Filatura a fuso sospeso. Drop spindle spinning.  #experimentalarcheology #handspinnig #OfficinaTemporis https://www.facebook.com/OfficinaTemporis.ArcheologiaSperimentale

Officina Temporis on

Filatura a fuso sospeso. Drop spindle spinning. #experimentalarcheology #handspinnig #OfficinaTemporis https://www.facebook.com/OfficinaTemporis.ArcheologiaSperimentale

Tessitura a mano di assunta perilli: Corso di filatura a fuso. Campotosto (AQ)

Tessitura a mano di assunta perilli: Corso di filatura a fuso. Campotosto (AQ)

ciondolo ed orecchini realizzati con fuseruole in ceramica umbra dipinta a mano, Ametista e metallo argentato privo di Nichel . La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica.

ciondolo ed orecchini realizzati con fuseruole in ceramica umbra dipinta a mano, Ametista e metallo argentato privo di Nichel . La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica.

Spinning on the Drop Spindle

Spinning on the Drop Spindle

Ciondolo realizzato con una fuseruola in maiolica umbra dipinta a mano, Giada bianca e metallo argentato.E' sorretto da cordoncini di cotone nero. La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica umbra.

Ciondolo realizzato con una fuseruola in maiolica umbra dipinta a mano, Giada bianca e metallo argentato.E' sorretto da cordoncini di cotone nero. La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica umbra.

Ciondoli realizzati con fuseruole in ceramica umbra dipinta a mano, pietre naturali, perline cerate e metallo argentato privo di Nichel La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica umbra.

Ciondoli realizzati con fuseruole in ceramica umbra dipinta a mano, pietre naturali, perline cerate e metallo argentato privo di Nichel La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica umbra.

Ciondolo realizzato con una fuseruola in ceramica dipinta a mano, pietra naturale Acquamarina e metallo argentato privo di Nichel La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica umbra.

Ciondolo realizzato con una fuseruola in ceramica dipinta a mano, pietra naturale Acquamarina e metallo argentato privo di Nichel La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica umbra.

Nastro pettinato di 100% lana Merinos Australia. Ideale per la filatura a mano al fuso e alla ruota. Insuperabile per feltri e Nuno Felt da abbigliamento.

Nastro pettinato di 100% lana Merinos Australia. Ideale per la filatura a mano al fuso e alla ruota. Insuperabile per feltri e Nuno Felt da abbigliamento.

Cosa sono la conocchia e il fuso?  Sono strumenti adoperati per filare; la conocchia serve per reggere l’ammasso di fibre tessili durante l’operazione di filatura, il fuso è lo strumento attorno al quale si torce e si avvolge il filo. A guardarli oggi appaiono arnesi piuttosto singolari. Eppure questi oggetti misteriosi sono carichi di storia, di significati profondi, archetipi che ci guidano alla.. http://on.fb.me/1lrpEvV #traditions #handmade #distaff #spindle #handmadeembroidery #Sicily

Cosa sono la conocchia e il fuso? Sono strumenti adoperati per filare; la conocchia serve per reggere l’ammasso di fibre tessili durante l’operazione di filatura, il fuso è lo strumento attorno al quale si torce e si avvolge il filo. A guardarli oggi appaiono arnesi piuttosto singolari. Eppure questi oggetti misteriosi sono carichi di storia, di significati profondi, archetipi che ci guidano alla.. http://on.fb.me/1lrpEvV #traditions #handmade #distaff #spindle #handmadeembroidery #Sicily

Ciondolo realizzato con una fuseruola in maiolica umbra dipinta a mano, Madrepora blu e metallo argentato privo di Nichel.  La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica umbra.

Ciondolo realizzato con una fuseruola in maiolica umbra dipinta a mano, Madrepora blu e metallo argentato privo di Nichel. La fuseruola è una piccola sfera in maiolica che serviva per bilanciare il fuso nel lavoro della filatura. Nel XIV sec. diventa anche pegno d’amore: con pensieri beneauguranti di benessere e virtù o il nome della donna, è donata insieme a fuso e rocca. Oggi è un monile prezioso realizzato a mano secondo le antiche tecniche della maiolica umbra.

Pinterest
Cerca