Ermanno Paccagnini - Secondo appuntamento martedì 5 febbraio alle 17.45 al teatro Sociale (via Felice Cavallotti 20) per GLI INCONTRI DEL FOYER promossi da CTB Teatro Stabile di Brescia. A cura di Roberto Gazich, le conversazioni con esperti vertono su temi inerenti l’interazione tra varie forme espressive: dal testo letterario o drammaturgico alla prosa, dall’arte figurativa alla musica. L’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Ermanno Paccagnini - Secondo appuntamento martedì 5 febbraio alle 17.45 al teatro Sociale (via Felice Cavallotti 20) per GLI INCONTRI DEL FOYER promossi da CTB Teatro Stabile di Brescia. A cura di Roberto Gazich, le conversazioni con esperti vertono su temi inerenti l’interazione tra varie forme espressive: dal testo letterario o drammaturgico alla prosa, dall’arte figurativa alla musica. L’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Pimp my mag è il progetto di Paola Arena che incanta per la travolgente semplicità:  il colore ridisegna le copertine dei fashion magazine rendendoli pezzi unici. Fresche ed innovative, le figure sembrano prendere nuova vita grazie all’immaginazione dell’artista che con lievi e precisi gesti enfatizza, trasforma i tratti delle modelle o dei modelli per raccontare nuove storie spesso immerse in mondi astratti o naturalistici tra animali fantastici o motivi floreali.   Il corpo diventa matrice…

Pimp my mag è il progetto di Paola Arena che incanta per la travolgente semplicità: il colore ridisegna le copertine dei fashion magazine rendendoli pezzi unici. Fresche ed innovative, le figure sembrano prendere nuova vita grazie all’immaginazione dell’artista che con lievi e precisi gesti enfatizza, trasforma i tratti delle modelle o dei modelli per raccontare nuove storie spesso immerse in mondi astratti o naturalistici tra animali fantastici o motivi floreali. Il corpo diventa matrice…

Milano 26/09 ore 17,30 Scuola Energheia Conferenza: Raja Yoga in pratica: La visione espansa percepire il proposito Durante una lezione di Energheia, parlando dell’eccesso di controllo che limitava e faceva soffrire un allievo, ho iniziato a parlare del fatto che non ci si rende conto di quanto i nostri progetti s #rajayoga #energheia #meditazione

Milano 26/09 ore 17,30 Scuola Energheia Conferenza: Raja Yoga in pratica: La visione espansa percepire il proposito Durante una lezione di Energheia, parlando dell’eccesso di controllo che limitava e faceva soffrire un allievo, ho iniziato a parlare del fatto che non ci si rende conto di quanto i nostri progetti s #rajayoga #energheia #meditazione

MERCOLEDÌ 20 FEBBRAIO “TESI ALLA RIBALTA”  Nuova iniziativa di CTB Teatro Stabile nel foyer del Sociale  Paola Francesca Facchinetti “Il gioco delle parole nel dialetto bresciano”  a colloquio con Costanzo Gatta  con la partecipazione di Lella Viola e Daniele Squassina

MERCOLEDÌ 20 FEBBRAIO “TESI ALLA RIBALTA” Nuova iniziativa di CTB Teatro Stabile nel foyer del Sociale Paola Francesca Facchinetti “Il gioco delle parole nel dialetto bresciano” a colloquio con Costanzo Gatta con la partecipazione di Lella Viola e Daniele Squassina

TESI ALLA RIBALTA - Nuova iniziativa di CTB Teatro Stabile nel foyer del Sociale Lorenzo Garozzo “Mark Ravenhill attraverso gli Artefatti” a colloquio con lo storico del teatro Carlo Susa con la partecipazione dell’attore Matteo Angius

TESI ALLA RIBALTA - Nuova iniziativa di CTB Teatro Stabile nel foyer del Sociale Lorenzo Garozzo “Mark Ravenhill attraverso gli Artefatti” a colloquio con lo storico del teatro Carlo Susa con la partecipazione dell’attore Matteo Angius

Mercoledì 29 gennaio alle 17.45 nel foyer del teatro Sociale di Brescia è in programma il secondo appuntamento di Autori a Teatro,  rassegna promossa dal CTB Teatro Stabile di Brescia e a cura di Sonia Mangoni. Dopo l’incontro inaugurale con Cristina Taverna per la biografia dedicata a Emanuele Luzzati, la rassegna prosegue con i docenti dell’Università di Genova Francesco De Nicola, professore di Letteratura Italiana Contemporanea  e Maria Teresa Capr…

Mercoledì 29 gennaio alle 17.45 nel foyer del teatro Sociale di Brescia è in programma il secondo appuntamento di Autori a Teatro, rassegna promossa dal CTB Teatro Stabile di Brescia e a cura di Sonia Mangoni. Dopo l’incontro inaugurale con Cristina Taverna per la biografia dedicata a Emanuele Luzzati, la rassegna prosegue con i docenti dell’Università di Genova Francesco De Nicola, professore di Letteratura Italiana Contemporanea e Maria Teresa Capr…

In prima nazionale, martedì 10 maggio 2016 alle ore 20.30, MACBETH di William Shakespeare al Teatro Sociale di Brescia, per la regia e l’interpretazione di Franco Branciaroli. Dopo i successi ottenuti su tutti i palcoscenici italiani con le produzioni CTB Servo di scena, Il Teatrante, Don Chisciotte, Enrico IV e Dipartita finale, Franco Branciaroli porta in scena MACBETH. La tragedia è tra le più cupe e cruente del...

