• TAVOLA VIII                      cm 44 x 19,5 x 2,5                           SANTO EMIRO CON CARTIGLIO Il supporto è notevolmente danneggiato, con fori di tarlo e gallerie “a tarlo lungo”; la pellicola pittorica, che presenta zone erose e danni che sembrano volontariamente inflitti, è comunque aderente e solida.  Figura maschile frontale, nimbata, con naso aquilino, turbante, abito rosso e guanti. La mano destra sostiene un cartiglio con segni di pseudoscrittura che passa dietro la testa…

• TAVOLA VIII cm 44 x 19,5 x 2,5 SANTO EMIRO CON CARTIGLIO Il supporto è notevolmente danneggiato, con fori di tarlo e gallerie “a tarlo lungo”; la pellicola pittorica, che presenta zone erose e danni che sembrano volontariamente inflitti, è comunque aderente e solida. Figura maschile frontale, nimbata, con naso aquilino, turbante, abito rosso e guanti. La mano destra sostiene un cartiglio con segni di pseudoscrittura che passa dietro la testa…

shadow plants

shadow plants

Od lewej: Wilhelm III, jego brat Roger III, ich ojciec Tankred z Lecce; Roger III król Sycylii 1191-93, mąż Ireny Angeliny  córki cesarza bizantyńskiego Izaaka II Angelosa. Jednak Roger niespodziewanie zmarł 24 grudnia 1193 roku, w czasie gdy Tankred bronił państwa przed inwazją swej ciotki Konstancji i jej męża cesarza Henryka VI. 29 grudnia Irena została porwana przez najeżdżających wyspę Niemców i zmuszona do poślubienia ówczesnego księcia Szwabii Filipa (Król Niemiec 1198-1208).

Od lewej: Wilhelm III, jego brat Roger III, ich ojciec Tankred z Lecce; Roger III król Sycylii 1191-93, mąż Ireny Angeliny córki cesarza bizantyńskiego Izaaka II Angelosa. Jednak Roger niespodziewanie zmarł 24 grudnia 1193 roku, w czasie gdy Tankred bronił państwa przed inwazją swej ciotki Konstancji i jej męża cesarza Henryka VI. 29 grudnia Irena została porwana przez najeżdżających wyspę Niemców i zmuszona do poślubienia ówczesnego księcia Szwabii Filipa (Król Niemiec 1198-1208).

• TAVOLA XIV cm 43,5 x 21,5 x 2 MORO CON FALCONE SUL POSATOIO Il legno del retro è altamente deteriorato dai fori di tarlo, e presenta gallerie “a tarlo lungo” che si riscontrano anche sui margini del recto, ma nonostante il danneggiamento generale, la pellicola pittorica si mostra solida soprattutto nella parte centrale. Figura maschile frontale con barba castana a pizzo, turbante ornato da lunghe piume di fagiano e guanti da falconiere. A sinistra, un uccello sul posatoio che a causa delle…

• TAVOLA XIV cm 43,5 x 21,5 x 2 MORO CON FALCONE SUL POSATOIO Il legno del retro è altamente deteriorato dai fori di tarlo, e presenta gallerie “a tarlo lungo” che si riscontrano anche sui margini del recto, ma nonostante il danneggiamento generale, la pellicola pittorica si mostra solida soprattutto nella parte centrale. Figura maschile frontale con barba castana a pizzo, turbante ornato da lunghe piume di fagiano e guanti da falconiere. A sinistra, un uccello sul posatoio che a causa delle…

• TAVOLA XI cm 42 x 21 x 2,3 EMIRO CON FALCONE SUL GUANTO Tavola considerevolmente tarlata, deteriorata, mancante sui bordi di diversi pezzi, attraversata orizzontalmente da una lesione profonda e da un’altra più limitata; la pellicola pittorica è stesa sulle irregolarità della superficie ed è fragile e sollevata. Tracce di colore rosso della decorazione macchiano il verso. Nelle nicchie del legno è stato rinvenuto un minuscolo chiodino di metallo dorato. Figura maschile frontale, simile a…

• TAVOLA XI cm 42 x 21 x 2,3 EMIRO CON FALCONE SUL GUANTO Tavola considerevolmente tarlata, deteriorata, mancante sui bordi di diversi pezzi, attraversata orizzontalmente da una lesione profonda e da un’altra più limitata; la pellicola pittorica è stesa sulle irregolarità della superficie ed è fragile e sollevata. Tracce di colore rosso della decorazione macchiano il verso. Nelle nicchie del legno è stato rinvenuto un minuscolo chiodino di metallo dorato. Figura maschile frontale, simile a…

• TAVOLA IV                               cm 43 x 19,5 x 2                       SANTA REGINA CON PALMA E CORONA Il legno del retro è in discrete condizioni, mentre la pellicola pittorica, fragile anche a causa dello spessore e dell’irregolarità dell’imprimitura, è molto danneggiata.  Figura femminile con corona a sette punte, raggiante, che tiene nella mano destra un ramo di  palma simbolo di martirio; un cartiglio giallo dietro la figura porta la scritta “SANTA BARBARA”, piuttosto…

