Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

corridoio stretto e lungo come arredarlo - Cerca con Google

25
6
da Design Mag

Arredamento corridoio stretto e lungo - Corridoio arredato con cornici

Arredamento corridoio stretto e lungo - Corridoio arredato con cornici

28
4

Come ingrandire l'ingresso o il corridoio con il colore

1

WARDROPE attaccapanni - 75 euro ogni "filo" - bello ma mi dà l'idea che le cose appese rimangano un po' ingombranti per un ingresso molto stretto

4

Mobile rustico per ingresso lungo e stretto ROMMEL

Torre del Prezzemolo (Cagliari) - La torre del Prezzemolo è anche nota con le seguenti denominazioni: del Lazzaretto o de su Perdusemini, di Capo Bernat o di Cala Bernat o ancora di San Bernardo (in epoca spagnola), e nel 1700 di Santo Stefano detta del Lazzaretto, o de la Prajola (della spiaggiola) o “Vecchia” nel XX secolo. Il nome attuale del Prezzemolo, o de su Perdusemini e di Petro Semolo, già attestato nel XVIII-XIX secolo, è in realtà preso in prestito dalla torre di Cala Fighera…

Marrakech: il diminutivo Medrasa tramite il suo portale verso l'angolo nord-ovest del palazzo, si cammina lungo un corridoio stretto e recintato che corre parallela alla parete nord dell'edificio, in movimento verso est. Il corridoio termina con un piccolo vestibolo coperto al centro della facciata nord, in asse con il centro del campo. Dopo l'arrivo nel vestibolo del corridoio d'ingresso http://www.medersa-ben-youssef.com/it/

Spacco della Regina ; si trova vicino alla Tagliata Etrusca ; è una spaccatura naturale di roccia , utilizzata per lo stesso scopo della Tagliata . L’ingresso conduce ad un corridoio stretto e buio ma, inoltrandosi, una luce penetra da una fenditura nascosta dalle chiome degli alberi, e subito dopo ricomincia un altro cunicolo, scomodo e tortuoso, che conduce all’interno di una grande grotta ampiamente illuminata dall’alto , utilizzata per riti religiosi. [visto]

Ipogeo by Beatrice Barberis filmmaker photographer "Sapete come rimbomba il cuore quando ci si china per entrare nello stretto e basso corridoio dell'ipogeo di Torre Pinta? Al centro della valle delle Memorie a un paio di chilometri soltanto dalla città ma in un luogo che pare isolato da tutto. Il cuore si fa vivo all'improvviso accelerando i battiti facendo pulsare le vene dei polsi fino a sollevarle. E rimbomba: proprio come un tamburo suonato in una stanza dalle volte basse; e il corpo si…