La Citè de Rèfuge : l’Esercito della Salvezza, Paris (1929) | Le Corbusier | Archweb 2D

La Citè de Rèfuge : l’Esercito della Salvezza, Paris (1929) | Le Corbusier | Archweb 2D

La Citè de Rèfuge : l’Esercito della Salvezza, Paris (1929) | Le Corbusier

La Citè de Rèfuge : l’Esercito della Salvezza, Paris (1929) | Le Corbusier

"L'esercito della salvezza ..." by fairy-world on Polyvore

"L'esercito della salvezza ..." by fairy-world on Polyvore

In Italia, l'Esercito della Salvezza è presente dal 1887. L'Italia è un Comando facente parte del Dipartimento Europeo. Dal settembre 2014, Il Capo del Comando è il Tenente Colonnello Massimo Tursi. Sua moglie, Tenente Colonnella Anne-Florence Cachelin Tursi è la Presidente dei Ministeri Femminili in Italia.

In Italia, l'Esercito della Salvezza è presente dal 1887. L'Italia è un Comando facente parte del Dipartimento Europeo. Dal settembre 2014, Il Capo del Comando è il Tenente Colonnello Massimo Tursi. Sua moglie, Tenente Colonnella Anne-Florence Cachelin Tursi è la Presidente dei Ministeri Femminili in Italia.

Australia: pedofilia nell’Esercito della Salvezza La pedofilia esiste anche in ambito Evangelico, e non solo in quello Cattolico Romano. Questa orribile notizia dall’Australia, che concerne l’Eserc…

Australia: pedofilia nell’Esercito della Salvezza La pedofilia esiste anche in ambito Evangelico, e non solo in quello Cattolico Romano. Questa orribile notizia dall’Australia, che concerne l’Eserc…

Il Grido di Guerra contro il male e l'ingiustizia è l'organo ufficiale dell'Esercito della Salvezza in Italia. Esso è l'espressione del pensiero del pensiero del nostro movimento. Pertanto, esso ha tre scopi principali:  - Evangelizzazione  - Informazione sulle attività dell'Opera in Italia  - Informazione a livello internazionale

Il Grido di Guerra contro il male e l'ingiustizia è l'organo ufficiale dell'Esercito della Salvezza in Italia. Esso è l'espressione del pensiero del pensiero del nostro movimento. Pertanto, esso ha tre scopi principali: - Evangelizzazione - Informazione sulle attività dell'Opera in Italia - Informazione a livello internazionale

Omg. My dream come true. Right here. This photo. With my Raven, of course.

Omg. My dream come true. Right here. This photo. With my Raven, of course.

Esercito Della Salvezza Torre Pellice TO - Bing

Esercito Della Salvezza Torre Pellice TO - Bing

La città di Oslo è sommersa da una spessa coltre di neve e tutti, come ogni anno, aspettano con impazienza il Natale. L'Esercito della Salvezza lavora a tempo pieno per raccogliere fondi per i tossici, i rifugiati, i senzatetto, e i bravi cittadini si affrettano a fare donazioni per sentirsi in pace con la coscienza. Solo il commissario Harry Hole pare non accorgersi di tutta la smania di bontà che lo circonda; il suo pensiero fisso è come sempre il whisky.

La città di Oslo è sommersa da una spessa coltre di neve e tutti, come ogni anno, aspettano con impazienza il Natale. L'Esercito della Salvezza lavora a tempo pieno per raccogliere fondi per i tossici, i rifugiati, i senzatetto, e i bravi cittadini si affrettano a fare donazioni per sentirsi in pace con la coscienza. Solo il commissario Harry Hole pare non accorgersi di tutta la smania di bontà che lo circonda; il suo pensiero fisso è come sempre il whisky.

“Il primo scrittore marocchino ad assumere pubblicamente la propria omosessualità” è ormai una specie di sottotitolo per Taïa (nato a Salé, nel 1974), che lo differenzia dal conterraneo Rachid O. (nato a Rabat, nel 1970), che per parlare di Marocco e omosessualità ha scelto uno pseudonimo. Le analogie però sono molte, soprattutto fra l’Esercito della salvezza (L’Armée du salut, Seuil 2006) e Il bambino incantato (Playground 2006; L’enfant ébloui, Gallimard 1995).

“Il primo scrittore marocchino ad assumere pubblicamente la propria omosessualità” è ormai una specie di sottotitolo per Taïa (nato a Salé, nel 1974), che lo differenzia dal conterraneo Rachid O. (nato a Rabat, nel 1970), che per parlare di Marocco e omosessualità ha scelto uno pseudonimo. Le analogie però sono molte, soprattutto fra l’Esercito della salvezza (L’Armée du salut, Seuil 2006) e Il bambino incantato (Playground 2006; L’enfant ébloui, Gallimard 1995).

Pinterest
Cerca