Guida al seed saving e alla conservazione dei semi Quattro cosette facili facili per farsi un po’ di semi da soli e, addirittura, crearsi degli eco-tipi Spesso e volentieri i nostri concetti, le pa…

Riprodurre i semi

Guida al seed saving e alla conservazione dei semi Quattro cosette facili facili per farsi un po’ di semi da soli e, addirittura, crearsi degli eco-tipi Spesso e volentieri i nostri concetti, le pa…

L’essiccazione è un passaggio davvero molto utile in fase di conservazione poiché, se svolta correttamente, permette di ridurre l’umidità all’interno dei semi e quindi evita lo sviluppo di muffe, deleterie per la germinabilità. Sarebbe davvero una brutta sorpresa scoprire, dopo uno o più anni di pazienti cure, che un ospite indesiderato ha reso inutile il nostro lavoro.Quindi, onde evitare questa spiacevole evenienza, una volta puliti i semi, procedete affinché perdano buona parte…

L’essiccazione è un passaggio davvero molto utile in fase di conservazione poiché, se svolta correttamente, permette di ridurre l’umidità all’interno dei semi e quindi evita lo sviluppo di muffe, deleterie per la germinabilità. Sarebbe davvero una brutta sorpresa scoprire, dopo uno o più anni di pazienti cure, che un ospite indesiderato ha reso inutile il nostro lavoro.Quindi, onde evitare questa spiacevole evenienza, una volta puliti i semi, procedete affinché perdano buona parte…

La bottega della terra e l'associazione Semi Autonomi Crocevia Calabria vi invitano sabato 17 dicembre alle ore 17,30 in bottega per la presentazione del progetto "Casa delle Sementi". Un'iniziativa di sensibilizzazione all'importantissimo tema della conservazione e custodia dei semi antichi.  Ma cosa sono I semi antichi? Sono quei semi che si auto-riproducono, fatti da Madre Natura con impollinazione natural e che si adattano naturalmente al terreno in cui vengono seminati. … E allora vi…

La bottega della terra e l'associazione Semi Autonomi Crocevia Calabria vi invitano sabato 17 dicembre alle ore 17,30 in bottega per la presentazione del progetto "Casa delle Sementi". Un'iniziativa di sensibilizzazione all'importantissimo tema della conservazione e custodia dei semi antichi. Ma cosa sono I semi antichi? Sono quei semi che si auto-riproducono, fatti da Madre Natura con impollinazione natural e che si adattano naturalmente al terreno in cui vengono seminati. … E allora vi…

Semi autoprodotti: i passaggi fondamentali per la conservazione.

Semi autoprodotti: i passaggi fondamentali per la conservazione.

Nuova importante scoperta del Centro conservazione biodiversità dell'Università di Cagliari, trovati nei pozzi di Sa Osa a Cabras - a breve distanza dal sito dei Giganti di Mont'e Prama - semi datati tra il 1310 e il 1120 a.C

Nuova importante scoperta del Centro conservazione biodiversità dell'Università di Cagliari, trovati nei pozzi di Sa Osa a Cabras - a breve distanza dal sito dei Giganti di Mont'e Prama - semi datati tra il 1310 e il 1120 a.C

La pulizia è la prima delle operazioni che dovrete svolgere affinché i semi si preservino bene.Materiali estranei potrebbero sviluppare, nella fase di conservazione, muffe o marciumi e intaccare i tessuti del seme e la sua capacità di germinazione.Le modalità da utilizzarsi dipendono dal tipo di seme.

La pulizia è la prima delle operazioni che dovrete svolgere affinché i semi si preservino bene.Materiali estranei potrebbero sviluppare, nella fase di conservazione, muffe o marciumi e intaccare i tessuti del seme e la sua capacità di germinazione.Le modalità da utilizzarsi dipendono dal tipo di seme.

ORTO TUTORIAL - Come si salvano i semi

ORTO TUTORIAL - Come si salvano i semi

Dopo aver visto la pulitura, l’essicazione e la sanificazione delle sementi, rimane da affrontare l’ultima fase, la conservazione vera e propria. Non è un’operazione complicata ma richiede che si presti attenzione ad alcuni importanti aspetti che possono condizionarne il buon esito.

Dopo aver visto la pulitura, l’essicazione e la sanificazione delle sementi, rimane da affrontare l’ultima fase, la conservazione vera e propria. Non è un’operazione complicata ma richiede che si presti attenzione ad alcuni importanti aspetti che possono condizionarne il buon esito.

TRICOTTO dolce tipico Siciliano diffuso in tutta la regione, anche se con nomi differenti. Sono dei deliziosi e friabili biscotti il cui nome lo devono alla loro cottura, che viene ripetuta per ben tre volte, al fine di renderli croccanti che permette una lunga conservazione. Preparati con farina 00, lievito madre, strutto, zucchero e un pizzico di sale; possono essere aromatizzati con vari aromi, quelli ai semi di anice #FoodBlogger #CarnevaliLuigi…

TRICOTTO dolce tipico Siciliano diffuso in tutta la regione, anche se con nomi differenti. Sono dei deliziosi e friabili biscotti il cui nome lo devono alla loro cottura, che viene ripetuta per ben tre volte, al fine di renderli croccanti che permette una lunga conservazione. Preparati con farina 00, lievito madre, strutto, zucchero e un pizzico di sale; possono essere aromatizzati con vari aromi, quelli ai semi di anice #FoodBlogger #CarnevaliLuigi…

Pinterest
Cerca