Fondamenta degli Incurabili - Iosif Brodskij - Adelphi Edizioni

Fondamenta degli Incurabili - Iosif Brodskij - Adelphi Edizioni

Linguine all'astice... semplicemente cosi! Buon pranzo.    [Curiosità] L'astice si distingue dall'aragosta per la presenza delle grosse chele (l'aragosta ha soltanto delle antenne lunghe e sottili) e per il colore. Quest'ultimo nell'aragosta è arancio/rossastro mentre l'astice è bruno o blu, ma una volta cotto diventa rosso anch'esso. La carne degli astici è più consistente e meno dolciastra delle aragoste, e se pur ritenuti meno pregiati sono in fondo più gustosi.

Linguine all'astice... semplicemente cosi! Buon pranzo. [Curiosità] L'astice si distingue dall'aragosta per la presenza delle grosse chele (l'aragosta ha soltanto delle antenne lunghe e sottili) e per il colore. Quest'ultimo nell'aragosta è arancio/rossastro mentre l'astice è bruno o blu, ma una volta cotto diventa rosso anch'esso. La carne degli astici è più consistente e meno dolciastra delle aragoste, e se pur ritenuti meno pregiati sono in fondo più gustosi.

Siddharta

Siddharta

Siddharta - Hermann Hesse

Siddharta - Hermann Hesse

GGM: Cent'anni di solitudine

GGM: Cent'anni di solitudine

Metello (Vasco Pratolini) #Ciao

Metello (Vasco Pratolini) #Ciao

My places88: Elogio della follia

My places88: Elogio della follia

Lettera di una sconosciuta - Stefan Zweig - 338 recensioni su Anobii

Lettera di una sconosciuta - Stefan Zweig - 338 recensioni su Anobii

Fernando Pessoa, Libro dell'inquietudine, Letture Einaudi

Fernando Pessoa, Libro dell'inquietudine, Letture Einaudi

Il caos

Il caos

Dune, http://www.amazon.it/dp/8834718453/ref=cm_sw_r_pi_awd_b69ksb1QE97PQ

Dune, http://www.amazon.it/dp/8834718453/ref=cm_sw_r_pi_awd_b69ksb1QE97PQ

Questo libro l'ho letto quando avevo vent'anni e mi è piaciuto molto. Mi affascinava la storia, ambientata in una Grecia così vicina e lontana (per me che non ero ancora stata all'estero) e le peripezie vitali di un uomo coraggioso. Adesso come adesso non ricordo più la trama, ma so che  si trattava della lotta per la sopravvivenza a cui tutti siamo chiamati prima o poi.

Questo libro l'ho letto quando avevo vent'anni e mi è piaciuto molto. Mi affascinava la storia, ambientata in una Grecia così vicina e lontana (per me che non ero ancora stata all'estero) e le peripezie vitali di un uomo coraggioso. Adesso come adesso non ricordo più la trama, ma so che si trattava della lotta per la sopravvivenza a cui tutti siamo chiamati prima o poi.

Henry James - Ritratto di Signora

Henry James - Ritratto di Signora

La cacciatrice di ossa by Kathy Reichs

La cacciatrice di ossa by Kathy Reichs

SCIASCIA Leonardo Il giorno della civetta Torino, Einaudi, (Letture per la scuola media), 1972.

SCIASCIA Leonardo Il giorno della civetta Torino, Einaudi, (Letture per la scuola media), 1972.

castelli_rcs

Perchè Baricco – recensione di Castelli di rabbia, Alessandro Baricco

castelli_rcs

Pinterest
Cerca