Grazie (carattere tipografico)

Esplora argomenti correlati

Grazie (carattere tipografico), Ricci and Fotografie on Pinterest

Grazie (carattere tipografico), Ricci and Fotografie on Pinterest

Graphic by Tommaso Bovo / www.tommasobovo.com Carattere tipografico di tipo bastone (senza grazie) basato sullo studio degli stilemi dell’isola greca di Santorini. #font #sansserif #serif #greece

Graphic by Tommaso Bovo / www.tommasobovo.com Carattere tipografico di tipo bastone (senza grazie) basato sullo studio degli stilemi dell’isola greca di Santorini. #font #sansserif #serif #greece

Interstate, Tobias Frere-Jones, 1993. Pattern 1 (colore). 'regolare': A,8,q, Interstate Light, regular. Ho scelto il colore giallo perché questo carattere tipografico viene utilizzato da diverse aziende famose per i loro loghi, e una di queste è la Lamborghini.

Interstate, Tobias Frere-Jones, 1993. Pattern 1 (colore). 'regolare': A,8,q, Interstate Light, regular. Ho scelto il colore giallo perché questo carattere tipografico viene utilizzato da diverse aziende famose per i loro loghi, e una di queste è la Lamborghini.

2nd favourite font, after Helvetica || Poster for Futura by Jenney Shi, via Behance

2nd favourite font, after Helvetica || Poster for Futura by Jenney Shi, via Behance

Geoffroy Tory - Wikipedia, the free encyclopedia

Geoffroy Tory - Wikipedia, the free encyclopedia

Boston Font

Boston Font

Caratteri tipografici con grazie - Wikipedia

Caratteri tipografici con grazie - Wikipedia

Caratteri tipografici con grazie - Wikipedia

Caratteri tipografici con grazie - Wikipedia

Quando si parla di grandi caratteri tipografici si pensa sempe all'helvetica, io per primo ne sono innamorato, diversi documentari lo raccontano collocandolo nell'olimpo dei font di culto. Spesso però, ci si dimentica di altri caratteri di tutto rispetto come quello disegnato nel 1927 da Paul Renner, il Futura. Ecco che d

Quando si parla di grandi caratteri tipografici si pensa sempe all'helvetica, io per primo ne sono innamorato, diversi documentari lo raccontano collocandolo nell'olimpo dei font di culto. Spesso però, ci si dimentica di altri caratteri di tutto rispetto come quello disegnato nel 1927 da Paul Renner, il Futura. Ecco che d

Oh Bella. I am leaning toward a real thick and thin stroke font for your identity. Mixed with a bit of the rawness of Fortune magazine.

Oh Bella. I am leaning toward a real thick and thin stroke font for your identity. Mixed with a bit of the rawness of Fortune magazine.

Pinterest
Cerca