IL LIBRO INVENTAMOSTRI    Autore: NATALINI   EAN: 9788865320532  Editore: MARGHERITA EDIZIONI   Collana: LIBRI ILLUSTRATI   Pagine: 48     Siete pronti a mettervi nei panni del dottor Frankenstein per inventare più di 20.000 mostri spaventosi? Con questo libro farete rabbrividire parenti e amici!    € 11,50

IL LIBRO INVENTAMOSTRI Autore: NATALINI EAN: 9788865320532 Editore: MARGHERITA EDIZIONI Collana: LIBRI ILLUSTRATI Pagine: 48 Siete pronti a mettervi nei panni del dottor Frankenstein per inventare più di 20.000 mostri spaventosi? Con questo libro farete rabbrividire parenti e amici! € 11,50

"Mostri spaventosi dell'infanzia. Mostri spaventosi dell'età adulta (Respinto, positivo, sei licenziato, debito).

"Mostri spaventosi dell'infanzia. Mostri spaventosi dell'età adulta (Respinto, positivo, sei licenziato, debito).

Come il cinema horror crea dei mostri spaventosi? Parte II #psicologia #psicologiahorror #mostro

Come il cinema horror crea dei mostri spaventosi? Parte II #psicologia #psicologiahorror #mostro

Lorenza Morello, ci crediamo evoluti e partoriamo mostri giuridicamente ed eticamente spaventosi | GaiaItalia.com

Lorenza Morello, ci crediamo evoluti e partoriamo mostri giuridicamente ed eticamente spaventosi | GaiaItalia.com

Lorenza Morello, ci crediamo evoluti e partoriamo mostri giuridicamente ed eticamente spaventosi | GaiaItalia.com

Lorenza Morello, ci crediamo evoluti e partoriamo mostri giuridicamente ed eticamente spaventosi | GaiaItalia.com

La storia di Cappuccetto Rosso, con la sua ecatombe finale, è l’ideale per dare la buonanotte a un piccolo mostro che cresce sempre più orribile, coi suoi tre occhi, le otto zampe, e il color verdino. Ma dopo la buonanotte, anche un mostrino deve andare a dormire, sperando di fare tanti spaventosi incubi, in quel regno da cui nessun umano ha mai fatto ritorno. A meno che, un fruscìo da sotto il letto non crei un diversivo: e non è uno dei mostri della famiglia, ma un bambino.

La storia di Cappuccetto Rosso, con la sua ecatombe finale, è l’ideale per dare la buonanotte a un piccolo mostro che cresce sempre più orribile, coi suoi tre occhi, le otto zampe, e il color verdino. Ma dopo la buonanotte, anche un mostrino deve andare a dormire, sperando di fare tanti spaventosi incubi, in quel regno da cui nessun umano ha mai fatto ritorno. A meno che, un fruscìo da sotto il letto non crei un diversivo: e non è uno dei mostri della famiglia, ma un bambino.

È sera e per Luca è l’ora di andare a dormire. I suoi genitori vogliono che si abitui a dormire da solo, così dopo il bacio della buonanotte, lo incoraggiano dicendogli: “Noi siamo qui fuori. E c’è lampada coccinella accesa. Nessuno può entrare nella tua cameretta”. Luca, però, sembra pensarla diversamente. Non è assolutamente vero, infatti, che nessuno può intrufolarsi nella sua stanza: “I mostri ci riescono”. E sono davvero tanti e spaventosi… Il primo ad arrivare è l’Orco.

È sera e per Luca è l’ora di andare a dormire. I suoi genitori vogliono che si abitui a dormire da solo, così dopo il bacio della buonanotte, lo incoraggiano dicendogli: “Noi siamo qui fuori. E c’è lampada coccinella accesa. Nessuno può entrare nella tua cameretta”. Luca, però, sembra pensarla diversamente. Non è assolutamente vero, infatti, che nessuno può intrufolarsi nella sua stanza: “I mostri ci riescono”. E sono davvero tanti e spaventosi… Il primo ad arrivare è l’Orco.

Mostri teneri e spaventosi disegnati sui Post-it #HalloweenInspiration

Mostri teneri e spaventosi disegnati sui Post-it #HalloweenInspiration

Come trasformare dei rotoli d cartone in spaventosi mostri! - #halloween #faidate #mostri

Come trasformare dei rotoli d cartone in spaventosi mostri! - #halloween #faidate #mostri

La città dei mostri: Torino ed i suoi spaventosi abitanti

La città dei mostri: Torino ed i suoi spaventosi abitanti

Pinterest
Cerca