Istanbul: nel 1453, la città passò in mano ai Turchi Ottomani, e divenne capitale dello stesso Impero Ottomano.  la città conobbe nuove importanti opere  come la costruzione delle Moschee, nonché la conversione delle Chiese in Moschee (così fu per Santa Sofia). L’Impero Ottomano fu sconfitto durante la Prima guerra Mondiale, -Repubblica Turchia capitale Ankara

Istanbul: nel 1453, la città passò in mano ai Turchi Ottomani, e divenne capitale dello stesso Impero Ottomano. la città conobbe nuove importanti opere come la costruzione delle Moschee, nonché la conversione delle Chiese in Moschee (così fu per Santa Sofia). L’Impero Ottomano fu sconfitto durante la Prima guerra Mondiale, -Repubblica Turchia capitale Ankara

Carta dell'Impero Ottomano, sec XVIII    I Turchi in Europa , Palmanova 2006

Carta dell'Impero Ottomano, sec XVIII I Turchi in Europa , Palmanova 2006

Sublime porta -ublime porta (in turco Bab-ı Ali, in arabo باب عالی), ossia Porta Superiore o Suprema, o anche Porta ottomana, è un'architettura nei pressi del Topkapi, a Costantinopoli (l'attuale Istanbul). L'espressione, per antonomasia, viene usata anche per indicare il governo dell'Impero ottomano. Wikipedia

Sublime porta -ublime porta (in turco Bab-ı Ali, in arabo باب عالی), ossia Porta Superiore o Suprema, o anche Porta ottomana, è un'architettura nei pressi del Topkapi, a Costantinopoli (l'attuale Istanbul). L'espressione, per antonomasia, viene usata anche per indicare il governo dell'Impero ottomano. Wikipedia

Sublime Porta  (in turco Bab-ı Ali, in arabo باب عالی), ossia Porta Superiore o Suprema, o anche Porta ottomana, è un'architettura nei pressi del Topkapi, a Costantinopoli (l'attuale Istanbul). L'espressione, per antonomasia, viene usata anche per indicare il governo dell'Impero ottomano.- Wikipedia

Sublime Porta (in turco Bab-ı Ali, in arabo باب عالی), ossia Porta Superiore o Suprema, o anche Porta ottomana, è un'architettura nei pressi del Topkapi, a Costantinopoli (l'attuale Istanbul). L'espressione, per antonomasia, viene usata anche per indicare il governo dell'Impero ottomano.- Wikipedia

Impero ottomano - Localizzazione

Impero ottomano - Localizzazione

Tessuti di Venezia in mostra: Bevilacqua tessuti Venezia a Istanbul

Tessuti di Venezia in mostra: Bevilacqua tessuti Venezia a Istanbul

La mostra è una rigorosa opera di documentazione della storia dei Palestinesi, con fotografie-documento recuperate da diversi archivi palestinesi e non, che narrano la storia della Palestina dall'Impero Ottomano al 1948 e forniscono il ritratto di uno dei paesi più sviluppati dell'intero Medio Oriente, così com'era, almeno fino al primo dopoguerra e all'avanzata del sionismo.

La mostra è una rigorosa opera di documentazione della storia dei Palestinesi, con fotografie-documento recuperate da diversi archivi palestinesi e non, che narrano la storia della Palestina dall'Impero Ottomano al 1948 e forniscono il ritratto di uno dei paesi più sviluppati dell'intero Medio Oriente, così com'era, almeno fino al primo dopoguerra e all'avanzata del sionismo.

Presentazione sui diversi fronti di Carlo V.  Francia Impero Ottomano (turchi); Principi protestanti (di Smalcalda).

Presentazione sui diversi fronti di Carlo V. Francia Impero Ottomano (turchi); Principi protestanti (di Smalcalda).

The Sultan Ahmed Mosque (Turkish: Sultanahmet Camii) is an historical mosque in Istanbul, the largest city in Turkey and the capital of the Ottoman Empire (from 1453 to 1923). The mosque is popularly known as the Blue Mosque for the blue tiles adorning the walls of its interior.

The Sultan Ahmed Mosque (Turkish: Sultanahmet Camii) is an historical mosque in Istanbul, the largest city in Turkey and the capital of the Ottoman Empire (from 1453 to 1923). The mosque is popularly known as the Blue Mosque for the blue tiles adorning the walls of its interior.

16 ottobre 1806: Scoppia la guerra tra la Russia e l'Impero ottomano

16 ottobre 1806: Scoppia la guerra tra la Russia e l'Impero ottomano

Pinterest
Cerca