Citazioni giorno lungo

Esplora argomenti correlati

“La gente spesso dice che la motivazione non dura a lungo. Ecco, lo stesso si può dire di un buon bagno, ecco perché la consigliamo ogni giorno.” Zig Ziglar.

“La gente spesso dice che la motivazione non dura a lungo. Ecco, lo stesso si può dire di un buon bagno, ecco perché la consigliamo ogni giorno.” Zig Ziglar.

Ci sono tante notti quanti giorni, ed ognuno è lungo quanto ogni altro giorno nel corso dell’anno. Anche una vita felice non può esserci senza una misura dell’oscurità, e la parola “felice” perderebbe il suo significato se non fosse bilanciata dalla tristezza. \ (•◡•) / Decisamente da condividere: saggezza grande! \ (•◡•) /

Ci sono tante notti quanti giorni, ed ognuno è lungo quanto ogni altro giorno nel corso dell’anno. Anche una vita felice non può esserci senza una misura dell’oscurità, e la parola “felice” perderebbe il suo significato se non fosse bilanciata dalla tristezza. \ (•◡•) / Decisamente da condividere: saggezza grande! \ (•◡•) /

Torna! Io aspetterò qui, fosse un ora o il giorno intero io aspetterò, non mi muoverò da qui... il giorno è lungo la sera così lontana... non m' importa... io ti aspetterò e quando stasera tu verrai io guarderò i tuoi occhi e nell'oceano dei tuoi occhi blu nuoterò raggiungerò il tuo cuore... mi abbraccerai... e tu guardando i mei occhi capirai che l'amore non si può lasciare, non va dimenticato.... " tienimi con te sempre! non lasciarmi più!" <3

Torna! Io aspetterò qui, fosse un ora o il giorno intero io aspetterò, non mi muoverò da qui... il giorno è lungo la sera così lontana... non m' importa... io ti aspetterò e quando stasera tu verrai io guarderò i tuoi occhi e nell'oceano dei tuoi occhi blu nuoterò raggiungerò il tuo cuore... mi abbraccerai... e tu guardando i mei occhi capirai che l'amore non si può lasciare, non va dimenticato.... " tienimi con te sempre! non lasciarmi più!" <3

Se ti piacesse un giorno  [Canto le canzoni lungo il tragitto]

Se ti piacesse un giorno [Canto le canzoni lungo il tragitto]

....veramente ancora sto in fase di sperimetazione ed il processo è lungo e doloroso.

....veramente ancora sto in fase di sperimetazione ed il processo è lungo e doloroso.

C'era una volta un taglialegna proprietario di un cane e di un asino. Un giorno l'uomo viaggiò attraverso un bosco con il suo cane e il suo asino lungo un cammino era assai faticoso. A un certo punto della giornata il taglialegna si fermò in una radura all'ombra di un faggio, dove si...

C'era una volta un taglialegna proprietario di un cane e di un asino. Un giorno l'uomo viaggiò attraverso un bosco con il suo cane e il suo asino lungo un cammino era assai faticoso. A un certo punto della giornata il taglialegna si fermò in una radura all'ombra di un faggio, dove si...

Imparerai con le tue esperienze.. che lungo il tuo cammino ogni giorno incontrerai milioni di maschere. -Manuela-

Imparerai con le tue esperienze.. che lungo il tuo cammino ogni giorno incontrerai milioni di maschere. -Manuela-

Mi preoccupa solo una cosa: e se Evert morisse prima di me?Non sarebbe carino da parte sua, soprattutto perché io ho ancora più malattie e tumori di lui. Sul tuo migliore amico devi poterci contare. Gliene parlerò.

Mi preoccupa solo una cosa: e se Evert morisse prima di me?Non sarebbe carino da parte sua, soprattutto perché io ho ancora più malattie e tumori di lui. Sul tuo migliore amico devi poterci contare. Gliene parlerò.

"Amore mio ti sto aspettando. Quanto è lungo un giorno al buio. Il fuoco è spento ormai e io sento freddo... Moriamo ricchi di corpi che abbiamo penetrato risalendoli come fiumi, di paure in cui ci siamo nascosti come in questa caverna stregata senza memoria...Voglio che tutto ciò resti inciso sul mio corpo, siamo noi i veri paesi non le frontiere tracciate sulle mappe. Lo so che tornerai... La lampada si è spenta e sto scrivendo nell'oscurità." Il paziente inglese di Anthony Minghella -USA…

"Amore mio ti sto aspettando. Quanto è lungo un giorno al buio. Il fuoco è spento ormai e io sento freddo... Moriamo ricchi di corpi che abbiamo penetrato risalendoli come fiumi, di paure in cui ci siamo nascosti come in questa caverna stregata senza memoria...Voglio che tutto ciò resti inciso sul mio corpo, siamo noi i veri paesi non le frontiere tracciate sulle mappe. Lo so che tornerai... La lampada si è spenta e sto scrivendo nell'oscurità." Il paziente inglese di Anthony Minghella -USA…

Pinterest
Cerca