Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

"Herself" Basta pochissimo per capire che nell'ultimo lavoro di Gioele Valenti (aka Herself) c'è molto più di quello che avresti pensato e che l'ascolto sarà semplice come quelle cose che vengono naturali, ma impegnativo come quelle a cui devi fare attenzione altrimenti in un niente vanno perse. Herself è il progetto che rappresenta se stesso,come a voler fare ritorno all'essenza di un'idea, ma cambiato. Tradizione folk,tra allucinazioni, fantasmi, inquietudini e citazioni oscure. Genuino.

"Certe strade, è meglio intraprenderle che rifiutarle, anche se il loro esito è oscuro" (John Ronald Reuel Tolkien)

”Tendono alla chiarità le cose oscure, si esauriscono i corpi in un fluire di tinte: queste in musiche. Svanire dunque la ventura delle venture. Portami tu la pianta che conduce dove sorgono bionde trasparenze e vapora la vita quale essenza; portami il girasole impazzito di luce.” Eugenio Montale fuori piove, ma fiori, caffè e cassatina possono rischiarare questo giorno! ☕️☕️ {www.queenskitchen.it}

pin 1

[…] in quelle pagine oscure, velleitarie, acerbe, in quei libri faticosi, sbagliati, si nasconde una esperienza intellettuale inedita, il trauma notturno e immedicabile di una nascita […] una tematica linguistica e strutturale […] la coscienza dell’atto artificiale, anche innaturale della letteratura […] la fastosa libertà, l’oltraggiosa anarchia […] discontinue schegge di retorica, […] una lingua letteraria improbabile, fitta di citazioni […] una lingua morta. G. Manganelli…

pin 1

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1124961417519395

pin 1
heart 1

The Medulla Oblongata is responsible for involuntary movements like breathing

pin 367
heart 87

l-255075.jpg (605×607)

pin 229
heart 60

ma può arricchire entrambi. Il vero problema è rimanere sicuri delle proprie certezze, senza avere un'ombra di dubbio o pensare che dall'altra parte non si vede la stessa cosa

pin 43
heart 14

Nella rubrica del TG3 Altre visioni, il mio commento alla notizia del ricovero dell'ex nuotatore australiano Ian Thorpe. Qui potete leggere il mio articolo completo http://www.ampsico.it/index.php/news-sulla-psicologia/255-la-depressione-negli-sportivi

heart 1