Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Il campanile della basilica antica del Santuario ed il roseto. [Foto a cura di ScoprilaCalabria]

pin 1
heart 1

Il professor Cane, dell'istituto Aicardi di Sanremo, mostra, ai partecipanti al laboratorio di botanica, il roseto di Villa Regina Margherita e spiega come prendersi cura di questa particolare pianta.

Roseto degli Abruzzi

A Roseto degli Abruzzi ha appena aperto una bellissima libreria: si chiama La Cura, e guardate che begli scaffali!

pin 1
heart 1

Il professor Cane, dell'istituto Aicardi di Sanremo, mostra, ai partecipanti al laboratorio di botanica, il roseto di Villa Regina Margherita e spiega come prendersi cura di questa particolare pianta.

Virtues and Fruits of Spiritual Motherhood

speech 1

Lobbi ha ventidue anni quando accetta di prendersi cura di un leggendario roseto in un monastero del Nord Europa. E' stata la madre, morta da poco in un incidente d'auto, a trasmettergli l'amore per la natura, i fiori e l'arte di accudirli, il giardinaggio. Cosi Lobbi decide di lasciare l'Islanda, e Flòra Sòl, la figlia di sette mesi avuta dopo una sola notte d'amore con Anna. Con sé Lobbi porta una rara varietà di rose a otto petali, molto cara alla madre, la Rosa candida....

Il collegio dei frati minimi, vicino al Santuario. [Foto a cura di ScoprilaCalabria]

pin 1

Il Santuario della Madonna delle Armi si trova nel territorio di Cerchiara di Calabria alle pendici del monte Sellaro a 1015 m s.l.m. con vista sulla pianura di Sibari e sul golfo di Taranto. Parco Nazionale del Pollino.

Scorcio del "Ponte del Diavolo". La leggenda vuole che sia stato costruito dal demonio per ordine dello stesso Santo: in compenso il diavolo chiese l'anima del primo viandante che lo avrebbe attraversato. San Francesco vi fece passare un cane. il diavolo irritato tirò un calcio al parapetto di sinistra (il buco si nota verso il centro del ponte), poggiando la mano sulla parete opposta e lasciandovi l'impronta.

pin 1

Castello di Santa Severina, provincia di Crotone [Foto a cura di ScoprilaCalabria]