CONIGLIO ALLA ISCHIANA è un secondo della tradizione campana. Contrariamente a quanto si possa pensare, nell’isola di Ischia il piatto che più rappresenta la tradizione culinaria non è a base di pesce ma di carne bianca. I conigli erano allevati in fosse profonde alcuni metri, questo permetteva loro di scavare buche e nutrirsi con le radici delle piante: le carni del coniglio allevato in questo modo diventano particolarmente saporite.

CONIGLIO ALLA ISCHIANA è un secondo della tradizione campana. Contrariamente a quanto si possa pensare, nell’isola di Ischia il piatto che più rappresenta la tradizione culinaria non è a base di pesce ma di carne bianca. I conigli erano allevati in fosse profonde alcuni metri, questo permetteva loro di scavare buche e nutrirsi con le radici delle piante: le carni del coniglio allevato in questo modo diventano particolarmente saporite.

Ralf+Bocconi+è+un+alimento+umido+completo+per+cani+di+tutte+le+razze,+con+succosa+salsa+e+carne+bollita.+Digeribile,+gustoso,+sano. Caratteristiche: Composizione:+Carni+e+derivati+(di+cui+manzo+6,0%),+cereali,+uova+e+prodotti+a+base+di+uova,+sostanze+minerali. Componenti+analitici:+Proteina+grezza+7,5%,+Oli+e+grassi+grezzi+6,0%,+Fibra+grezza+1,0%,+Ceneri+grezze+3,2%,+Umidità+80,0%. Additivi+nutrizionali:+Vitamina+A+1200+U.I./Kg,+Vitamina+D3+160+U.I./Kg,+Vitamina+E+(...

Ralf+Bocconi+è+un+alimento+umido+completo+per+cani+di+tutte+le+razze,+con+succosa+salsa+e+carne+bollita.+Digeribile,+gustoso,+sano. Caratteristiche: Composizione:+Carni+e+derivati+(di+cui+manzo+6,0%),+cereali,+uova+e+prodotti+a+base+di+uova,+sostanze+minerali. Componenti+analitici:+Proteina+grezza+7,5%,+Oli+e+grassi+grezzi+6,0%,+Fibra+grezza+1,0%,+Ceneri+grezze+3,2%,+Umidità+80,0%. Additivi+nutrizionali:+Vitamina+A+1200+U.I./Kg,+Vitamina+D3+160+U.I./Kg,+Vitamina+E+(...

Mallone Bracigliano è un misto di erbe di montagna e di foglie di cime di rapa, mescolate con patate grumose, peperoncino e olio d'oliva. E' una ricetta tipica dell'entroterra campano, ma in particolare originario di questi luoghi. Il Mallone è un piatto povero di tradizione contadina, ma anche una grande eccezione di prodotto tipico ed esemplare, laddove gli "scarti" in questo caso, diventano una vera prelibatezza.

Mallone Bracigliano è un misto di erbe di montagna e di foglie di cime di rapa, mescolate con patate grumose, peperoncino e olio d'oliva. E' una ricetta tipica dell'entroterra campano, ma in particolare originario di questi luoghi. Il Mallone è un piatto povero di tradizione contadina, ma anche una grande eccezione di prodotto tipico ed esemplare, laddove gli "scarti" in questo caso, diventano una vera prelibatezza.

PANUOZZO - Specialità gastronomica da strada della provincia di Napoli, in particolare di Gragnano, il panuozzo costituisce un'alternativa alla pizza che può essere degustato passeggiando tra le vie cittadine ha la forma di un grande panino realizzato con del pane cotto nel forno a legna ma preparato con lo stesso impasto della pizza. L'interno del panuozzo viene farcito con mozzarella, altri latticini, pomodori, verdure, ortaggi vari, salumi vari, affettati e altre prelibatezze, e si…

PANUOZZO - Specialità gastronomica da strada della provincia di Napoli, in particolare di Gragnano, il panuozzo costituisce un'alternativa alla pizza che può essere degustato passeggiando tra le vie cittadine ha la forma di un grande panino realizzato con del pane cotto nel forno a legna ma preparato con lo stesso impasto della pizza. L'interno del panuozzo viene farcito con mozzarella, altri latticini, pomodori, verdure, ortaggi vari, salumi vari, affettati e altre prelibatezze, e si…

Muzzarella ind a murtedda formaggio del basso Cilento a pasta filata di latte di vacca; nasce dalla millenaria usanza di confezionare le mozzarelle dalla forma allungata e piatta alternandole con le fronde di mirto (mortella)  Altra particolarità sta nel far maturare la cagliata, dopo la rottura, in assenza, o quasi, di siero il che conferisce al prodotto una consistenza compatta e asciutta con una pellicola esterna particolarmente doppia va consumato dopo essere stato scartato dal mirto;

