Domani, martedì 11 novembre, la messa in scena del #dongiovanni al Teatro della Tosse è ANNULLATA a causa del prolungamento dell'allerta 2 sino alle 23:59. Pertanto gli spettacoli previsti sono mercoledì e giovedì 12 e 13 novembre alle ore 9:30 e 10:45

Domani, martedì 11 novembre, la messa in scena del #dongiovanni al Teatro della Tosse è ANNULLATA a causa del prolungamento dell'allerta 2 sino alle 23:59. Pertanto gli spettacoli previsti sono mercoledì e giovedì 12 e 13 novembre alle ore 9:30 e 10:45

Robert Capa: messa in scena di un mito

Robert Capa: messa in scena di un mito

Antonin Artaud, tre ipotesi di messa in scena

Antonin Artaud, tre ipotesi di messa in scena

Gelsomino D'Ambrosio  Scenografica, dalla messa in Scena alla messa in Pagina Un'unica personalità due aspetti della professione: dalla scenografia alla pagina, sempre attraverso la pratica del disegno.

Gelsomino D'Ambrosio Scenografica, dalla messa in Scena alla messa in Pagina Un'unica personalità due aspetti della professione: dalla scenografia alla pagina, sempre attraverso la pratica del disegno.

Anatomizzare gli spazi affollati, mettendo a fuoco l’irriducibile gestualità del singolo. Un’operazione chirurgica messa in scena da Emma Ciceri alla Riccardo Crespi di Milano. Fino al 23 febbraio.

Anatomizzare gli spazi affollati, mettendo a fuoco l’irriducibile gestualità del singolo. Un’operazione chirurgica messa in scena da Emma Ciceri alla Riccardo Crespi di Milano. Fino al 23 febbraio.

Il tavolino trasmette sentimenti di ottimismo e di energia. La sua messa in scena è molto interessante perché la semplicità della sua struttura nasconde i suoi piedi pieni di buon umore, che ci trasmettono il movimento sensatoriale e di dinamismo.

Il tavolino trasmette sentimenti di ottimismo e di energia. La sua messa in scena è molto interessante perché la semplicità della sua struttura nasconde i suoi piedi pieni di buon umore, che ci trasmettono il movimento sensatoriale e di dinamismo.

La reale messa in scena!

La reale messa in scena!

Ann-sofi-Sidèn - "Codex", installazione (1993) Si basa su informazioni d’archivio sulle donne svedesi punite e condannate tra il medioevo e il XIX secolo. Le fotografie rimettono in scena le punizioni. Ciascun caso è stato trasformato in una biografia romanzata, raccontata da fotografie e video contraddistinti da un’accurata messa in scena. Al documentario si può ricondurre anche l’ultima videoinstallazione Wart Mal!

Ann-sofi-Sidèn - "Codex", installazione (1993) Si basa su informazioni d’archivio sulle donne svedesi punite e condannate tra il medioevo e il XIX secolo. Le fotografie rimettono in scena le punizioni. Ciascun caso è stato trasformato in una biografia romanzata, raccontata da fotografie e video contraddistinti da un’accurata messa in scena. Al documentario si può ricondurre anche l’ultima videoinstallazione Wart Mal!

La Tempesta di Shakespeare: messa in scena di Strehler 1977-78: scena Prospero e Ariel.avi

La Tempesta di Shakespeare: messa in scena di Strehler 1977-78: scena Prospero e Ariel.avi

MADISON FLAIR - DORNBRACHT "Un linguaggio formale che risveglia i ricordi di una cultura del bagno dei tempi andati".  Un'atmosfera di fi de siècle messa in scena da Jesse Frohman, fotografo newyorkese e allievo di Irving Penn. MADISON e MADISON FLAIR sono per l'immortalità di una forma storico-classica. Design che va oltre qualsiasi moda.  Dornbracht #MadisonFlair #JesseFrohman #design

MADISON FLAIR - DORNBRACHT "Un linguaggio formale che risveglia i ricordi di una cultura del bagno dei tempi andati". Un'atmosfera di fi de siècle messa in scena da Jesse Frohman, fotografo newyorkese e allievo di Irving Penn. MADISON e MADISON FLAIR sono per l'immortalità di una forma storico-classica. Design che va oltre qualsiasi moda. Dornbracht #MadisonFlair #JesseFrohman #design

Pinterest
Cerca