Nelson Mandela • L'educazione è il grande motore dello sviluppo personale. È grazie all'educazione che la figlia di un contadino può diventare medico, il figlio di un minatore il capo miniera o un bambino nato in una famiglia povera il presidente di una grande nazione. Non ciò che ci viene dato, ma la capacità di valorizzare al meglio ciò che abbiamo è ciò che distingue una persona dall'altra.

Nelson Mandela • L'educazione è il grande motore dello sviluppo personale. È grazie all'educazione che la figlia di un contadino può diventare medico, il figlio di un minatore il capo miniera o un bambino nato in una famiglia povera il presidente di una grande nazione. Non ciò che ci viene dato, ma la capacità di valorizzare al meglio ciò che abbiamo è ciò che distingue una persona dall'altra.

Non ho tempo per "odiare persone" che "odiano me" ... Sono impegnata ad "amare persone" che "amano me"

Non ho tempo per "odiare persone" che "odiano me" ... Sono impegnata ad "amare persone" che "amano me"

"Ospedali, galere e puttane: sono queste le università della vita. Io ho preso parecchie lauree. Chiamatemi dottore."    Si ricorda oggi Charles Bukowski (16 agosto 1920 - 9 marzo 1994)

"Ospedali, galere e puttane: sono queste le università della vita. Io ho preso parecchie lauree. Chiamatemi dottore." Si ricorda oggi Charles Bukowski (16 agosto 1920 - 9 marzo 1994)

Ignora le persone che ti odiano. Sono arrabbiati perché la verità che dici tu  contraddice la menzogna in cui vivono loro.  ~ Wiktor Franko ~

Ignora le persone che ti odiano. Sono arrabbiati perché la verità che dici tu contraddice la menzogna in cui vivono loro. ~ Wiktor Franko ~

Non credo ai principi e alle belle addormentate, ai vissero felici e contenti. Credo alle persone che si sopportano. A quelli che maledicono il giorno in cui si sono incontrati. A quelli che si odiano e si amano nello stesso tempo. Quelli che nonostante tutto continuano ad amarsi, in quel modo che nessuno sa.  - Giulia Carcasi -  https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13087610_520678938118464_8686550172532897049_n.jpg?oh=1abcfdc6aec68f4d27c822fb08f4e203&oe=57C092AF

Non credo ai principi e alle belle addormentate, ai vissero felici e contenti. Credo alle persone che si sopportano. A quelli che maledicono il giorno in cui si sono incontrati. A quelli che si odiano e si amano nello stesso tempo. Quelli che nonostante tutto continuano ad amarsi, in quel modo che nessuno sa. - Giulia Carcasi - https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13087610_520678938118464_8686550172532897049_n.jpg?oh=1abcfdc6aec68f4d27c822fb08f4e203&oe=57C092AF

I poeti lavorano di notte quando il tempo non urge su di loro, quando tace il rumore della folla e termina il linciaggio delle ore. I poeti lavorano nel buio come falchi notturni od usignoli dal dolcissimo canto e temono di offendere Iddio. Ma i poeti, nel loro silenzio fanno ben più rumore di una dorata cupola di stelle.

I poeti lavorano di notte quando il tempo non urge su di loro, quando tace il rumore della folla e termina il linciaggio delle ore. I poeti lavorano nel buio come falchi notturni od usignoli dal dolcissimo canto e temono di offendere Iddio. Ma i poeti, nel loro silenzio fanno ben più rumore di una dorata cupola di stelle.

Christy Turlington | Founder of Every Mother Counts, an advocacy organization for improving maternal health.

Christy Turlington | Founder of Every Mother Counts, an advocacy organization for improving maternal health.

Ho perso un po' la vista, molto l'udito. Alle conferenze non vedo le proiezioni e non sento bene. Ma penso più adesso di quando avevo vent'anni. Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo: io sono la mente.  -- Rita Levi Montalcini

Ho perso un po' la vista, molto l'udito. Alle conferenze non vedo le proiezioni e non sento bene. Ma penso più adesso di quando avevo vent'anni. Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo: io sono la mente. -- Rita Levi Montalcini

Oprah interviews Nelson Mandela.

Remember the One Where...? 25 Oprah Shows We'll Never Forget

Oprah interviews Nelson Mandela.

La speranza è la risultante dell'amicizia» In occasione del ventunesimo anniversario dal martirio di Don Pino Puglisi è stata ritrovata dal nipote del Beato un'audiocassetta con un suo lungo discorso. Ne è stato reso noto solo un piccolo frammento.  http://www.vita.it/societa/media-cultura/la-speranza-la-risultante-dell-amicizia.html

La speranza è la risultante dell'amicizia» In occasione del ventunesimo anniversario dal martirio di Don Pino Puglisi è stata ritrovata dal nipote del Beato un'audiocassetta con un suo lungo discorso. Ne è stato reso noto solo un piccolo frammento. http://www.vita.it/societa/media-cultura/la-speranza-la-risultante-dell-amicizia.html

Pinterest
Cerca