“Un uomo alto e biondo con una maglietta nera attillata e un paio di pantaloni di pelle svoltò l’angolo. Camminava malfermo sui piedi nudi, con una mano sul muro e gli occhi fissi a terra. Guardava con molta attenzione il pavimento, quasi si stesse affidando al proprio senso della profondità per non perdere l’equilibrio. Sembrava ubriaco, o forse indisposto, ma… Dio quant’era bello! Aveva un volto così perfetto che Mary dovette battere le palpebre un paio di volte. Mascella squadrata…

“Un uomo alto e biondo con una maglietta nera attillata e un paio di pantaloni di pelle svoltò l’angolo. Camminava malfermo sui piedi nudi, con una mano sul muro e gli occhi fissi a terra. Guardava con molta attenzione il pavimento, quasi si stesse affidando al proprio senso della profondità per non perdere l’equilibrio. Sembrava ubriaco, o forse indisposto, ma… Dio quant’era bello! Aveva un volto così perfetto che Mary dovette battere le palpebre un paio di volte. Mascella squadrata…

BDB ~ Vishous-One of the most memorable scenes from all the books!

BDB ~ Vishous-One of the most memorable scenes from all the books!

«Mi dispiace.» Oh, Dio, stava tirando a sé Blay, attirando quel corpo contro il proprio. «Mi dispiace.» Spostò una delle mani dietro il collo di Blay, affondandola nei folti capelli che si arricciavano sulla nuca. «Mi dispiace.» Blay era rigido, la schiena dritta come un fuso, le braccia sempre intorno al ventre sodo. Ma dopo qualche secondo, quasi confuso dalla sua stessa reazione, cominciò a piegarsi verso di lui, spostando appena il peso, da principio, e poi sempre di più. Con uno scatto…

«Mi dispiace.» Oh, Dio, stava tirando a sé Blay, attirando quel corpo contro il proprio. «Mi dispiace.» Spostò una delle mani dietro il collo di Blay, affondandola nei folti capelli che si arricciavano sulla nuca. «Mi dispiace.» Blay era rigido, la schiena dritta come un fuso, le braccia sempre intorno al ventre sodo. Ma dopo qualche secondo, quasi confuso dalla sua stessa reazione, cominciò a piegarsi verso di lui, spostando appena il peso, da principio, e poi sempre di più. Con uno scatto…

Ma d'altra parte, a differenza del trauma, il processo di guarigione è lento e graduale... Una porta che si chiude senza fare rumore, invece di sbattere. -John- La Confraternita del Pugnale Nero - J.R. Ward

Ma d'altra parte, a differenza del trauma, il processo di guarigione è lento e graduale... Una porta che si chiude senza fare rumore, invece di sbattere. -John- La Confraternita del Pugnale Nero - J.R. Ward

BDB

BDB

Vishous - a single tear

Vishous - a single tear

I honestly love this series! Full of actions, romance and the SUSPENSE!  And don't forget, "VAMPIRES"

I honestly love this series! Full of actions, romance and the SUSPENSE! And don't forget, "VAMPIRES"

I miei sogni tra le pagine: Pensieri e riflessioni su “MacRieve” di Kresley Cole (IMMORTALS AFTER DARK – volume 13)

I miei sogni tra le pagine: Pensieri e riflessioni su “MacRieve” di Kresley Cole (IMMORTALS AFTER DARK – volume 13)

No'One gli strinse i grossi polsi con un tocco leggero e delicato. «Ascolta le mie parole e credimi. Non preoccuparti per me. Pensa prima di tutto al tuo cuore e alla tua anima... è questo che conta.» Tohr si inginocchiò di fronte a lei e si fece strada tra le sue gambe, occupando lo spazio che aveva creato. Come sempre, con lei, si sentiva insieme a suo agio e imbarazzato da tanta intimità. Fece scorrere lo sguardo sul suo viso, quel viso dolce, bellissimo. Poi si focalizzò sulle sue…

No'One gli strinse i grossi polsi con un tocco leggero e delicato. «Ascolta le mie parole e credimi. Non preoccuparti per me. Pensa prima di tutto al tuo cuore e alla tua anima... è questo che conta.» Tohr si inginocchiò di fronte a lei e si fece strada tra le sue gambe, occupando lo spazio che aveva creato. Come sempre, con lei, si sentiva insieme a suo agio e imbarazzato da tanta intimità. Fece scorrere lo sguardo sul suo viso, quel viso dolce, bellissimo. Poi si focalizzò sulle sue…

"Prima che tu mi trovassi ero morto, anche se respiravo. Ero cieco, anche se ci vedevo. Poi sei arrivata tu... e mi hai risvegliato alla vita" Porpora - J.R. Ward http://insaziabililetture.forumfree.it/?t=62366541

"Prima che tu mi trovassi ero morto, anche se respiravo. Ero cieco, anche se ci vedevo. Poi sei arrivata tu... e mi hai risvegliato alla vita" Porpora - J.R. Ward http://insaziabililetture.forumfree.it/?t=62366541

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Cerca