fra il 1562 e il 1563 su progetto dell'architetto Antonio Morandi detto il Terribilia come sede per le scuole dello Studio Universitario (Diritto e Arti). Fino al 1803 fu sede dell'Università e dal 1838 ospita la Biblioteca Civica. Il palazzo fu gravemente danneggiato da un bombardamento nel 1944 e ricostruito successivamente.

Palazzo Re Enzo:Denominato 'palazzo nuovo' per distinguerlo dal palazzo del Podestà, viene costruito tra 1244-46 (contemporaneamente al palazzo del capitano del popolo) come ampliamento degli edifici comunali. Appena tre anni più tardi diviene la 'residenza' del re prigioniero della battaglia di Fossalta: re Enzo di Sardegna, figlio di Federico II appunto. Nell'ultimo dei tre piani originari era riservato al re un ampio vano dove trascorse i successivi ventitré anni fino alla morte (1279).

Palazzo Re Enzo:Denominato 'palazzo nuovo' per distinguerlo dal palazzo del Podestà, viene costruito tra 1244-46 (contemporaneamente al palazzo del capitano del popolo) come ampliamento degli edifici comunali. Appena tre anni più tardi diviene la 'residenza' del re prigioniero della battaglia di Fossalta: re Enzo di Sardegna, figlio di Federico II appunto. Nell'ultimo dei tre piani originari era riservato al re un ampio vano dove trascorse i successivi ventitré anni fino alla morte (1279).

Bologna, province of Bologna, Emilia Romagna region Italy

Bologna, province of Bologna, Emilia Romagna region Italy

Palazzo D'Accursio, Piazza Maggiore, Bologna. Aug. 20, 2016 - A stormy night in August in Piazza Maggiore, Bologna, Italy.

Palazzo D'Accursio, Piazza Maggiore, Bologna. Aug. 20, 2016 - A stormy night in August in Piazza Maggiore, Bologna, Italy.

Pinterest
Cerca