Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Masal è una giovane ebrea siriana che, sradicata dalla madre e dall'infanzia, peregrina per il Medio Oriente fino ad arrivare in Israele nell'immediato dopoguerra. Da lì, dopo aver trascorso in un kibbutz adolescenza e giovinezza, si trasferisce in Italia dove diventa psicologa e si occupa di "bambini difficili". La storia di una vita che ha conosciuto le più profonde ferite inferte all'uomo negli ultimi decenni in una commovente autobiografia densa di significato.

1

I #bambini con un atteggiamento positivo verso la vita hanno #genitori con pensieri positivi anche nelle situazioni difficili. #educazione #mamma #famiglia #crescita #papà #figlio #parents #caregiver #children #psicologiadellosviluppo #dssdghisu

Quando il bambino comincia ad affermare la sua personalità e il suo carattere, si iniziano a presentare anche i primi capricci. Ma anche la gestione di litigi tra i bambini piccoli, ed i momenti di nervosismo o di crisi, in cui si ha difficoltà a ripristinare la calma, sono momenti difficili da gestire. Come affrontare …

1

Perché per noi i bambini sono... i sorrisi giganti, le domande difficili e la super curiosità! #HappyKidsiDO #happykids #kids #springsummer #ss15

Non tanti fronzoli... ma puntare sulle espressioni dei bambini... le più difficili da cogliere se non con una sensibilità verso di loro...

MEZZELUNE DI GRANO DURO Le pastine zerotre® sono il risultato della selezione dei formati più amati dai bambini, che le hanno assaggiate attraverso un percorso di educazione alimentare a scuola e hanno scelto quelle che incontravano maggiormente i loro gusti. Un progetto per far amare ai più piccoli anche i cibi più difficili, come le verdure, partendo dal valore fondamentale della qualità della materia prima: la pasta biologica da grano abruzzese.

PENNINE RIGATE BIO CON PUREA DI VERDURE BIO Le pastine zerotre® sono il risultato della selezione dei formati più amati dai bambini, che le hanno assaggiate attraverso un percorso di educazione alimentare a scuola e hanno scelto quelle che incontravano maggiormente i loro gusti. Un progetto per far amare ai più piccoli anche i cibi più difficili, come le verdure, partendo dal valore fondamentale della qualità della materia prima: la pasta biologica da grano abruzzese.