Pinterest • il catalogo mondiale delle immagini

Pulizia dei vetri I detergenti naturali fai da te. acqua, circa mezzo litro, aceto bianco, ed alcool, a cui si può aggiungere anche un po’ di bicarbonato nel caso si vogliano ottenere vetri particolarmente brillanti. Tutti gli ingredienti vanno versati e miscelati in un apposito spruzzino. Alla base naturale si possono aggiungere anche un po’ di detersivo, come quello per i piatti o per il forno, oppure ammoniaca, nel caso si voglia igienizzare in modo più profondo il vetro.

Il profumatore per ambienti fai da te #glassislife #vetro #betteringlass

70
6

Salviette detergenti universali Rimuovono accuratamente la polvere e lo sporco, prendendosi cura delle superfici trattate. Ideali per la pulizia di tutta la casa. Biodegradabili. Delicate per la pelle delle mani e si possono gettare nel WC. Indicati per diversi tipi di superficie: in metallo, vetro, legno e plastica. 84 pezzi. Codice: U011 #FMGroupItalia #ForHome #FMGroup

2

Una parte del forno che di solito si fa fatica a pulire efficacemente è l’interno del vetro. Grasso, unto e schizzi di cibo, oltre a sporcarlo, lo rendono opaco e difficile da pulire. Ecco un metodo veloce per farlo tornare splendente: fai un composto molto denso di bicarbonato e detersivo per i piatti (ecologico o

20
5

Casa: profumo per ambienti fai da te #glassislife #vetro

48
12

Sapone liquido:50 g sapone Marsiglia-1,5 acqua di rubinetto-50 gocce di olio essenziale-1 cucchiaio di olio profumato idratante (alle mandorle dolci, mais o riso) mettere le scaglie di Marsiglia a sciogliere in pentola in 1 litro d’acqua, bollire, spegnere, aspettare che si sciolga, riposare fino al giorno dopo, coprire la pentola con un panno. sarà gelatinoso va resa fluido a freddo. frullare, con un po’ dell’acqua restante se serve, aggiungere l’olio di mandorle e olio essenziale.

16
1

Pulizia dei vetri I detergenti naturali fai da te. acqua, circa mezzo litro, aceto bianco, ed alcool, a cui si può aggiungere anche un po’ di bicarbonato nel caso si vogliano ottenere vetri particolarmente brillanti. Tutti gli ingredienti vanno versati e miscelati in un apposito spruzzino. Alla base naturale si possono aggiungere anche un po’ di detersivo, come quello per i piatti o per il forno, oppure ammoniaca, nel caso si voglia igienizzare in modo più profondo il vetro.

5
1

Facendo un giretto al supermercato e osservando il carrello degli altri, mi accorgo che l'ammorbidente è ancora un must per molti, anche se le cose stanno ca

6

Come pulire le bottiglie di vetro: sale

4
1

Condividi Pubblica tweet + 1 E-mail Ho scoperto questo trucco su GreenMe: riempire un bicchiere di vetro con acqua e succo di limone (in ...

8
1