Papa Francesco: �Basta conflitti in Siria, Iraq, Terrasanta�

Papa Francesco: �Basta conflitti in Siria, Iraq, Terrasanta�

Aldo Busi - Una madre fa tutto per il figlio,  Buon pomeriggio (per voi ovvio, per me è ancora mattino presto).  Ieri ho ritrovato una serie di libri, libri ancora di carta.... gli ultimi comprati in Italia e che, non si sa come, non ho ancora letto. La serie di Busi per "Per una perfetta umanità" è una di queste, e poi anche i libri di Diego Cugia, quello di Jack Folla.  Spettacolo!!! Eccone un esempio, una prova di provocazione molto saggia! Qualcosa da fare leggere a tantissime…

Aldo Busi - Una madre fa tutto per il figlio, Buon pomeriggio (per voi ovvio, per me è ancora mattino presto). Ieri ho ritrovato una serie di libri, libri ancora di carta.... gli ultimi comprati in Italia e che, non si sa come, non ho ancora letto. La serie di Busi per "Per una perfetta umanità" è una di queste, e poi anche i libri di Diego Cugia, quello di Jack Folla. Spettacolo!!! Eccone un esempio, una prova di provocazione molto saggia! Qualcosa da fare leggere a tantissime…

Ieri pomeriggio una gran folla di uomini e donne sotto le finestre della Corte di Cassazione di Roma ha assistito all’ultimo atto del processo che ha coinvolto la Eternit, una delle aziende impegnate

Ieri pomeriggio una gran folla di uomini e donne sotto le finestre della Corte di Cassazione di Roma ha assistito all’ultimo atto del processo che ha coinvolto la Eternit, una delle aziende impegnate

Lo stile della giovane stilista mostra le due facce di tutte noi donne che amiamo le cose belle ma siamo alla ricerca sempre di qualcosa di diverso. A volte ci confondiamo tra la folla e altre volte abbiamo la necessità di differenziarci.

Lo stile della giovane stilista mostra le due facce di tutte noi donne che amiamo le cose belle ma siamo alla ricerca sempre di qualcosa di diverso. A volte ci confondiamo tra la folla e altre volte abbiamo la necessità di differenziarci.

14 luglio 1099. Mentre Gerusalemme si prepara ali invasione dei crociati, un uomo greco, conosciuto come II Copto, raccoglie tutti gli abitanti della città, giovani e vecchi, donne e bambini, nella piazza dove Pilato aveva consegnato Gesù alla sua fine. La folla è formata da cristiani, ebrei e mussulmani, e tutti si radunano in attesa di un discorso che li prepari per la battaglia imminente, ma non è di questo che parla loro il Copto...

14 luglio 1099. Mentre Gerusalemme si prepara ali invasione dei crociati, un uomo greco, conosciuto come II Copto, raccoglie tutti gli abitanti della città, giovani e vecchi, donne e bambini, nella piazza dove Pilato aveva consegnato Gesù alla sua fine. La folla è formata da cristiani, ebrei e mussulmani, e tutti si radunano in attesa di un discorso che li prepari per la battaglia imminente, ma non è di questo che parla loro il Copto...

Un look decisamente eccentrico nei colori talmente accesi da essere quasi ipnotizzanti! Un outfit esclusivamente per donne di forte personalità che amano stupire e detestano passare inosservate tra la folla!

Parola d'ordine: farsi notare

Un look decisamente eccentrico nei colori talmente accesi da essere quasi ipnotizzanti! Un outfit esclusivamente per donne di forte personalità che amano stupire e detestano passare inosservate tra la folla!

Massa Marittima, Grosseto (Toscana, Italia) - Fonti dell’Abbondanza - Albero della fecondità - affresco del 1265 - raffigura un albero da cui pendono, come enormi frutti, decine di falli davvero realistici. Ai piedi della pianta una folla di donne sta in attesa che cadano, due di loro si accapigliano contendendosene uno.

Massa Marittima, Grosseto (Toscana, Italia) - Fonti dell’Abbondanza - Albero della fecondità - affresco del 1265 - raffigura un albero da cui pendono, come enormi frutti, decine di falli davvero realistici. Ai piedi della pianta una folla di donne sta in attesa che cadano, due di loro si accapigliano contendendosene uno.

Tantissime donne, belle e simpatiche di ogni età, provenienti da ogni parte d'Italia e dall'estero, sottoposte realmente e ''pubblicamente'' alla tortura del solletico durante il renfaire dell'Assedio di Canelli, che avviene rievocato annualmente.... Per il piacere della folla, che assiste allo spettacolo e  vengono imprigionate alla gogna e costrette senza alcuna pietà, a subire la tortura del solletico, ma soprattutto,  a morire dal ridere....., in preda a ''raffinati'' spasmi, creati…

Tantissime donne, belle e simpatiche di ogni età, provenienti da ogni parte d'Italia e dall'estero, sottoposte realmente e ''pubblicamente'' alla tortura del solletico durante il renfaire dell'Assedio di Canelli, che avviene rievocato annualmente.... Per il piacere della folla, che assiste allo spettacolo e vengono imprigionate alla gogna e costrette senza alcuna pietà, a subire la tortura del solletico, ma soprattutto, a morire dal ridere....., in preda a ''raffinati'' spasmi, creati…

«A mezzogiorno uomini e donne escono frettolosi dal luogo di lavoro, autobus e tram ingorgano le strade, poliziotti in guanti bianchi regolano il traffico nelle grandi piazze, ciclisti sfrecciano tra le macchine in coda a un incrocio, interminabili fiumane di persone passano attraverso porte spalancate e corrono giù per le scale mescolandosi sui marciapiedi con il flusso continuo della folla.»

«A mezzogiorno uomini e donne escono frettolosi dal luogo di lavoro, autobus e tram ingorgano le strade, poliziotti in guanti bianchi regolano il traffico nelle grandi piazze, ciclisti sfrecciano tra le macchine in coda a un incrocio, interminabili fiumane di persone passano attraverso porte spalancate e corrono giù per le scale mescolandosi sui marciapiedi con il flusso continuo della folla.»

Pinterest
Cerca