• TAVOLA IV cm 43 x 19,5 x 2 SANTA REGINA CON PALMA E CORONA Il legno del retro è in discrete condizioni, mentre la pellicola pittorica, fragile anche a causa dello spessore e dell’irregolarità dell’imprimitura, è molto danneggiata. Figura femminile con corona a sette punte, raggiante, che tiene nella mano destra un ramo di palma simbolo di martirio; un cartiglio giallo dietro la figura porta la scritta “SANTA BARBARA”, piuttosto…

• TAVOLA VII cm 43 x 20,5 x 2,5 MORO DI PROFILO CON ORECCHINO Il legno del retro è molto fragile e tarlato, la pellicola pittorica si presenta solida e aderente alla sottilissima imprimitura. Moro di profilo verso destra, caratterizzato da naso camuso, con turbante ornato di piume di fagiano e gioiello frontale, orecchino a cerchio. Dietro la figura, una cinta muraria con quattro minareti o trono moresco con spalliera. Sul mento si intravede il disegno di una barba che, come per un…

• TAVOLA VII cm 43 x 20,5 x 2,5 MORO DI PROFILO CON ORECCHINO Il legno del retro è molto fragile e tarlato, la pellicola pittorica si presenta solida e aderente alla sottilissima imprimitura. Moro di profilo verso destra, caratterizzato da naso camuso, con turbante ornato di piume di fagiano e gioiello frontale, orecchino a cerchio. Dietro la figura, una cinta muraria con quattro minareti o trono moresco con spalliera. Sul mento si intravede il disegno di una barba che, come per un…

• TAVOLA IX cm 43 x 20,5 x 2,5 MORO CHE CACCIA COL FALCONE Legno del retro deteriorato da innumerevoli fori di tarlo, di consistenza spugnosa; pellicola pittorica sbiadita e con piccole lacune ma stabile. Una scheggia è stata incollata con colla vinilica (reversibile). Figura maschile frontale rivolta a destra, dai lineamenti africani, cappello rosso conico orlato di bianco, con guanto. Il soggetto è colto nell’atto di lanciare con la mano sinistra il falcone, che si avventa su un uccello…

• TAVOLA IX cm 43 x 20,5 x 2,5 MORO CHE CACCIA COL FALCONE Legno del retro deteriorato da innumerevoli fori di tarlo, di consistenza spugnosa; pellicola pittorica sbiadita e con piccole lacune ma stabile. Una scheggia è stata incollata con colla vinilica (reversibile). Figura maschile frontale rivolta a destra, dai lineamenti africani, cappello rosso conico orlato di bianco, con guanto. Il soggetto è colto nell’atto di lanciare con la mano sinistra il falcone, che si avventa su un uccello…

• TAVOLA VI bis cm 44,5 x 16 x 2 MADONNA ORANTE La tavola non è stata attaccata dal tarlo, e presenta una lesione piuttosto netta sul retro, e il film pittorico piuttosto lacunoso si rivela estremamente fragile nella zona del lato destro. Si notano piccole aree mancanti di preparazione sotto la pittura. Figura femminile nimbata, frontale rivolta a sinistra; le mani sono unite in preghiera, il manto è azzurro foderato di verde sulla veste rossa. Il volto è molto bello, di una serena…

• TAVOLA VI bis cm 44,5 x 16 x 2 MADONNA ORANTE La tavola non è stata attaccata dal tarlo, e presenta una lesione piuttosto netta sul retro, e il film pittorico piuttosto lacunoso si rivela estremamente fragile nella zona del lato destro. Si notano piccole aree mancanti di preparazione sotto la pittura. Figura femminile nimbata, frontale rivolta a sinistra; le mani sono unite in preghiera, il manto è azzurro foderato di verde sulla veste rossa. Il volto è molto bello, di una serena…

• TAVOLA II bis cm 43 x 17,5 x 2 SAN MARCO Retro del legno in discrete condizioni, con qualche foro di tarlo; pellicola pittorica solida. Osservando il bordo superiore sinistro di questa tavola, si può vedere distintamente come la pittura sia stata eseguita su una vecchia preparazione: infatti, la decorazione a festoni che la incornicia continua dalla zona completa d’imprimitura a quella più esterna che ne è priva. Tipica figura d’apostolo, frontale, nimbato, rivestito d’un manto color…

• TAVOLA II bis cm 43 x 17,5 x 2 SAN MARCO Retro del legno in discrete condizioni, con qualche foro di tarlo; pellicola pittorica solida. Osservando il bordo superiore sinistro di questa tavola, si può vedere distintamente come la pittura sia stata eseguita su una vecchia preparazione: infatti, la decorazione a festoni che la incornicia continua dalla zona completa d’imprimitura a quella più esterna che ne è priva. Tipica figura d’apostolo, frontale, nimbato, rivestito d’un manto color…

Pinterest
Cerca