Muzzarella ind a murtedda formaggio del basso Cilento a pasta filata di latte di vacca; nasce dalla millenaria usanza di confezionare le mozzarelle dalla forma allungata e piatta alternandole con le fronde di mirto (mortella) Altra particolarità sta nel far maturare la cagliata, dopo la rottura, in assenza, o quasi, di siero il che conferisce al prodotto una consistenza compatta e asciutta con una pellicola esterna particolarmente doppia va consumato dopo essere stato scartato dal mirto;

L' anguilla in umido (capitone) è un piatto tipico della tradizione gastronomica napoletana molto in voga nel periodo delle feste Natalizie fino a Capodanno. In realtà, l'anguilla, non viene consumata solo nel napoletano ma anche in tutto il Meridione d’Italia dove veniva, e viene, mangiata per scongiurare il male. Infatti, anticamente, si credeva che proprio per la sua somiglianza con il serpente, simbolo del demonio, e per la sua forma, che riporta nettamente alla sfera sessuale, mangiare…

L' anguilla in umido (capitone) è un piatto tipico della tradizione gastronomica napoletana molto in voga nel periodo delle feste Natalizie fino a Capodanno. In realtà, l'anguilla, non viene consumata solo nel napoletano ma anche in tutto il Meridione d’Italia dove veniva, e viene, mangiata per scongiurare il male. Infatti, anticamente, si credeva che proprio per la sua somiglianza con il serpente, simbolo del demonio, e per la sua forma, che riporta nettamente alla sfera sessuale, mangiare…

RAGU' NAPOLETANO - Per la preparazione, viene utilizzato un misto di carne di manzo (tagli anteriori e poco pregiati, che necessitano di lunga cottura) e di maiale e, sempre tradizionalmente, la preparazione deve iniziare di buon mattino, in modo che la salsa si possa notevolmente addensare cuocendo a fuoco lento, fino a diventare di una consistenza molto cremosa, prima di poter condire degnamente una buona pastasciutta. Talvolta, per la preparazione, viene impiegato secondo numerose…

RAGU' NAPOLETANO - Per la preparazione, viene utilizzato un misto di carne di manzo (tagli anteriori e poco pregiati, che necessitano di lunga cottura) e di maiale e, sempre tradizionalmente, la preparazione deve iniziare di buon mattino, in modo che la salsa si possa notevolmente addensare cuocendo a fuoco lento, fino a diventare di una consistenza molto cremosa, prima di poter condire degnamente una buona pastasciutta. Talvolta, per la preparazione, viene impiegato secondo numerose…

TORTINO freddo di alici, mozzarella di bufala, briciole croccanti, colatura di Cetara e germogli di finocchio

TORTINO freddo di alici, mozzarella di bufala, briciole croccanti, colatura di Cetara e germogli di finocchio

CASATIELLO - Detto anche talvolta tortano, il Casatiello è una torta salata della tradizione culinaria napoletana che viene solitamente preparato durante il periodo di Pasqua, a differenza del tortano che si adatta a qualsiasi periodo dell'anno. Preparato a partire da una pasta da pane, conciata con formaggio, strutto, Cicoli e altri salumi e rilievitata, per poi venire cotta, preferibilmente in forno a legna. Anche una variante dolce a basi di uova, zucchero, strutto e glassa e decorata in…

CASATIELLO - Detto anche talvolta tortano, il Casatiello è una torta salata della tradizione culinaria napoletana che viene solitamente preparato durante il periodo di Pasqua, a differenza del tortano che si adatta a qualsiasi periodo dell'anno. Preparato a partire da una pasta da pane, conciata con formaggio, strutto, Cicoli e altri salumi e rilievitata, per poi venire cotta, preferibilmente in forno a legna. Anche una variante dolce a basi di uova, zucchero, strutto e glassa e decorata in…

MOZZARELLA IN CARROZZA se vi avanza della mozzarella un buon utilizzo può essere questa ricetta. Vi occorrono ingredienti semplici: pane raffermo, uova, un goccio di latte e ovviamente la mozzarella. Questa è inserita tra due fette di pane, passata nell’uovo battuto con un po’ di latte e fritta nell’olio.

MOZZARELLA IN CARROZZA se vi avanza della mozzarella un buon utilizzo può essere questa ricetta. Vi occorrono ingredienti semplici: pane raffermo, uova, un goccio di latte e ovviamente la mozzarella. Questa è inserita tra due fette di pane, passata nell’uovo battuto con un po’ di latte e fritta nell’olio.

Pinterest
Cerca