Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Focaccine al philadelphia velocissime

FOCACCINE al PHILADELPHIA VELOCISSIME, si cuociono sulla piastra.

pin 119
heart 19
speech 1

PETTO DI POLLO AL PANGRATTATO ricetta secondo piatto veloce

Petto di pollo al pangrattato un piatto veloce e gustosissimo da fare in pochi minuti. Il pollo rimane morbido all’interno e con la crosticina croccante.

pin 1
heart 1

Torta della nonna con crema al limone

Torta della nonna con crema al limone, un classico rivisitato con tanta crema al limone,delicata e profumata,golosa e gustosa , ottima per fine pasto

pin 51
heart 6

Impasto per pizza con patate e latte, per pizze e focacce sofficissime

Provate questo Impasto per pizza con patate e latte, e non tornerete più indietro! Rimane sofficissimo anche dopo qualche giorno dalla preparazione

pin 99
heart 8

Focaccine di patate e philadelphia,ricetta lievitati

pin 4

Torta di mele con crema al limone

La torta di mele con crema al limone è una torta golosa e profumata, arricchita di crema pasticcera al limone,filetti di mandorle e zucchero a granella!

pin 30
heart 2

Focaccine al philadelphia velocissime

Le focaccine al philadelphia sono morbidissime, non richiedono cottura in forno poiché si preparano in padella e sono deliziose.

pin 120
heart 19
speech 1

Crostata morbida al cacao con ricotta e mascarpone

pin 106
heart 12

Focaccine di patate veloci con gorgonzola e speck

Focaccine di patate veloci con gorgonzola e speck, troppo golose, sfiziose, si sciolgono in bocca, sono saporite e gustose e si preparano in poco tempo

pin 2

focaccine di LuciaIngredienti per 8 persone: 300 g di farina integrale, 200 g di farina manitoba, 15 g di lievito di birra, 300 ml di acqua, 5 g di miele, 25 g di olio, sale. Per la marmellata: 500 g di pere williams, 225 g di zucchero, 18 g di succo di limone, 3 g di pectina, 60 g di noci sgusciate. Per completare: formaggi misti a piacere. Impastare le farine con il lievito sciolto nell’acqua tiepida, il miele, l’olio e un pizzico di sale. Fare lievitare l’impasto. Quando sarà raddoppiato…