Beslan, l’undici settembre dei bambini cristiani. Ma la Chiesa non vede

Beslan, l’undici settembre dei bambini cristiani. Ma la Chiesa non vede

Pakistan - Lahore, strage di bambini cristiani al parco divertimenti

Pakistan - Lahore, strage di bambini cristiani al parco divertimenti

Il Santo Padre ci ha invitato a pregare, è urgente un’azione di preghiera per salvare centinaia di uomini, donne e bambini cristiani che sono a rischio di decapitazione. Invito tutti a pregare alla Regina della Pace recitando la novena che inizierà Lunedì 23/02/2015 e terminerà martedì 03/03/2015  L’evento è stato indetto nella nostra pagina Facebook, la novena completa è disponibile anche il formato pdf, scaricabile tramite il pulsante in basso.

Il Santo Padre ci ha invitato a pregare, è urgente un’azione di preghiera per salvare centinaia di uomini, donne e bambini cristiani che sono a rischio di decapitazione. Invito tutti a pregare alla Regina della Pace recitando la novena che inizierà Lunedì 23/02/2015 e terminerà martedì 03/03/2015 L’evento è stato indetto nella nostra pagina Facebook, la novena completa è disponibile anche il formato pdf, scaricabile tramite il pulsante in basso.

Betlemme(AP Photo/Adel Hana)Due bambini cristiani provenienti dalla Nigeria davanti alla chiesa della Natività

Betlemme(AP Photo/Adel Hana)Due bambini cristiani provenienti dalla Nigeria davanti alla chiesa della Natività

Persecuzioni in India contro i Cristiani (video con immagini violente non adatte ai bambini) | La Buona Strada

Persecuzioni in India contro i Cristiani (video con immagini violente non adatte ai bambini) | La Buona Strada

14 luglio 1099. Mentre Gerusalemme si prepara ali invasione dei crociati, un uomo greco, conosciuto come II Copto, raccoglie tutti gli abitanti della città, giovani e vecchi, donne e bambini, nella piazza dove Pilato aveva consegnato Gesù alla sua fine. La folla è formata da cristiani, ebrei e mussulmani, e tutti si radunano in attesa di un discorso che li prepari per la battaglia imminente, ma non è di questo che parla loro il Copto...

14 luglio 1099. Mentre Gerusalemme si prepara ali invasione dei crociati, un uomo greco, conosciuto come II Copto, raccoglie tutti gli abitanti della città, giovani e vecchi, donne e bambini, nella piazza dove Pilato aveva consegnato Gesù alla sua fine. La folla è formata da cristiani, ebrei e mussulmani, e tutti si radunano in attesa di un discorso che li prepari per la battaglia imminente, ma non è di questo che parla loro il Copto...

Francia 2015: manifesto censurato dall'azienda di trasporto pubblico parigina. Nella laica Francia è vietato scrivere "cristiani"...anche se è per salvare uomini, donne e bambini da un vero e proprio genocidio

Francia 2015: manifesto censurato dall'azienda di trasporto pubblico parigina. Nella laica Francia è vietato scrivere "cristiani"...anche se è per salvare uomini, donne e bambini da un vero e proprio genocidio

(1/2) Osservando un documentario sui Jesus Campus dei cristiani integralisti d'America, vedo una predicatrice dire ai bambini "Abbiamo troppi cristiani adulti che sono grassi e pigri". Il fatto è che a guardarla si direbbe che si sia appena divorata un sagrestano. È la classica idea educativa tradizionale: adulti che insegnano ai bambini ad essere ciò che loro non riescono ad essere.

(1/2) Osservando un documentario sui Jesus Campus dei cristiani integralisti d'America, vedo una predicatrice dire ai bambini "Abbiamo troppi cristiani adulti che sono grassi e pigri". Il fatto è che a guardarla si direbbe che si sia appena divorata un sagrestano. È la classica idea educativa tradizionale: adulti che insegnano ai bambini ad essere ciò che loro non riescono ad essere.

Campi estivi, animazioni, feste per bambini e luoghi di studio per cristiani, musulmani, curdi. Ecco come un frate sfida il conflitto a due passi dal fronte

Campi estivi, animazioni, feste per bambini e luoghi di studio per cristiani, musulmani, curdi. Ecco come un frate sfida il conflitto a due passi dal fronte

Pinterest
Cerca