Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

19:: Spazio Testoni #Bologna propone Maria Rebecca Ballestra:imperdibile - nello scatto immagine speculare #artefiera

1

“Belgium is Design” è una dichiarazione di passione per il design, che mette in evidenza le caratteristiche dell’arte e dell’artigianato belga. A cominciare dalla mostra Reflections alla Triennale di Milano. Il riflesso o l’immagine speculare è il filo conduttore della rassegna. ll tema delle ‘Riflessioni ’ propone una selezione di specchi ma anche di altri oggetti domestici in vetro e metalli lucidati sui cui si riflette la luce.

bergamo alta, sabato 26 ottobre. non mi piace essere fotografato. nelle foto vedo la mia immagine speculare e mi sorprende. ogni volta che q...

Il volume si accosta a tre autori fondamentali del canone italiano primonovecentesco da un’angolatura inedita, mostrando come nei loro testi il nucleo di fantasie associate al tema cittadino si ritrovi operante anche nel rapportarsi del soggetto ad altri oggetti significativi. La città si rivela immagine speculare dell’alterità con cui si entra in rapporto, ma anche e soprattutto di quella costellazione di forme relazionali che è la soggettività stessa.

Google deposita il brevetto per lenti a contatto contenenti uno scanner per l'iride. Lo scopo è quello di produrre un'immagine speculare dell'iride da utilizzare come strumento di confronto con una depositata in un sistema centrale. …

mostra Reflections alla Triennale di Milano. Il riflesso o l’immagine speculare è il filo conduttore della rassegna. ll tema delle ‘Riflessioni ’ propone una selezione di specchi ma anche di altri oggetti domestici in vetro e metalli lucidati sui cui si riflette la luce. Un ricordo storico. L’idea nasce a seguito del recente anniversario dell’ invenzione del primo sistema meccanico per la produzione del vetro.

da Etsy

Bead Pattern Only - Mirror Image Odd Count 3 Drop Peyote Bracelet Tutorial

Solo Bead Reticolo Immagine Speculare Conte Dispari 3 Goccia di beadsforever

1

Eva Kant (Lady Eva Kant) (pronuncia "Kant", non "Kent") è una co-protagonista del fumetto Diabolik. È la compagna del genio del male, il criminale creato dalle sorelle Giussani, ma, più che una remissiva classica fidanzata, è l'immagine speculare al femminile del personaggio (lei bionda e sensuale, lui nero e cupo) e soprattutto una valida complice nell'esecuzione dei colpi. Nel mondo di "Diabolik" è considerata una delle donne più belle del pianeta.

2
1
da Foursquare

İstanbul

Moschea L'opera "Moschea I" di Claudio Silighini appartiene alla collezione "Moschee". Lo #specchio d'acqua amplifica lo #spazio, focalizzando l'attenzione sulla porta del chiostro. Il gioco speculare riempie l'immagine di dettagli architettonici, che costringono lo sguardo a soffermarsi più volte prima di identificare il soggetto dell'azione. Le sfumature del #pavimento trasportano l'immagine in una dimensione sospesa. #Istanbul, 2012