See how Laurie builds her wardrobe

Villa Ottolenghi – l'ultima opera di Scarpa | Terre delle Ottolenghi, Bardolino, Verona | 1974-1978

Villa Ottolenghi – l'ultima opera di Scarpa | Terre delle Ottolenghi, Bardolino, Verona | 1974-1978

Mutuato direttamente dalla riflessione di Walter Benjamin, ma messo al lavoro in una poetica complessa e teoricamente elaborata. È il concetto di “inconscio tecnologico”, con cui Franco Vaccari si confronta sin dal 1979. E che continua ad affascinarlo, come dimostra questo libro in progress.

Mutuato direttamente dalla riflessione di Walter Benjamin, ma messo al lavoro in una poetica complessa e teoricamente elaborata. È il concetto di “inconscio tecnologico”, con cui Franco Vaccari si confronta sin dal 1979. E che continua ad affascinarlo, come dimostra questo libro in progress.

Castelvecchio Museum. 1973. Verona Italy. Carlo Scarpa.

Castelvecchio Museum. 1973. Verona Italy. Carlo Scarpa.

William Klein Fashion Photography | EHehr1955's Blog

William Klein Fashion Photography

William Klein Fashion Photography | EHehr1955's Blog

Põe o pé aê!: Rich & Lux

Aperlai Spring 2014 - Statement-Making Shoes

Põe o pé aê!: Rich & Lux

Con Tommaso Forin, WorkShop di fotografia "inverno" - Tramonto, Notte e Alba non Stop! Dal tramonto all'alba, corso al Rifugio Scarpa Gurekian. #timelapse #workshop #Dolomiti #Dolomites #Dolomiten #Dolomitas #DolomitiHeart #DoloMitici

Con Tommaso Forin, WorkShop di fotografia "inverno" - Tramonto, Notte e Alba non Stop! Dal tramonto all'alba, corso al Rifugio Scarpa Gurekian. #timelapse #workshop #Dolomiti #Dolomites #Dolomiten #Dolomitas #DolomitiHeart #DoloMitici

Sorridono, cantano, corrono… e non smettono mai di farlo. Non importa se la loro “casa” è fatta da 4 pezzi di lamiera, non importa se è un anno, due o forse cinque che indossano la stessa maglietta, non importa se ai piedi hanno una sola scarpa o nemmeno quella. I bambini di Mathare, baraccopoli alla periferia di #Nairobi, sorridono e cantano, sempre. #photography http://paperproject.it/fotografia/11000-di-idee/reportage-africa-xe2-fuji-progetto-slums-dunk/

Sorridono, cantano, corrono… e non smettono mai di farlo. Non importa se la loro “casa” è fatta da 4 pezzi di lamiera, non importa se è un anno, due o forse cinque che indossano la stessa maglietta, non importa se ai piedi hanno una sola scarpa o nemmeno quella. I bambini di Mathare, baraccopoli alla periferia di #Nairobi, sorridono e cantano, sempre. #photography http://paperproject.it/fotografia/11000-di-idee/reportage-africa-xe2-fuji-progetto-slums-dunk/

Faculty of Architecture | Carlo Scarpa

Faculty of Architecture | Carlo Scarpa

#Fotografia - #Rainbow #Shoes On sale on dandyDADA  La tensione narrativa descrittiva s'interrompe, lasciando al colore e alla ripetizione seriale dell'oggetto, la #scarpa marocchina, il compito di costruire uno spazio tridimensionale. L'autore stimola i sensi dell'osservatore: la vista e il tatto. Quest'ultimo definito dalla texture della #pelle e della #stoffa delle #calzature. #Marocco, 2011.

#Fotografia - #Rainbow #Shoes On sale on dandyDADA La tensione narrativa descrittiva s'interrompe, lasciando al colore e alla ripetizione seriale dell'oggetto, la #scarpa marocchina, il compito di costruire uno spazio tridimensionale. L'autore stimola i sensi dell'osservatore: la vista e il tatto. Quest'ultimo definito dalla texture della #pelle e della #stoffa delle #calzature. #Marocco, 2011.

Carlo Scarpa, Riccardo De Cal · Monumento alla Partigiana

Carlo Scarpa, Riccardo De Cal · Monumento alla Partigiana

Pinterest
Cerca