Perché un cittadino con figli normodotati dovrebbe preoccuparsi di un parco accessibile a tutti i bambini?"  RAFFAELLA Perchè il diritto al gioco è un diritto di tutti, normodotati o no, bianchi o neri, ricchi o poveri, belli o brutti. Perchè un domani quella famiglia normodotata potrebbe averne bisogno

Perché un cittadino con figli normodotati dovrebbe preoccuparsi di un parco accessibile a tutti i bambini?" RAFFAELLA Perchè il diritto al gioco è un diritto di tutti, normodotati o no, bianchi o neri, ricchi o poveri, belli o brutti. Perchè un domani quella famiglia normodotata potrebbe averne bisogno

Parchi per tutti: Nella vostra città non c'è un parco inclusivo? Scr...

Parchi per tutti: Nella vostra città non c'è un parco inclusivo? Scr...

Quando sono importanti le parole!!! Parco per bambini disabili? Bambini meno fortunati???

Quando sono importanti le parole!!! Parco per bambini disabili? Bambini meno fortunati???

Parchi per tutti: Lettera fac-simile richiesta giochi inclusivi

Parchi per tutti: Lettera fac-simile richiesta giochi inclusivi

Quanti bambini con disabilità fisiche vedete nei parchi-giochi dei nostri giardini? Pochi? Avete mai pensato al perché? La maggior parte dei giochi non sono pensati per includere e non sono fruibili per tutti. E’ il momento di cambiare, perché giocare insieme è un’esigenza primaria, di tutti

Quanti bambini con disabilità fisiche vedete nei parchi-giochi dei nostri giardini? Pochi? Avete mai pensato al perché? La maggior parte dei giochi non sono pensati per includere e non sono fruibili per tutti. E’ il momento di cambiare, perché giocare insieme è un’esigenza primaria, di tutti

Parchi per tutti: Intervento Claudia & Raffaella al Convegno Criba 2...

Parchi per tutti: Intervento Claudia & Raffaella al Convegno Criba 2...

Parchi per tutti: ACER - Il verde editoriale - progettazione aree gi...

Parchi per tutti: ACER - Il verde editoriale - progettazione aree gi...

Quando giocano all'aperto, somministrano a sé stessi  piccole dosi di paura - dondolano, scivolano, roteano sulle attrezzature di un parco giochi, si arrampicano su ponti e alberi, scendono  dai corrimano in skateboard -, imparando così a controllare non solo il proprio corpo, ma anche i propri timori. Nei giochi collettivi imparano a trattare con gli altri, ad accontentarli e a gestire e superare l'irritazione che può derivare da un eventuale conflitto

Quando giocano all'aperto, somministrano a sé stessi piccole dosi di paura - dondolano, scivolano, roteano sulle attrezzature di un parco giochi, si arrampicano su ponti e alberi, scendono dai corrimano in skateboard -, imparando così a controllare non solo il proprio corpo, ma anche i propri timori. Nei giochi collettivi imparano a trattare con gli altri, ad accontentarli e a gestire e superare l'irritazione che può derivare da un eventuale conflitto

Parchi per tutti: GIOCO ACCESSIBILE

Parchi per tutti: GIOCO ACCESSIBILE

Ora giochiamo al gioco delle sedie, chiamate anche i bimbi se ne hanno voglia! La domanda è bizzarra: voi che sedia siete? Claudia: un divano perché sono pigra e mi piace guardare la tv semisdraiata o leggere un libro spaparanzata con cuscini e copertina. In estate potrei essere un lettino da spiaggia sotto a un ombrellone che mi ripara dal sole e l’immancabile libro. Raffaella: come Claudia, vista la mia indole anti sportiva... sono un bel divano morbidoso con penisola!!!

Ora giochiamo al gioco delle sedie, chiamate anche i bimbi se ne hanno voglia! La domanda è bizzarra: voi che sedia siete? Claudia: un divano perché sono pigra e mi piace guardare la tv semisdraiata o leggere un libro spaparanzata con cuscini e copertina. In estate potrei essere un lettino da spiaggia sotto a un ombrellone che mi ripara dal sole e l’immancabile libro. Raffaella: come Claudia, vista la mia indole anti sportiva... sono un bel divano morbidoso con penisola!!!

Pinterest
Cerca