Lucia Mondella ( bozze delle illustrazioni per l'edizione de "I Promessi sposi" del 1840 / n. 024)

Lucia Mondella ( bozze delle illustrazioni per l'edizione de "I Promessi sposi" del 1840 / n. 024)

10 raccolti facili da fare a casa

10 raccolti facili da fare a casa

Свадебный венок Золотая корона Веночек Свадебный венец от ArsiArt

Свадебный венок Золотая корона Веночек Свадебный венец от ArsiArt

I promessi sposi Liucia

I promessi sposi Liucia

Cap. 2: "Lorenzo o, come dicevan tutti, Renzo non si fece molto aspettare. Appena gli parve ora di poter, senza indiscrezione, presentarsi al curato, v'andò, con la lieta furia d'un uomo di vent'anni, che deve in quel giorno sposare quella che ama. Era, fin dall'adolescenza, rimasto privo de' parenti, ed esercitava la professione di filatore di seta, ereditaria, per dir così, nella sua famiglia; [...]  Oltre di questo, possedeva Renzo un poderetto che faceva lavorare e lavorava egli stesso."

Cap. 2: "Lorenzo o, come dicevan tutti, Renzo non si fece molto aspettare. Appena gli parve ora di poter, senza indiscrezione, presentarsi al curato, v'andò, con la lieta furia d'un uomo di vent'anni, che deve in quel giorno sposare quella che ama. Era, fin dall'adolescenza, rimasto privo de' parenti, ed esercitava la professione di filatore di seta, ereditaria, per dir così, nella sua famiglia; [...] Oltre di questo, possedeva Renzo un poderetto che faceva lavorare e lavorava egli stesso."

Cap. I: "- Signor curato, l'illustrissimo signor don Rodrigo nostro padrone la riverisce caramente. Questo nome fu, nella mente di don Abbondio, come, nel forte d'un temporale notturno, un lampo che illumina momentaneamente e in confuso gli oggetti, e accresce il terrore."

Cap. I: "- Signor curato, l'illustrissimo signor don Rodrigo nostro padrone la riverisce caramente. Questo nome fu, nella mente di don Abbondio, come, nel forte d'un temporale notturno, un lampo che illumina momentaneamente e in confuso gli oggetti, e accresce il terrore."

renzo e lucia i promessi sposi - Bing images

renzo e lucia i promessi sposi - Bing images

Cap 4: Due occhi incavati eran per lo più chinati a terra, ma talvolta sfolgoravano, con vivacità repentina; come due cavalli bizzarri, condotti a mano da un cocchiere, col quale sanno, per esperienza, che non si può vincerla, pure fanno, di tempo in tempo, qualche sgambetto, che scontan subito, con una buona tirata di morso.

Cap 4: Due occhi incavati eran per lo più chinati a terra, ma talvolta sfolgoravano, con vivacità repentina; come due cavalli bizzarri, condotti a mano da un cocchiere, col quale sanno, per esperienza, che non si può vincerla, pure fanno, di tempo in tempo, qualche sgambetto, che scontan subito, con una buona tirata di morso.

I promessi sposi-Renzo e Lucia

I promessi sposi-Renzo e Lucia

Immagini manzoniane: bozze delle illustrazioni  per l'edizione de "I Promessi sposi" del 1840 / n. 054

Immagini manzoniane: bozze delle illustrazioni per l'edizione de "I Promessi sposi" del 1840 / n. 054

Renzo e Lucia Promessi Sposi di A:Manzoni

Renzo e Lucia Promessi Sposi di A:Manzoni

Cap 3: - Oh fra Galdino! - dissero le due donne. - Il Signore sia con voi, - disse il frate. - Vengo alla cerca delle noci. - Va' a prender le noci per i padri, - disse Agnese. ...Partito fra Galdino, - tutte quelle noci! - esclamò Agnese: - in quest'anno! - Mamma, perdonatemi, - rispose Lucia; - ma, se avessimo fatta un'elemosina come gli altri, fra Galdino avrebbe dovuto girare ancora, Dio sa quanto, prima d'aver la bisaccia piena; Dio sa quando sarebbe tornato al convento...

Cap 3: - Oh fra Galdino! - dissero le due donne. - Il Signore sia con voi, - disse il frate. - Vengo alla cerca delle noci. - Va' a prender le noci per i padri, - disse Agnese. ...Partito fra Galdino, - tutte quelle noci! - esclamò Agnese: - in quest'anno! - Mamma, perdonatemi, - rispose Lucia; - ma, se avessimo fatta un'elemosina come gli altri, fra Galdino avrebbe dovuto girare ancora, Dio sa quanto, prima d'aver la bisaccia piena; Dio sa quando sarebbe tornato al convento...

https://www.google.it/blank.html Dina Sassoli nei Promessi Sposi 1941

https://www.google.it/blank.html Dina Sassoli nei Promessi Sposi 1941

This giclee print offers beautiful color accuracy on a high-quality paper or canvas according to your specification of size and format above. Giclee (French for to spray) is a printing process where m

Tomorrow's Final Crash

This giclee print offers beautiful color accuracy on a high-quality paper or canvas according to your specification of size and format above. Giclee (French for to spray) is a printing process where m

Cap 4: Il padre Cristoforo non era sempre stato così, né sempre era stato Cristoforo: il suo nome di battesimo era Lodovico. Era figliuolo d'un mercante di *** (questi asterischi vengon tutti dalla circospezione del mio anonimo) che, ne' suoi ultim'anni, trovandosi assai fornito di beni, e con quell'unico figliuolo, aveva rinunziato al traffico, e s'era dato a viver da signore. Fece educare il figlio nobilmente ... gli diede maestri di lettere e d'esercizi cavallereschi...

Cap 4: Il padre Cristoforo non era sempre stato così, né sempre era stato Cristoforo: il suo nome di battesimo era Lodovico. Era figliuolo d'un mercante di *** (questi asterischi vengon tutti dalla circospezione del mio anonimo) che, ne' suoi ultim'anni, trovandosi assai fornito di beni, e con quell'unico figliuolo, aveva rinunziato al traffico, e s'era dato a viver da signore. Fece educare il figlio nobilmente ... gli diede maestri di lettere e d'esercizi cavallereschi...

Immagini manzoniane: bozze delle illustrazioni  per l'edizione de "I Promessi sposi" del 1840 / n. 055

Immagini manzoniane: bozze delle illustrazioni per l'edizione de "I Promessi sposi" del 1840 / n. 055

Pinterest
Cerca