Pinterest • il catalogo mondiale delle immagini

Il roach è un ornamento del capo indossato dai guerrieri. E 'tipicamente costruito o da crini d'istrice (non aculei) o da crini dalla coda del cervo coda bianca. Alcuni roach sono costruiti utilizzando penne caudali di tacchino selvatico

1

Anche tra i guerrieri Iroquoian era in uso il roach. Viene costruito o con crini d'istrice (non aculei) o con crini dalla coda del cervo coda bianca. Alcuni roach sono costruiti utilizzando penne caudali di tacchino selvatico.

Le popolazioni delle praterie dipendevano in larga misura dalla caccia ai ruminanti selvatici, anche per le etnie che coltivavano, la cacciagione influiva sulla loro dieta per un buon 50%. Gli animali più cacciati erano i bisonti e L'antilocapra. Anche se in minor misura era importante la caccia ai cervidi, come il cervo dalla coda bianca, il wapiti (questo, secondo solo all'alce, a causa della mole i coloni lo confusero con l'alce; questo spiega perché è conosciuto con il nome di elk), ….

In America esistono vari tipi di cervidi appartenenti alla sottofamiglia degli Odocoileini e tra questi vi sono: il cervo dalla coda bianca e il cervo a coda nera. I miti della Donna Cerva sottolineano la seduzione sessuale: si presenta come una bella donna che non rivela la sua natura finché non fugge come cerva, o la cui ombra è quella di una cerva.Rappresenta anche la donna mestruata, che è isolata dal gruppo in una capanna “ai margini della civiltà”. La mestruazione connette la palla…