1813. Campagna inglese. Piccola nobiltà. Tradizioni. Amene chiacchiere, tè in giardino, patrimoni, matrimoni. Dissimulate l'intelligenza, giovani donne; evitate fi danzati poveri e passioni ardenti. Napoleone è lontano, gli slums anche. Oh, verde Britannia che dominavi il mare! Quanti guai creati dal tuo Impero, tutti o quasi dimenticati. Ma, leggendo queste pagine, come non provare gaia nostalgia per quel tuo svanito primato di stile e ironia..."

1813. Campagna inglese. Piccola nobiltà. Tradizioni. Amene chiacchiere, tè in giardino, patrimoni, matrimoni. Dissimulate l'intelligenza, giovani donne; evitate fi danzati poveri e passioni ardenti. Napoleone è lontano, gli slums anche. Oh, verde Britannia che dominavi il mare! Quanti guai creati dal tuo Impero, tutti o quasi dimenticati. Ma, leggendo queste pagine, come non provare gaia nostalgia per quel tuo svanito primato di stile e ironia..."

George Clooney e Amal si rifugiano nella campagna inglese

George Clooney e Amal si rifugiano nella campagna inglese

George Clooney e Amal si rifugiano nella campagna inglese

George Clooney e Amal si rifugiano nella campagna inglese

George Clooney e Amal si rifugiano nella campagna inglese

George Clooney e Amal si rifugiano nella campagna inglese

George Clooney e Amal si rifugiano nella campagna inglese

George Clooney e Amal si rifugiano nella campagna inglese

Le confessioni    "Questa è l'autobiografia sanguinante di uno scrittore geniale, di un pensatore profetico, di un uomo che si espone senza sconti al giudizio della storia, ma soprattutto di un'anima che testimonia la necessità della relazione con Dio. Chi può non riconoscere in Sant'Agostino un suo fratello intimissimo? Chi non condivide con lui il desiderio essenziale di conoscere il mistero della creazione e il bisogno assoluto di essere amati?" (Christian Raimo)

Le confessioni "Questa è l'autobiografia sanguinante di uno scrittore geniale, di un pensatore profetico, di un uomo che si espone senza sconti al giudizio della storia, ma soprattutto di un'anima che testimonia la necessità della relazione con Dio. Chi può non riconoscere in Sant'Agostino un suo fratello intimissimo? Chi non condivide con lui il desiderio essenziale di conoscere il mistero della creazione e il bisogno assoluto di essere amati?" (Christian Raimo)

La tavola fiamminga

La tavola fiamminga

Matrimonio a sorpresa  -  James Patterson #book

Matrimonio a sorpresa - James Patterson #book

Chi racconta in prima persona è Long John Silver, il terribile pirata con una gamba sola dell'"Isola del Tesoro", fatto sparire da Stevenson nel nulla per riapparirci ora vivo e ricco nel 1742 in Madagascar, intento a scrivere le sue memorie. E non è solo a quell'"e poi"? che ci veniva sempre da chiedere alla fine delle storie che risponde Larsson, è al prima, al durante, al dietro.

Chi racconta in prima persona è Long John Silver, il terribile pirata con una gamba sola dell'"Isola del Tesoro", fatto sparire da Stevenson nel nulla per riapparirci ora vivo e ricco nel 1742 in Madagascar, intento a scrivere le sue memorie. E non è solo a quell'"e poi"? che ci veniva sempre da chiedere alla fine delle storie che risponde Larsson, è al prima, al durante, al dietro.

Ascolta la mia ombra

Ascolta la mia ombra

Pinterest
Cerca