In prima nazionale, martedì 10 maggio 2016 alle ore 20.30, MACBETH di William Shakespeare al Teatro Sociale di Brescia, per la regia e l’interpretazione di Franco Branciaroli. Dopo i successi ottenuti su tutti i palcoscenici italiani con le produzioni CTB Servo di scena, Il Teatrante, Don Chisciotte, Enrico IV e Dipartita finale, Franco Branciaroli porta in scena MACBETH. La tragedia è tra le più cupe e cruente del...

Quinto appuntamento martedì 19 marzo alle 17.45 al teatro Sociale (via Felice Cavallotti 20) per GLI INCONTRI DEL FOYER a cura di Roberto Gazich, promossi da CTB Teatro Stabile di Brescia. “Wagner e il wagnerismo nelle arti visive” sarà il tema affrontato dallo storico dell’arte Paolo Bolpagni per la sezione “Corrispondenze”.

Quinto appuntamento martedì 19 marzo alle 17.45 al teatro Sociale (via Felice Cavallotti 20) per GLI INCONTRI DEL FOYER a cura di Roberto Gazich, promossi da CTB Teatro Stabile di Brescia. “Wagner e il wagnerismo nelle arti visive” sarà il tema affrontato dallo storico dell’arte Paolo Bolpagni per la sezione “Corrispondenze”.

Lunedì 19 gennaio 2015 alle ore 20,45 al Teatro Sociale di Brescia, incontro con lo scrittore David Grossman, che parlerà del suo ultimo libro Applausi a scena vuota in dialogo con Gad Lerner. L'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti. Il Teatro Sociale sarà aperto dalle ore 20.00. L'incontro è promosso dalla Cooperativa Cattolico-democratica di Cultura e da CTB Teatro Stabile di Brescia con il patrocinio del Comune di Brescia.

Lunedì 19 gennaio 2015 alle ore 20,45 al Teatro Sociale di Brescia, incontro con lo scrittore David Grossman, che parlerà del suo ultimo libro Applausi a scena vuota in dialogo con Gad Lerner. L'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti. Il Teatro Sociale sarà aperto dalle ore 20.00. L'incontro è promosso dalla Cooperativa Cattolico-democratica di Cultura e da CTB Teatro Stabile di Brescia con il patrocinio del Comune di Brescia.

Ogni prima domenica del mese è proposta una visita guidata gratuita al Museo della fotografia con partenza alle ore 16.00 e 17.30. La visita guidata introduce il visitatore alla scoperta della storia della fotografia, dalla sua nascita nel 1826 all'era digitale, attraverso l'immenso patrimonio conservato presso il Museo. La storia dei procedimenti e apparecchi fotografici. Verranno spiegate le tre mostre che mensilmente sono ospitate nelle sale del museo.

Ogni prima domenica del mese è proposta una visita guidata gratuita al Museo della fotografia con partenza alle ore 16.00 e 17.30. La visita guidata introduce il visitatore alla scoperta della storia della fotografia, dalla sua nascita nel 1826 all'era digitale, attraverso l'immenso patrimonio conservato presso il Museo. La storia dei procedimenti e apparecchi fotografici. Verranno spiegate le tre mostre che mensilmente sono ospitate nelle sale del museo.

Apre a Brescia, venerdì 23 maggio 2014 il Festival Ritorno al futuro, Festival delle nuove creatività lombarde. Il Festival Ritorno al futuro si propone come una vetrina per alcune giovanissime compagnie teatrali che intendono proporre le proprie produzioni in un piccolo ma importante festival.

Apre a Brescia, venerdì 23 maggio 2014 il Festival Ritorno al futuro, Festival delle nuove creatività lombarde. Il Festival Ritorno al futuro si propone come una vetrina per alcune giovanissime compagnie teatrali che intendono proporre le proprie produzioni in un piccolo ma importante festival.

Prosegue la rassegna intitolata LA GRANDE GUERRA. Cronache Assurde di un Folle Massacro (direttore artistico: Massimo Morelli) iniziata giovedì 6 Febbraio alle ore 20.30 al Teatro del Chiostro di San Giovanni Evangelista con LA GRANDE ILLUSIONE di Jean Renoir. 	Una programmazione che intende ricordare, attraverso alcuni preziosi e poco noti contributi cinematografici, la follia ed il massacro della Prima Guerra Mondiale a 100 anni dallo scoppio.

