ACCOGLIENZA   IL CARTELLONE DELLE REGOLE   Ringrazio gli amici di "Lavoretti Creativi" che hanno pubbicato su fb questo modello per realizza...

ACCOGLIENZA IL CARTELLONE DELLE REGOLE Ringrazio gli amici di "Lavoretti Creativi" che hanno pubbicato su fb questo modello per realizza...

Parole in gioco. Esercizi e attivita' di ludolinguistica

Parole in gioco. Esercizi e attivita' di ludolinguistica

Amore!!!!!!L

Amore!!!!!!L

Botticelli

Botticelli

Le facce raccontano meglio di ogni altra cosa una partita. Ci sono quelle stupite del bambino che accompagna le squadre all'ingresso, quella impaurita di un portiere saponetta che si fa sfuggire in rete un pallone debole e centrale, quella scocciata…

Le facce raccontano meglio di ogni altra cosa una partita. Ci sono quelle stupite del bambino che accompagna le squadre all'ingresso, quella impaurita di un portiere saponetta che si fa sfuggire in rete un pallone debole e centrale, quella scocciata…

Quali sono i primissimi libri adatti ai bambini? A 6-12 mesi, vanno bene i libri-gioco, i libri delle facce e i libri con grandi immagini e poche parole

Quali sono i primissimi libri adatti ai bambini? A 6-12 mesi, vanno bene i libri-gioco, i libri delle facce e i libri con grandi immagini e poche parole

Quando il bambino era bambino, se ne andava a braccia appese, voleva che il ruscello fosse un fiume,  il fiume un torrente, e questa pozza, il mare. Quando il bambino era bambino, non sapeva d'essere un bambino, per lui tutto aveva un'anima e tutte le anime eran tutt'uno.Quando il bambino era bambino, su niente aveva un'opinione, non aveva abitudini, sedeva spesso a gambe incrociate, e di colpo sgusciava via, aveva un vortice tra i capelli e non faceva facce da fotografo. (Damiel) W. Wenders

Quando il bambino era bambino, se ne andava a braccia appese, voleva che il ruscello fosse un fiume, il fiume un torrente, e questa pozza, il mare. Quando il bambino era bambino, non sapeva d'essere un bambino, per lui tutto aveva un'anima e tutte le anime eran tutt'uno.Quando il bambino era bambino, su niente aveva un'opinione, non aveva abitudini, sedeva spesso a gambe incrociate, e di colpo sgusciava via, aveva un vortice tra i capelli e non faceva facce da fotografo. (Damiel) W. Wenders

IL MIO PRIMO PUZZLE IMPILABILE A PIRAMIDE è composto da 4 pezzi incastrabili uno con l'altro: ogni faccia rappresenta 4 diverse figure di animali che il bambino deve comporre incastrando i pezzi nel modo corretto. Stimola lo sviluppo cognitivo e il problem solving: blocchi di dimensioni diverse e con varie facce che ruotano gli uni sugli altri per affinare l'abilità e lo spirito d'osservazione del bambino.

IL MIO PRIMO PUZZLE IMPILABILE A PIRAMIDE è composto da 4 pezzi incastrabili uno con l'altro: ogni faccia rappresenta 4 diverse figure di animali che il bambino deve comporre incastrando i pezzi nel modo corretto. Stimola lo sviluppo cognitivo e il problem solving: blocchi di dimensioni diverse e con varie facce che ruotano gli uni sugli altri per affinare l'abilità e lo spirito d'osservazione del bambino.

LA TORRE DI ANIMALI IMPILABILI è costituita da 6 animali sagomati e un dado a 6 facce che ne riporta l'immagine su ogni faccia. A turno ogni bimbo lancia il dado e sovrappone l'animale che esce sulla faccia superiore del dado! Sviluppa la motricità fine: impilando gli animaletti il bambino sviluppa l'ingegno. Favorisce la condivisione e la cooperazione: una torre di animaletti da costruire tutti insieme posando a turno un animaletto sopra l'altro. Infine sviluppa l'immaginazione e la…

LA TORRE DI ANIMALI IMPILABILI è costituita da 6 animali sagomati e un dado a 6 facce che ne riporta l'immagine su ogni faccia. A turno ogni bimbo lancia il dado e sovrappone l'animale che esce sulla faccia superiore del dado! Sviluppa la motricità fine: impilando gli animaletti il bambino sviluppa l'ingegno. Favorisce la condivisione e la cooperazione: una torre di animaletti da costruire tutti insieme posando a turno un animaletto sopra l'altro. Infine sviluppa l'immaginazione e la…

IL MIO PRIMO PUZZLE A CUBI IMPILABILI è costituito da quattro cubotti da impilare su una base di legno, per formare 4 diverse immagini che rappresentano 4 diversi animali nel loro contesto. Il sistema a incastro ne facilita il posizionamento. Sviluppa la motricità fine: sistemare e impilare i blocchi stimola l'ingegno del bambino. Stimola inoltre lo sviluppo cognitivo e il problem solving: migliora la capacità del bambino di riconoscere elementi comuni su varie facce per ricostruire…

IL MIO PRIMO PUZZLE A CUBI IMPILABILI è costituito da quattro cubotti da impilare su una base di legno, per formare 4 diverse immagini che rappresentano 4 diversi animali nel loro contesto. Il sistema a incastro ne facilita il posizionamento. Sviluppa la motricità fine: sistemare e impilare i blocchi stimola l'ingegno del bambino. Stimola inoltre lo sviluppo cognitivo e il problem solving: migliora la capacità del bambino di riconoscere elementi comuni su varie facce per ricostruire…

Pinterest
Cerca