Copertura del suolo: influenza sulla fisiologia degli alberi

Copertura del suolo: influenza sulla fisiologia degli alberi

Spazio: il satellite Sentinel-2A pronto al lancio con il lanciatore Vega. L’obiettivo della missione è monitorare i cambiamenti nella copertura  del suolo e il monitoraggio della vegetazione a livello globale

Spazio: il satellite Sentinel-2A pronto al lancio con il lanciatore Vega. L’obiettivo della missione è monitorare i cambiamenti nella copertura del suolo e il monitoraggio della vegetazione a livello globale

Antonio Lupi Il biocamino “Il Canto del Fuoco”. La struttura e la cappa interna sono in acciaio alluminato, mentre il camino a legna ha il suolo rivestito in refrattario ad alto contenuto di allumina. Il camino, previsto in numerose varianti dimensionali, può essere posizionato a muro (solo in appoggio) oppure integrato nella parete con copertura in cartongesso.

Antonio Lupi Il biocamino “Il Canto del Fuoco”. La struttura e la cappa interna sono in acciaio alluminato, mentre il camino a legna ha il suolo rivestito in refrattario ad alto contenuto di allumina. Il camino, previsto in numerose varianti dimensionali, può essere posizionato a muro (solo in appoggio) oppure integrato nella parete con copertura in cartongesso.

esprimento sull'erosione del suolo e l'importanza della copertura vegetale

esprimento sull'erosione del suolo e l'importanza della copertura vegetale

Marco Carra: nei Comuni le farmacie sono il primo punto di riferimento socio sanitario

Marco Carra: nei Comuni le farmacie sono il primo punto di riferimento socio sanitario

Caminetto Il Canto del fuoco

Caminetto Il Canto del fuoco

Bari, il viaggio nel cantiere per la bonifica dell'ex Fibronit

Bari, il viaggio nel cantiere per la bonifica dell'ex Fibronit

La copertura dell’ orto sinergico e’ una copertura organica permanente, messa per promuovere meccanismi naturali di autofertilizzazione ed autoaerazione.

La copertura dell’ orto sinergico e’ una copertura organica permanente, messa per promuovere meccanismi naturali di autofertilizzazione ed autoaerazione.

La semina e ai trapianti devono essere programmati per assicurare la costante copertura dei bancali in ogni periodo dell’anno, con piante destinate all’alimentazione, aromatiche, ornamentali e officinali. Per la sinergia ottimale devono esser presenti almeno tre differenti specie di piante, comprendenti minimo una varietà di leguminose, che fissano l’azoto atmosferico al suolo, e una di liliacee, ottime in funzione antibatterica, da posizionare nelle fasce perimetrali dei bancali.

La semina e ai trapianti devono essere programmati per assicurare la costante copertura dei bancali in ogni periodo dell’anno, con piante destinate all’alimentazione, aromatiche, ornamentali e officinali. Per la sinergia ottimale devono esser presenti almeno tre differenti specie di piante, comprendenti minimo una varietà di leguminose, che fissano l’azoto atmosferico al suolo, e una di liliacee, ottime in funzione antibatterica, da posizionare nelle fasce perimetrali dei bancali.

Creare Giardini: Maxi offerta Populus nigra!!!

Creare Giardini: Maxi offerta Populus nigra!!!

Pinterest
Cerca