Prosegue la rassegna intitolata LA GRANDE GUERRA. Cronache Assurde di un Folle Massacro (direttore artistico: Massimo Morelli) iniziata giovedì 6 Febbraio alle ore 20.30 al Teatro del Chiostro di San Giovanni Evangelista con LA GRANDE ILLUSIONE di Jean Renoir. Una programmazione che intende ricordare, attraverso alcuni preziosi e poco noti contributi cinematografici, la follia ed il massacro della Prima Guerra Mondiale a 100 anni dallo scoppio.

Mercoledì 27 novembre alle ore 17.45 nel foyer del Teatro Sociale, in città, in via Felice Cavallotti, 20 si terrà l'ultimo appuntamento del ciclo “Intorno al Teatro. Il corpo e l'anima” promosso da CTB Teatro Stabile di Brescia per la stagione 2013/2014. Teatro e psicoanalisi sarà il tema dell’incontro condotto dal dott. Paolo Mombelli, a colloquio con Davide Scapaticci, di estrazione filosofica e in formazione psicoanalitica.

Mercoledì 27 novembre alle ore 17.45 nel foyer del Teatro Sociale, in città, in via Felice Cavallotti, 20 si terrà l'ultimo appuntamento del ciclo “Intorno al Teatro. Il corpo e l'anima” promosso da CTB Teatro Stabile di Brescia per la stagione 2013/2014. Teatro e psicoanalisi sarà il tema dell’incontro condotto dal dott. Paolo Mombelli, a colloquio con Davide Scapaticci, di estrazione filosofica e in formazione psicoanalitica.

Viriglio Sieni -  direttore della Biennale Danza di Venezia e uno dei più grandi coreografi italiani - torna al Teatro Grande con due nuove creazioni di Dittici Sulla Passione ispirate ancora una volta all’iconografia del racconto evangelico: Visitazione e Ultima Cena.   	   	Venerdì 18 marzo i ragazzi di Visitazione si esibiranno sul palcoscenico del Teatro Grande in tre repliche: alle ore 11.00 la recita aperta alle scuole secon...

Viriglio Sieni - direttore della Biennale Danza di Venezia e uno dei più grandi coreografi italiani - torna al Teatro Grande con due nuove creazioni di Dittici Sulla Passione ispirate ancora una volta all’iconografia del racconto evangelico: Visitazione e Ultima Cena. Venerdì 18 marzo i ragazzi di Visitazione si esibiranno sul palcoscenico del Teatro Grande in tre repliche: alle ore 11.00 la recita aperta alle scuole secon...

MANKIND - La storia di tutti noi è il titolo della nuova docufiction targata Mediaset in programmazione quest'estate su Italia 1, produzione History Channel. Un presentatore d'eccezione, Nicolai Lilin condurrà gli spettatori attraverso le tappe più importanti della storia del genere umano. La puntata girata a Brescia lo scorso 25 giugno tratterà del ruolo delle armi nella storia, ed è ambientata infatti all'interno del Museo Marzoli - allestito nel Mastio Visconteo - e in esterni, in…

MANKIND - La storia di tutti noi è il titolo della nuova docufiction targata Mediaset in programmazione quest'estate su Italia 1, produzione History Channel. Un presentatore d'eccezione, Nicolai Lilin condurrà gli spettatori attraverso le tappe più importanti della storia del genere umano. La puntata girata a Brescia lo scorso 25 giugno tratterà del ruolo delle armi nella storia, ed è ambientata infatti all'interno del Museo Marzoli - allestito nel Mastio Visconteo - e in esterni, in…

Appartamento ad Atene - In occasione della Giornata della Memoria il Nuovo Eden in collaborazione con la Circoscrizione Centro ha organizzato una proiezione speciale, un momento per fermarsi, riflettere e non dimenticare. Mercoledì 23 gennaio alle ore 21 verrà presentato APPARTAMENTO AD ATENE, un film italiano indipendente che non è mai stato proposto prima a Brescia che con delicatezza ci racconta un triste episodio come tanti accaduti durante la seconda guerra mondiale.

Appartamento ad Atene - In occasione della Giornata della Memoria il Nuovo Eden in collaborazione con la Circoscrizione Centro ha organizzato una proiezione speciale, un momento per fermarsi, riflettere e non dimenticare. Mercoledì 23 gennaio alle ore 21 verrà presentato APPARTAMENTO AD ATENE, un film italiano indipendente che non è mai stato proposto prima a Brescia che con delicatezza ci racconta un triste episodio come tanti accaduti durante la seconda guerra mondiale.

Pinterest
Cerca